Aiuto per portare l'acquario a regime

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
duffyduck1
star3
Messaggi: 544
Iscritto il: 04/03/17, 6:05
Contatta:

Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di duffyduck1 » 06/03/2017, 8:41

Come ho scritto nel topic sui nitriti, sto avviando una vasca da 100 litri :) .
All'inizio con tutta acqua di rubinetto avevo un pH di 7.2, KH a fondo scala (20°d, massimo rilevabile), GH circa 13-14.
Ho cambiato 40 litri con acqua ro ed i valoti sono diventati pH 6.8, KH 10-12, GH 9-10.

L'obiettivo è pH 7-7.2, GH 8-10, KH circa 6-8 per ospitare Platy e Guppy :) .

Detto ciò, per quello che ho capito per abbassare il KH devo mettere altra acqua ro.
Il tool mi dice che con questo pH e KH ho troppa CO2, se l'abbasso dovrei ottenere contestualmente un aumento del pH, giusto :-? ?
Ho una anubias ed ora reinserisco l'egeria densa.

Ho detto qualche cavolata :-? ?
Ci saranno sempre Congolesi che daranno consigli agli Esquimesi su come fronteggiare le temperature troppo rigide...

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di Diego » 06/03/2017, 9:22

Hai le analisi dell'acqua di rete con cui hai riempito l'acquario? Di norma si trovano in bolletta o nel sito Internet dell'ente fornitore.
duffyduck1 ha scritto:Il tool mi dice che con questo pH e KH ho troppa CO2, se l'abbasso dovrei ottenere contestualmente un aumento del pH, giusto ?
Il tool funziona solo se eroghi artificialmente CO2. Se inserisci i parametri dell'acqua senza erogarla, il risultato è da scartare (non significa nulla).
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
duffyduck1
star3
Messaggi: 544
Iscritto il: 04/03/17, 6:05
Contatta:

Re: Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di duffyduck1 » 06/03/2017, 9:26

Diego ha scritto:Hai le analisi dell'acqua di rete con cui hai riempito l'acquario? Di norma si trovano in bolletta o nel sito Internet dell'ente fornitore.
duffyduck1 ha scritto:Il tool mi dice che con questo pH e KH ho troppa CO2, se l'abbasso dovrei ottenere contestualmente un aumento del pH, giusto ?
Il tool funziona solo se eroghi artificialmente CO2. Se inserisci i parametri dell'acqua senza erogarla, il risultato è da scartare (non significa nulla).
Ecco:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ci saranno sempre Congolesi che daranno consigli agli Esquimesi su come fronteggiare le temperature troppo rigide...

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1607
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Re: Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di kumuvenisikunta » 06/03/2017, 10:06

duffyduck1 ha scritto:All'inizio con tutta acqua di rubinetto avevo un pH di 7.2, KH a fondo scala (20°d, massimo rilevabile), GH circa 13-14.
scusa che test usi?
La tua acqua di rubinetto ha un KH 9 e GH 14
duffyduck1 ha scritto:L'obiettivo è pH 7-7.2, GH 8-10, KH circa 6-8 per ospitare Platy e Guppy
se metti 80 di rete e 20 demineralizzata ottieni KH circa 7 e GH 11
Ma il sodio resterebbe ancora un pó alto 19 mg/l :-??
Alessandro

Avatar utente
duffyduck1
star3
Messaggi: 544
Iscritto il: 04/03/17, 6:05
Contatta:

Re: Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di duffyduck1 » 06/03/2017, 10:40

I test sono Amtra, ma non prenderei come oro colato quello che dichiara l'ente...
Non hai idea della situazione qui da noi... Sono dei farabutti...
Ci saranno sempre Congolesi che daranno consigli agli Esquimesi su come fronteggiare le temperature troppo rigide...

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1607
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Re: Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di kumuvenisikunta » 06/03/2017, 10:45

duffyduck1 ha scritto:I test sono Amtra
se noti il GH è in linea con il valore dell'acquedotto mentre in KH fuori scala,quindi mi viene da pensare che quest'ultimo si fallato :-??
duffyduck1 ha scritto:Non hai idea della situazione qui da noi.
hai letto il mio Nick? ;)
Alessandro

Avatar utente
duffyduck1
star3
Messaggi: 544
Iscritto il: 04/03/17, 6:05
Contatta:

Re: Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di duffyduck1 » 06/03/2017, 11:03

kumuvenisikunta ha scritto:... hai letto il mio Nick? ;)
=))
Quindi secondo te come mi muovo?
Ci saranno sempre Congolesi che daranno consigli agli Esquimesi su come fronteggiare le temperature troppo rigide...

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1607
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Re: Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di kumuvenisikunta » 06/03/2017, 11:09

duffyduck1 ha scritto:Quindi secondo te come mi muovo?
ti va di verificare l'affidabilità del test KH?
Potresti prendere un po di acqua minerale in bottiglia (con bicarbonati bassi per non sprecare troppo test)e verificare ;)
Alessandro

Avatar utente
duffyduck1
star3
Messaggi: 544
Iscritto il: 04/03/17, 6:05
Contatta:

Re: Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di duffyduck1 » 06/03/2017, 11:14

Ora che mi ci fai pensare ho misurato l'acqua ro e KH e GH erano quasi nulla...
Ci saranno sempre Congolesi che daranno consigli agli Esquimesi su come fronteggiare le temperature troppo rigide...

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Aiuto per portare l'acquario a regime

Messaggio di Diego » 06/03/2017, 11:22

duffyduck1 ha scritto:Ora che mi ci fai pensare ho misurato l'acqua ro e KH e GH erano quasi nulla...
È giusto che sia così. L'acqua RO è acqua pura, senza nulla disciolto (teoricamente).
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 14 ospiti