Avvio primo acquario

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
SiO2
star3
Messaggi: 96
Iscritto il: 14/01/18, 18:59

Avvio primo acquario

Messaggio di SiO2 » 21/01/2018, 15:30

Scusate la domanda stupida: ci sono controindicazioni nel prendere acqua tiepida direttamente dal rubinetto (quindi miscelando acqua fredda e calda) per riempire l'acquario? L'acqua calda che viene dallo scambiatore della caldaia può avere caratteristiche diverse da quella fredda?
in sidera salus

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14986
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Avvio primo acquario

Messaggio di roby70 » 21/01/2018, 15:33

Non cambia niente, ma perchè vorresti prenderla tiepida?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
SiO2
star3
Messaggi: 96
Iscritto il: 14/01/18, 18:59

Avvio primo acquario

Messaggio di SiO2 » 21/01/2018, 15:49

roby70 ha scritto: Non cambia niente, ma perchè vorresti prenderla tiepida?
Perché seguendo la procedura che ho scritto prima andrei a riempire l'acquario con già le piante dentro e non sono sicuro che gli faccia bene entrare in contatto con acqua molto fredda, pensavo di miscelare l'acqua in modo che fosse già attorno ai 25°C
in sidera salus

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30546
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Avvio primo acquario

Messaggio di cicerchia80 » 22/01/2018, 2:52

Una precauzione in più :-??
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
SiO2
star3
Messaggi: 96
Iscritto il: 14/01/18, 18:59

Avvio primo acquario

Messaggio di SiO2 » 24/01/2018, 16:49

Oggi mi sono arrivate le piante, alcune un po' stentate e giallognole ma in ogni caso le ho piantate, speriamo bene...
IMG20180124163438.jpg
Ho fatto anche un primo giro di analisi dell'acqua e devo dire che i valori misurati (con reagenti Aquili) sono in linea con l'analisi fatta dal gestore della rete.

pH = circa 7,8 (colore intermedio tra il 7,5 e 8 ma più vicino a 8)
GH = 12 dGH
KH = 11 dKH
NO2-= 0 mg/l
NO3-= 25 mg/l
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
in sidera salus

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14986
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Avvio primo acquario

Messaggio di roby70 » 24/01/2018, 16:51

Alle piante adesso dai il tempo di adattarsi poi vediamo come iniziare a fertilizzarle; hai già qualche idea su questo?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
SiO2
star3
Messaggi: 96
Iscritto il: 14/01/18, 18:59

Avvio primo acquario

Messaggio di SiO2 » 24/01/2018, 17:28

Sì, come dicevo prima vorrei attenermi al procedimento Walstad, quindi niente fertilizzazione, niente CO2 ma solo cibo in eccesso e sostanze organiche in decomposizione sul fondale.
in sidera salus

Avatar utente
SiO2
star3
Messaggi: 96
Iscritto il: 14/01/18, 18:59

Avvio primo acquario

Messaggio di SiO2 » 28/01/2018, 11:52

Uno dei miei platy da stamattina ha un piccolo filino bianco che gli esce dall'ano
IMG20180128110947.jpg
Ieri per due volte mi è caduto più mangime di quanto volessi, può essere che abbia mangiato troppo o può essere qualcosa di più serio? Per il resto il comportamento è del tutto normale, nuota e si muove come gli altri e non dà segni di sofferenza. Avete idea di cosa possa essere?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
in sidera salus

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14986
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Avvio primo acquario

Messaggio di roby70 » 28/01/2018, 12:02

Potrebbero essere filamentose; apri un topic in acquariologia per chiedere consiglio ai dottori ;)

Ma hai già messo i pesci dopo così poco tempo?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
SiO2
star3
Messaggi: 96
Iscritto il: 14/01/18, 18:59

Avvio primo acquario

Messaggio di SiO2 » 28/01/2018, 12:14

roby70 ha scritto: Potrebbero essere filamentose; apri un topic in acquariologia per chiedere consiglio ai dottori ;)

Ma hai già messo i pesci dopo così poco tempo?
Sì, come dicevo ho intenzione di seguire il più fedelmente possibile la procedura Walstad. In ogni caso controllo i nitriti tutti i giorni e sono pronto per un'eventuale emergenza: vaschetta di riserva dove andrei a spostare i pesci e a cambiare l'acqua tutti i giorni fino a ripristino della normalità nella vasca principale.
in sidera salus

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alix, gem1978, Nducciuredda e 16 ospiti