Askoll Pure L in attivazione - Consigli

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
sorfabio
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 10/11/17, 22:41
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di sorfabio » 10/11/2017, 23:04

Ciao da una settimana ho comprato un acquario della Askoll pure taglia L, l'ho predisposto con un fondo pronto ABA (sembra sabbia di fiume ), della sabbia nera.

Piante:
Egeria densa;
Limnophilia heterophylla sessiliflora;
Pogostemon helferi;
Alternanthera reineckii rosaefolia.

Una roccia zebrata grigia antracite e nera.

Ancora ovviamente non ho inserito nessun pesce.

Secondo voi devo cominciare a misurare i valori dell'acqua?

Leggendo qua è la nel forum mi sembra di aver capito che le prime due piante dell'elenco non siano compatibili, giusto?

Sono ben accetti consigli.

Aspetto un vostro riscontro
IMG_9413.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 8106
Iscritto il: 17/04/16, 16:37
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di BollaPaciuli » 10/11/2017, 23:26

Ciao!!!
Di lascio qualche lettura prima di dormire....se hai domande siamo aui apposta!
sorfabio ha scritto: Leggendo qua è la nel forum mi sembra di aver capito che le prime due piante dell'elenco non siano compatibili, giusto?
Allelopatia tra le piante d'acquario
Uno dei casi in cui soffrono ENTRAMBE
Limnophila <> Egeria densa
Ti lascio approfondire per sceglire chi tenere
Egeria densa: un regalo della Natura
Limnophila sessiliflora ed heterophylla: un regalo per l'acquario

sorfabio ha scritto: Askoll pure taglia L,
Askoll Pure
Modifica coperchio su Askoll Pure L
sorfabio ha scritto: Secondo voi devo cominciare a misurare i valori dell'acqua?
Se puoi inziare a dirci i valori dell'acqua con cui hai riempito...
Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?

Test per acquario
sorfabio ha scritto: Ancora ovviamente non ho inserito nessun pesce.
Ottimo
Ciclo dell'azoto e filtro biologico in acquario


Che pesci ti piacerebbe mettere?

Se puoi passa in sezione SALOTTO per una tua gentile presentazione alla famiglia AF che ti potra così dare ufficiale benvenuto!!!
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamnofilter

Avatar utente
sorfabio
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 10/11/17, 22:41
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di sorfabio » 10/11/2017, 23:34

Ciao grazie per la celere risposta.

Sono tutti articoli che ho già letto ieri sera, non a caso mi è sembrato di capire che le prime piante che ho elencato non sono compatibili.

Ho inserito acqua di rubinetto, una bottiglietta da 250 ml di batteri della sera in 5 giorni (bio nitrivec).

A me piacerebbe il betta come pesce, ovviamente allo stato attuale non è possibile visto che non ho nessuna pianta galleggiante e visto che ho riempito quasi al massimo la vasca non c'è spazio tra il coperchio e il livello dell'acqua.

Comunque sono aperto a suggerimenti anche per inserire pesci.

Ora provo a presentarmi nel salotto.

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 8106
Iscritto il: 17/04/16, 16:37
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di BollaPaciuli » 10/11/2017, 23:45

sorfabio ha scritto: Ho inserito acqua di rubinetto,
Su internet di solito si trovano le analisi con i valori (carbonati...sodio...durezza) se le trovi ci sono utili anche per pensare alla fauna.

Da quel che ho capito il portale articoli lo conosci...li trovi molte specie di pesci, necessità e anche compagni ideali come fauna ed anche flora.

Non conosco la vasca nel dettaglio, ma penso che le galleggianti, almeno quelle che vanno dalla superficie verso giù, ci stanno
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamnofilter

Avatar utente
sorfabio
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 10/11/17, 22:41
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di sorfabio » 10/11/2017, 23:51

qualita_h2o_pomezia_capoluogo_feb_2016.pdf
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 8106
Iscritto il: 17/04/16, 16:37
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di BollaPaciuli » 11/11/2017, 9:12

Mancano i dati per calcolare GH e KH,
Li misurerai direttamente tu con i test a reagente.

A illuminaziobe quante ore hai?
Si parte con 4-5 ore per aumentare sino a 8 di mezz'ora a settimana.

P.s
Per Alternanthera reineckii rosaefolia ci vuole molta più luce di quello che hai.

Pogostemon helferi è un pò "bastardella" come pianta
Topic in merito
(la ho pure io...ed è in via di perdita...)

Una curiosita le piante le hai scelte tu?
Nel caso mi spiacerebbe...ti sarebbe bastato iscriverti (o meglio leggere alcino articoli) una sett fa per capirne di più

Nitrivec non ne metterei più. Noi lasciamo fare alla natura (ove e per quanto possibile)
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamnofilter

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14350
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di roby70 » 11/11/2017, 9:48

Bolla&paciuli ha scritto: Mancano i dati per calcolare GH e KH,
Li misurerai direttamente tu con i test a reagente.
Secondo me è un acqua dura e forse c' anche sodio.
@sorfabio qualche qualche test lo hai già? Se si magari fai un primo giro per vedere i valori attuali.

Sull'allelopatia delle piante ti ha già detto bolla ma per l' Alternanthera pensi di erogare CO2? Se si allora probabilmente sarà anche da vedere di aumentare la luce.
sorfabio ha scritto: A me piacerebbe il betta come pesce, ovviamente allo stato attuale non è possibile visto che non ho nessuna pianta galleggiante e visto che ho riempito quasi al massimo la vasca non c'è spazio tra il coperchio e il livello dell'acqua.
Conosco quell'acquario... spazio c'è per le galleggianti ;) Ad esempio la salvinia è perfetta.
Il betta ci starebbe perferttamente ma prima vediamo di capire i valori dell'acqua.. e comunque c'è tempo visto che almeno un mese lo devi aspettare.

Per il resto mi piace come sta venendo :-bd
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 6325
Iscritto il: 04/09/17, 12:50
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di gem1978 » 11/11/2017, 10:24

Sulle piante allelopatiche: non riesco a riconoscerle dalla foto sia perché sono con il cellulare è soprattutto perché sono neofita :D ma se messe distanti non potrebbe provare e vedere come va?

Altrimenti scambi (o regali) una delle due con potature di qualcuno qui del forum... E non ci pensi più.


Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14350
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di roby70 » 11/11/2017, 10:34

gem1978 ha scritto: ma se messe distanti non potrebbe provare e vedere come va?
Se fossero allelopatiche per via radicale (cioè se vanno in comflitto quando le radici si incontrano) potrebbe essere un'idea ma queste due lo sono per via "acquatica" cioè rilasciano allelopatici in acqua che possono andare a infastidire l'altra.

Ovvio che si può anche tenerle e vedere come va.. l'allelopatia non è che si manifesta in un giorno ma è sempre meglio tenerne conto nel caso in cui si vedesse una delle due in sofferenza.
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio (totale 2):
gem1978 (11/11/2017, 10:35) • BollaPaciuli (11/11/2017, 10:36)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
sorfabio
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 10/11/17, 22:41
Profilo Completo

Askoll Pure L in attivazione - Consigli

  • Cita

Messaggio di sorfabio » 11/11/2017, 14:23

Bolla&paciuli ha scritto: A illuminaziobe quante ore hai?
Si parte con 4-5 ore per aumentare sino a 8 di mezz'ora a settimana.
Si ho letto ed ho impostato il timer dalle 16.00 alle 20.00

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Wavearrow e 4 ospiti