Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si può?

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
SimoneTura
star3
Messaggi: 35
Iscritto il: 24/09/16, 0:54
Contatta:

Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si può?

Messaggio di SimoneTura » 24/09/2016, 21:51

Ciao a tutti, sono Simone e mi sto apprestando all'acquisto del mio primo acquario.
Fino ad ora la mia unica esperienza con questo mondo è una piccola vasca con un pesce rosso, affidatoci dalla suocera mentre era in vacanza, ma visto che alla mia piccola piace tanto, ed a me la cosa mi ha sempre attirato, ho deciso di fare il passo.
Pensavo di iniziare con un acquario da 60 litri, quindi non troppo ingombrante ma di bell'impatto estetico.
All'inizio ero contrario alle piante vive, leggendo i vostri forum mi sto un pochino ricredendo, anche se non so se sarò in grado di gestirle potrei optare per qualcosa di poco impegnativo che però sia minimale, ovvero che non mi invada la vasca e non prenda il sopravvento.
Per quanto riguarda la fauna, ho delle idee ma non so se possibili...
Sui forum ho letto della "Specie Regina" ed appena ha visto i Betta Splendens gli occhi di mia figlia di 3 anni si sono illuminati... mi piacerebbe quindi prendere 2 esemplari di Betta, un maschio ed una femmina...
In più mi piacerebbe integrarlo con un piccolo branco (8-10 pesci) di Nanofish belli colorati e non troppo mobili vista la piccola dimensione della vasca.
Che ne dite può andare come progetto?
Che consigli mi date?
Occorerà un areatore?

Grazie e buon pomeriggio

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30572
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si pu

Messaggio di cicerchia80 » 24/09/2016, 22:06

Simone...parto con una semplice premessa di assoluta modestia...
Non facciamo acquari semplici,ma bravi acquariofili! :D

Ti chiedo intanto...


Le analisi che fà il tuo gestore idrico,lo vedi sulla bolletta o sul suo sito online

Hai in mente qualche specie?o facciamo noi?

All'inizio di questa sezione c'è un topic con il titolo
Articoli per cominciare l'avventura....comincia a leggere ;)
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
SimoneTura (25/09/2016, 11:12)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Michele09
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/04/16, 17:19
Contatta:

Re: Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si pu

Messaggio di Michele09 » 24/09/2016, 22:40

Allora, innanzitutto benvenuto! :)
Partiamo dalla fauna: 2 betta sono pochi: il maschio stresserebbe eccessivamente la femmina, che non troverebbe un momento di tranquillità, chiaro che esistono anche esemplari che convivono pacificamente in 25 - 30 l ma non sono la norma, visto che lo spazio c'è puoi optare per un harem 2f - 1m. 8 - 10 nanofish in 60 litri non li vedresti mai, o opti per 15 - 20 esemplari o vai sulle rasbora. Fatta questa premessa, per quanto riguarda la gestione, la "difficoltà" è relativa, spesso l'errore commesso da neofiti è quello di considerare le piante solo un fattore estetico, un lavoro extra inutile, spesso anche per colpa di alcuni negozianti dalle idee folli (le piante sporcano l'acqua (????) ) e quando lo dicono nella maggior parte dei forum saggiamente gli utenti rispondono "Ma noo ci sono tante piante facili per neofiti, ad esempio Anubias e Crypto o Microsorum metti queste!! Le piante sono fondamentali!!!" Peccato che queste piante...sono fondamentalmente inutili ed ininfluenti sul ciclo d'azoto, insomma, uguali alle piante di plastica quasi. Quello di cui ha veramente bisogno un acquario sono le piante a crescita rapida, che contrastano le alghe (chi più, cgi meno grazie agli allelochimici) creando un equilibrio. Ci sono piante assolutamente facilissime (ma rapide) come la limnophila o se non vuoi potare una gestione semplicissima è microsorum e compagnia sul fondo e...galleggianti come rapide (come cerato e limb) oltretutto molto amate dai betta (costruiscono lì il nido di bolle) fertilizzazione scarsa o assente quasi. Naturalmente ci sono gestione più spinte, bada ho detto "più spinte" non difficili, dipende anche da ciò che desideri da un acquario.
Questi utenti hanno ringraziato Michele09 per il messaggio (totale 2):
SimoneTura (25/09/2016, 11:13) • BollaPaciuli (03/10/2016, 20:12)
Parlare di "Pesci" trovo non abbia senso, è un po' come parlare di cani, senza considerare che esistono diverse specie, Barboncini, volpini, pastori tedeschi... direste che hanno tutte le stesse esigenze?

Avatar utente
Matte92or
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 20/01/16, 12:05

Re: Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si pu

Messaggio di Matte92or » 24/09/2016, 23:22

Ciao. per quanto riguarda i B.Splendens, io ti consiglio di prendere solo un maschietto. Se metti femmine dovresti approfondire molto la questione sulle convivenze; potresti dover affrontare litigi. Non è detto con certezza, ma resta una possibilità. Quindi se sei alle prime armi, sarebbe meglio affrontare una questione alla volta :)

Io lo sto tenendo da solo con 10 Trigonostigma heteromorpha.
Questi utenti hanno ringraziato Matte92or per il messaggio:
SimoneTura (25/09/2016, 11:14)

Avatar utente
SimoneTura
star3
Messaggi: 35
Iscritto il: 24/09/16, 0:54
Contatta:

Re: Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si pu

Messaggio di SimoneTura » 25/09/2016, 11:31

Grazie per le risposte velocissime, cicerchia80 quali sono i parametri biochimici dell'acqua che serve sapere?
L'aeratore va installato per tutte le tipologie di pesci?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30572
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si pu

Messaggio di cicerchia80 » 25/09/2016, 11:48

SimoneTura ha scritto:Grazie per le risposte velocissime, cicerchia80 quali sono i parametri biochimici dell'acqua che serve sapere?
L'aeratore va installato per tutte le tipologie di pesci?
quoto quello che ha detto Matteo
Per i tipi di pesce da aggiungere poi vediamo

Il fornitore di rubinetto...qui lo chiamiamo acqua del sindaco,posta delle analisi con tutti i parametri dell'acqua
Sodio,magnesio,calcio cobducibilità....insomma,di quello che trovi fai un bello screen e faccelo vedere

L'areatore non serve con nessun pesce,tantomeno con un betta che in natura vive in pozzanghere
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5911
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si pu

Messaggio di Paky » 25/09/2016, 12:20

cicerchia80 ha scritto: L'areatore non serve con nessun pesce,tantomeno con un betta che in natura vive in pozzanghere
Chiariamo:
1) in un acquario con piante vere, l'ossigeno lo forniscono le piante.
2) i betta respirano direttamente aria, attraverso un organo chiamato "labirinto"
3) l'areatore ti servirà nel caso di problemi in vasca (nebbia batterica, nitriti alti...), o per allestire una vasca infermeria.
Conclusione: meglio averlo, ma riposto in un cassetto.
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30572
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si pu

Messaggio di cicerchia80 » 25/09/2016, 12:23

Paky ha scritto:Chiariamo:
1) in un acquario con piante vere, l'ossigeno lo forniscono le piante.
2) i betta respirano direttamente aria, attraverso un organo chiamato "labirinto"
3) l'areatore ti servirà nel caso di problemi in vasca (nebbia batterica, nitriti alti...), o per allestire una vasca infermeria.
Conclusione: meglio averlo, ma riposto in un cassetto.
ci sarei arrivato dopo ;)
Poche info per volta.....o comunque in ordine di avanzamentocomunque con il betta non và messo a priori
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
SimoneTura
star3
Messaggi: 35
Iscritto il: 24/09/16, 0:54
Contatta:

Re: Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si pu

Messaggio di SimoneTura » 25/09/2016, 14:57

Benissimo... messaggio recepito...
Vi trascrivo i valori biochimici relativi all'acqua del mio paese:
Alcalinità da bicarbonato 211
Alcalinità totale 173
Ammonio <0,02
Arsenico <1
Calcio 62
Cloro residuo 0,1
Cloruro 36
Concentr. Ioni idrogeno 7,8
Conduttività 402
Durezza 21
Fluoruro 0,18
Magnesio 13
Manganese 9
Nitrato 6
Nitrito <0,02
Potassio 2
Residuo secco 236
Sodio 16
Solfato 37

Avatar utente
SimoneTura
star3
Messaggi: 35
Iscritto il: 24/09/16, 0:54
Contatta:

Re: Acquario bello e di facile gestione per neofiti... si pu

Messaggio di SimoneTura » 25/09/2016, 14:59

Poi il fondo come lo faccio? Ghiaia grossa?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti