Allestimento 37 lt

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Simo
star3
Messaggi: 27
Iscritto il: 06/12/13, 23:06
Profilo Completo

Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di Simo » 16/12/2013, 11:44

Eccoci qui per chiedere consigli per l'allestimento della vasca da 37 lt (50x30x25) che ho recuperato recentemente.
Durante le ferie natalizie ospiterà il black moor che ho in ufficio (per dettagli potete andare qui), poi si aprono 2 possibilità:
- Riesco a tenere il black moor a casa (quasi impossibile)
- Non riesco a tenere il black moor a casa (molto possibile)

Nel primo caso traslocherei per un mese il black moor in un'altra vasca e allestirei quella vasca solo per lui (anche se sarebbe un po' "strettina" e sarebbe costretto a rimanere da solo), nel secondo potrei sbizzarrirmi e allestirla per ospitare altri esserini.

In questo momento la vasca non ha nulla, quindi bisognerebbe metterci tutto (fondo, filtro, illuminazione, piante...), cosa potrei fare con questa vasca?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20399
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di Rox » 16/12/2013, 13:23

Simo ha scritto:cosa potrei fare con questa vasca?
Dopo aver tolto il Black?...
Fossi in te, perderei 10 minuti a leggere l'articolo sui nanofish.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Simo
star3
Messaggi: 27
Iscritto il: 06/12/13, 23:06
Profilo Completo

Re: Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di Simo » 16/12/2013, 14:40

Rox ha scritto:Dopo aver tolto il Black?...
Sì sì, il black moor ha poche possibilità di rimanere a casa mia.
Rox ha scritto:Fossi in te, perderei 10 minuti a leggere l'articolo sui nanofish.
Letto e potrebbe essere una soluzione.
:)

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17
Profilo Completo

Re: Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di shiningdemix » 16/12/2013, 20:55

gli amandae sono spettacolari io sto allestendo una vasca per loro se ti piace potresti riprodurre il loro biotopo di origine e con la vasca aperta verrebbe fuori qualcosa di spettacolare :-bd
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
Simo
star3
Messaggi: 27
Iscritto il: 06/12/13, 23:06
Profilo Completo

Re: Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di Simo » 17/12/2013, 10:26

Quindi mi consigli tronchi, fondo scuro e acqua ambrata?
Come riscaldatore cosa mi consigliate?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20399
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di Rox » 17/12/2013, 11:38

Simo ha scritto:Come riscaldatore cosa mi consigliate?
Massimo 50 W, ma se lo trovi più piccolo è meglio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10147
Iscritto il: 19/11/13, 11:48
Profilo Completo

Re: Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di lucazio00 » 17/12/2013, 13:03

Ci sarebbe da 25 W allora.
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17
Profilo Completo

Re: Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di shiningdemix » 17/12/2013, 14:29

certo vai in un boschetto e cerca qualche ramo di quercia e foglie secche...potresti mettere dell'egeria galleggiante che si attorcigli fra i rami e qualche ciuffo di pistia. fondo scuro un po fino e stop. le foglie ambreranno l'acqua già di loro ma tu conservi l'acqua di bollitura e una volta maturato limi i valori con quella o con la CO2 poi si vede. riscaldatore 25w una lampada a pinza va bene anche da 11w (come ti dicevo quella della wave ha anche un design bello) e un filtro angolare con spugna biologica andrà piu che bene per una 20ina di amandae vedrai che viene uno spettacolo!!! :-bd ovviamente i pesci si tratterà di inserirli tra 2 mesi o forse più perchè dovrai cercare di dare all'acqua i valori più prossimi a dove vivono come è scritto sull'articolo
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
Simo
star3
Messaggi: 27
Iscritto il: 06/12/13, 23:06
Profilo Completo

Re: Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di Simo » 19/12/2013, 19:43

Mi sto informando sui nanofish, ma forse sono troppo impegnativi per un neofita come me... Se mi spostassi sulle Caridina?

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4884
Iscritto il: 19/10/13, 9:20
Profilo Completo

Re: Allestimento 37 lt

  • Cita

Messaggio di Uthopya » 19/12/2013, 20:46

Simo ha scritto:Se mi spostassi sulle Caridina?
Può essere una valida alternativa.
Comunque per quanto riguarda i nanofish ti assicuro che non sono affatto difficili. Li ho tenuti e non mi hanno richiesto particolari accorgimenti, soltanto la normale conduzione di un acquario.
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti