askoll 120 emotion..help..

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
droc
star3
Messaggi: 121
Iscritto il: 21/09/14, 23:00
Profilo Completo

askoll 120 emotion..help..

  • Cita

Messaggio di droc » 09/10/2014, 20:39

salve a tutti,come detto in altri topic ho preso da poco questa vasca..ed ho aperto un nuovo topic per parlare solo di questa.Avviata sei giorni fa con filtro pratiko 300,fertilizzante di fondo,ghiaia della wave(gravel).batteri e stop....avevo accennato che la specie regina sarebbe una coppia di P. scalare affiancati da qualche caracide e ciclide nano.....consigli??---quale caracide consigliate??...quali piante??...adoro le piante acquatiche e tra poco prendero'impiando CO2....inoltre partoi da un acqua di rubinetto molto basica e dura...(pH 8,8)....devo aggiungere acqua di osmosi?

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34
Profilo Completo

Re: askoll 120 emotion..help..

  • Cita

Messaggio di Specy » 09/10/2014, 22:58

Come già qualcuno ti ha già detto nell'altro topic, non conviene mettere altri Ciclidi nani insieme allo scalare, in quanto essendo entrambi dei Ciclidi, durante il periodo di riproduzione vi sarà una vera lotta in vasca visto il loro temperamento abbastanza vivace durante tale periodo.
Potresti affiancare alla tua specie regina il cardinale oppure qualche altro caracide. Io ho i cardinali, altri hanno i nanofish molto carini . Puoi fare una ricerca in rete. L'importante è di metterli in numero adeguato, ricorda che sono pesci che stanno bene se sono in banco, altrimenti diventano timidi e schivi.
Le piante sono importanti nell'ecosistema acquario, e la CO2 fa parte integrante della fertilizzazione. Per cui se scegli di ospitare piante rapide diventa necessaria. Ma per la loro scelta e la fertilizzazione ti aspetto nelle apposite sezioni.
Non conosco il Gravel della Wave, aspettiamo qualcun'altro.
Per quanto riguarda la tua acqua per gli P. scalare va sistemata. Ma lo dovrai fare a maturazione della vasca completata, ricorda durante la maturazione non si fanno mai cambi.



Scusate gli errori sono in movimento
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
droc
star3
Messaggi: 121
Iscritto il: 21/09/14, 23:00
Profilo Completo

Re: askoll 120 emotion..help..

  • Cita

Messaggio di droc » 13/10/2014, 18:57

piccolo aGGIORNAMENTO....Ho dovuto cambiare la vasca perche'...perdeva....il negoziante mi ha detto che era una vasca in esposizione....ho preteso l'immediata sostituzione..oggi e' arrivato il nuovo imballato e i suoi operai me lo hanno montato..fin qui diciamo tutto ok...io pero' pretendevo fertilizzante e ghiaietto nuovi..ma lui ha conservato la ghiaia misto al fertilizzante dentro un secchio per dieci giorni e mi ha ridato quello dicendomi che era perfetto e che anche se ormai totalmente mescolato ghiaia e fertilizzante non faceva niente,..ora nell acqua appena tocco il fondo si solleva del materiale formando delle macchie in superficie color ruggine....sembra derivino dal fertilizzante e mi stanno tingendo tutti i tubi del filtro....e'normale???....cosa potrebbe essere??...scompariranno o devo rifare tutto incaz...col negoziante?

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4884
Iscritto il: 19/10/13, 9:20
Profilo Completo

Re: askoll 120 emotion..help..

  • Cita

Messaggio di Uthopya » 13/10/2014, 22:33

Devi farti sostituire il substrato e riallestire con materiale nuovo, ora è tutto mischiato e non va bene (altrimenti si farebbero allestimenti con il solo substrato fertile senza doverlo coprire con materiale "inerte" ;) ). Visto l'accaduto, devi pretendere la sostituzione da parte del commerciante a costo 0 :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
droc
star3
Messaggi: 121
Iscritto il: 21/09/14, 23:00
Profilo Completo

Re: askoll 120 emotion..help..

  • Cita

Messaggio di droc » 14/10/2014, 1:39

il negoziante e'irremovibile....dice che va bene cosi....nonostante il primo'acquario venduto era difettoso....ma il ghiaietto mischiato al fertilizzante puo' arrecare danni??.. come mi devo comportare?

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35
Profilo Completo

Re: askoll 120 emotion..help..

  • Cita

Messaggio di Rob75 » 14/10/2014, 2:10

Il ghiaietto misto al substrato fertile non va bene.
Lo dimostra il fatto che le istruzioni di un qualunque stato fertile parlano chiare: questo va messo a fondo vasca e "isolato" dall'acqua tramite uno strato più o meno spesso di fondo inerte!!
Potresti facilmente recuperare il ghiaino (almeno quello) separandolo dallo strato fertile che è molto più leggero, ma non vedo perchè dovresti perdere tempo e soldi!!
Ovviamente non puoi prendere a cazzotti il negoziante, ma sicuramente eviterei in futuro di avere rapporti con lui!
Data l'elevata durezza della tua acqua avresti potuto usare l'akadama come fondo unico... ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34
Profilo Completo

Re: askoll 120 emotion..help..

  • Cita

Messaggio di Specy » 14/10/2014, 9:25

Il substrato fertile mischiato al ghiaino farà si che in acqua ti ritroverai con eccesso di elementi fertili, di ciò ne trarranno benefici le alghe. Secondo me se lasci tutto com'è avrai un infestazione alghe da paura.
Butta il fondo e sostituiscilo. Come suggerito da Rob75, ti conviene utilizzare l'Akadama, ma prima ti consiglierei di leggere il relativo articolo sul nostro portale.
Nel primo post, dici di avere utilizzato i batteri, non utilizzarli sono inutili, addirittura controproducenti. Dopo aver riempito la vasca basta mettere ogni tanto, un pizzico di mangime nel filtro (se interno) oppure in vasca. Lascia perdere i consigli del negoziante, ha solo interesse a farti spendere soldi adesso e in futuro.
Sarei in te, andrei da lui solo e unicamente per fare acquisti se ha prezzi convenienti ( forse neanche per questo), e soprattutto non ascoltare i suoi consigli.

Scusate gli errori sono in movimento
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
droc
star3
Messaggi: 121
Iscritto il: 21/09/14, 23:00
Profilo Completo

Re: askoll 120 emotion..help..

  • Cita

Messaggio di droc » 22/10/2014, 0:19

Eccomi di nuovo a chiedervi consigli....la situazione e' la seguente.....2 botia,10 cardinali,5 corydoras 2 ancistrus.....come piante 3 tipi di anubias,1 vallisneria ed un 'altra che non ricordo il nome...vorrei inserire 2 P. scalare e alcuni caracidi(consigli?...) e una coppia di apistogramma...puo'andar bene??...vi dico che non e' che voglio sovraffollare ma ora mi sembra proprio vuoto....altra domanda..con P. scalare potrei inserire qualche ciprinide??...es brachidanio o altro...
Per le piante mi piacerebbe egeria che dovrebbe aiutare con i nitrati e cabomba che dovrebbe aiutare con le alghe....vero o sbaglio??....Intanto ho gia'qualche alghetta verde sul vetro che tolgo con la spugnetta calamitata....consigli per non far produrre alghe..grazie a ....vi ricordo vasca askoll 120 di circa 240 litri..

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti