Aiuto per primo allestimento da principiante

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
roby77
star3
Messaggi: 4
Iscritto il: 14/11/16, 19:05

Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di roby77 » 19/11/2016, 17:47

Ciao a tutti gli amici del forum,
ho deciso di allestire il mio primo acquario di acqua dolce e sto leggendo pian piano questo bellissimo forum per trovare aiuti per questa esperienza

Allora, per partire, avevo intenzione di prendere un acquario sui 200 L, avendo a disposizione un angolo del salotto di 1m x 60 cm circa, per cui grosso modo dovrei ottenere quel litraggio....
il primo quesito è......vasca artigianale o prefabbricata? chiusa od aperta?

essendo il primo poi volevo creare un biotipo di vasca non troppo difficile da curare, bella da vedere e magari con specie di pesci con molto movimento dato (spero non sia di pretese troppo difficili :D )

per la scelta del filtro sono attratto dal filtro esterno da nascondere nel mobile sottostante, che ne dite? valido o no?

In attesa dei vostri consigli, vi ringrazio per l'aiuto che saprete darmi!!!

Roby

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14954
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di roby70 » 19/11/2016, 18:02

Ciao Roby, ti chiami come me e hai l'eta di mio fratello quindi non so se partiamo con il piede giusto :D
A parte gli scherzi fai benissimo ad informarti prima ed a fare tutte le domande.

Per la vasca troverai pareri discordandi su aperta o chiusa, così come per il filtro interno od esterno. Per il filtro puoi farti magari un'idea leFiltro interno vs. filtro esternoggendo questo articolo
Per la vasca a me piaceva aperta ma poi l'ho presa chiusa quindi non faccio testo. Se sei bravo con il fai-da-te puoi anche costruirtela da solo.

Intanto ti inizio a chiedere se riesci a trovare le analisi della tua acqua di rete online così iniziamo a capire se è utilizzabile; se ti interessa il perchè .. Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?

Per i pesci in 200 litri ci sono un sacco di possibilità; vediamo cosa consigliano gli altri e poi scelti questi vediamo l'acqua, le piante ed il resto.

Ultima cosa: passa in salotto a presentarti così ti conosciamo :-bd
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di giosu2003 » 19/11/2016, 18:15

roby77 ha scritto:Ciao a tutti
Ciao e benvenuto! :-h Quando hai un attimo di tempo perché non passi in salotto per presentarti? ;)
roby77 ha scritto:1m x 60 cm circa, per cui grosso modo dovrei ottenere quel litraggio....
il primo quesito è......vasca artigianale o prefabbricata?
100x60 è difficile da trovare, al massimo trovi 10x40 o giù di li. Se proprio vuoi un acquario con le misure da te indicate allora artiglianale. Ma è molto più comodo andare magari sull'usato e magari risparmi anche!
roby77 ha scritto:chiusa od aperta?
Dipende, ci sono alcuni pro e contro: problemi di umidità (se ne hai già in casa) per l' aperto, però puoi metterci più piante semiemerse o galleggianti per esempio.
roby77 ha scritto:essendo il primo poi volevo creare un biotipo di vasca non troppo difficile da curare, bella da vedere e magari con specie di pesci con molto movimento dato (spero non sia di pretese troppo difficili )
Con le misure che hai ha disposizione un amazzonico ce lo vedrei bene, ma ci sono molte altre possibilità. Tu avevi già qualche idea in mente?
Anche se sembra tu voglia fare una cosa semplice...ti faccio alcune domande:
-hai intenzione di erogare CO2?
-vorresti/sei disposto ad aumentare l'illuminazione (in caso di acquario "commerciale" e non artigianale)?
-vuoi piante esigenti come piante rosse?
Se si allora sarà necessario ampliare l' illuminazione ed erogare CO2, altrimenti andiamo sul semplice con piante poco esigenti. :)

Per adesso ti consiglio di leggere gli articoli ad inizio sezione.
Inltre potresti postare le analisi della tua acqua di rete? Quelle che trovi sulla bolletta o sul sito del fornitore.

Avatar utente
roby77
star3
Messaggi: 4
Iscritto il: 14/11/16, 19:05

Re: Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di roby77 » 19/11/2016, 18:51

Ok, ora passo a presentarmi dal salotto, scusate la dimenticanza ma è la prima volta che scrivo in un forum.

Allora, i dati dell acqua sono:

Parametri u.m. Valore di parametro
pH unità pH 7,6 >=6,5 e <=9,5
Conduttività µS cm-1 500 2500
Cloruro mg/l 16,5 250
Solfato mg/l 27,3 250
Calcio mg/l 82,0
Magnesio mg/l 20,20
Durezza ° F 29 consigliato 15-50
Durezza ° T 16,2
Nitrato mg/l 19,4 50
Nitrito mg/l < 0,07 0,5
Residuo secco mg/l 375 max consigliato 1500
Ammonio mg/l n.r. 0,5
Ferro µg/l 25 200
Manganese µg/l n.r. 50
Ossidabilità mg/l 0,9 5
Cadmio µg/l n.r. 5
Disinfettante residuo (cloro) mg/l 0,22 min consigliato 0,2
Piombo µg/l n.r. 10
Cromo Totale µg/l n.r. 50
Fluoruri mg/l < 0,1 1,5
Sodio mg/l 8,64 200
Potassio mg/l 9,25
Arsenico µg/l n.r. 10
Idrogeno carbonato mg/l 154

fatto copia incolla dal sito del gestore ma io sinceramente nn ci capisco niente

Anche se l'idea principale è prendere acqua in osmosi direttamente presso un rivenditore.

scusate l'ignoranza, ma cosa sono le piante rosse? #-o

cmq la casa non è umida, anche in funzione dal fatto che d'inverno scaldo con stufa a legna.....per cui l'aria è abbastanza secca di suo, per cui penso che per quanto riguarda la vasca la sceglierò aperta........

il più è come allestirla!! :-? :-? :-?

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14954
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di roby70 » 19/11/2016, 19:51

roby77 ha scritto:fatto copia incolla dal sito del gestore ma io sinceramente nn ci capisco niente
Dai una lettura all'articolo che ti ho messo sopra che lo spiega meglio ma in sintesi dell'acqua di rubinetto ci interessano principalmente alcune analisi:
- sodio: in quantità elevate è dannoso per molte piante; si consiglia per questo di stare sotto ai 10.
- calcio e magnesio: ci danno la durezza dell'acqua, quella si chiama normalmente GH; nel tuo caso è 16.
- bicarbonati: non ci sono quasi mai ma danno il valore del KH. Visto il sodio basso i KH non dovrebbero essere superiori al GH.
- conduttività: non deve essere troppo alta, la tua indica 500 che un pò lo è anche se non esiste un vero valore limite.

Quindi a seconda dei pesci che sceglierai si potrà vedere se la tua acqua di rubinetto va bene o meno.
roby77 ha scritto:Anche se l'idea principale è prendere acqua in osmosi direttamente presso un rivenditore.
Guarda che non puoi riempire l'acquario con sola osmosi: è come se bevessi acqua demineralizzata, mancano tutti i sali (ad esempio calcio e magnesio come indicato prima).
Si può però usare per "tagliare" l'acqua di rubinetto ed abbassare i valori visto che in teoria l'acqua di osmosi ha KH=GH=Sodio=conducibilità=0.
roby77 ha scritto:ma cosa sono le piante rosse?
bella domanda :-? : sono piante che diventano rosse ma per farlo hanno bisogno di molta luce e quasi sempre di introdurre CO2 artificialmente in acquario perchè ne necessitano molta e quella che c'è in acqua non è sufficiente.

Come ti ha scritto Giusu in cima a questa sezione c'è una selezione di articoli; stasera invece che guardare la partita sai cosa fare :D
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5910
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di Paky » 19/11/2016, 22:11

roby70 ha scritto:- bicarbonati: non ci sono quasi mai ma danno il valore del KH.
ci sono, ma sotto il nome di idrogeno carbonati ;)
in teoria ha KH 7 :-?
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5910
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di Paky » 19/11/2016, 22:17

Paky ha scritto:
roby70 ha scritto:- bicarbonati: non ci sono quasi mai ma danno il valore del KH.
ci sono, ma sotto il nome di idrogeno carbonati ;)
in teoria ha KH 7 :-?
sei sicuro che siano 154 e non 254??
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14954
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di roby70 » 19/11/2016, 22:27

Paky ha scritto: ma sotto il nome di idrogeno carbonati
e sotto l'arsenico dovevano metterli ? Arrivato al sodio io mi fermo perchè di solito dopo non c'è niente di interessante ~x(
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5910
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di Paky » 19/11/2016, 22:34

Chiamamo @Silver21100 che è di Varese pure lui...
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30487
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Aiuto per primo allestimento da principiante

Messaggio di cicerchia80 » 20/11/2016, 1:50

Raga...se vi sembra strana la conducibilitá..notato il potassio? :))
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti