caridinaio

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 566
Iscritto il: 27/02/14, 15:01
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di Piper » 05/04/2014, 0:22

Uthopya ha scritto:Allora Piper: il fondo meglio se lo prendi di granulometria minore, le "baby Caridina" ringrazieranno...così come ringrazieranno adulti e baby se gli fai trovare un bel pò di muschio dove pascolare allegramente. :-bd
per granulometria minore intendi meno del 5mm che ho già a casa?
mi serve per capire che dimensione cercare

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4884
Iscritto il: 19/10/13, 9:20
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di Uthopya » 05/04/2014, 0:26

Si scusami, intendevo minore dei 5 mm che hai.
Rimani sull'ordine dei 2 mm come riferimento :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 566
Iscritto il: 27/02/14, 15:01
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di Piper » 05/04/2014, 0:28

Uthopya ha scritto:Si scusami, intendevo minore dei 5 mm che hai.
Rimani sull'ordine dei 2 mm come riferimento :-bd
perfetto, grazie del consiglio.

sai che invece in alcuni negozi ho visto che per i caridinai consigliano quel fondo fatto tipo a pallini, adesso non riesco a ricordarne il nome.
sono pallini marroncini, anche abbastanza grossi da quel che ho visto.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4884
Iscritto il: 19/10/13, 9:20
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di Uthopya » 05/04/2014, 0:34

Se parli di fondi specifici per un caridinaio parliamo allora di materiali "simil pozzolana", ma saliamo su con i costi...non te li ho consigliati perchè se non ricordo male vuoi un "low cost" mentre in quel caso parliamo di fondi dal costo superiore alla media.
Molti allevatori di specie particolari e rare utilizzano il "New Ada Amazzonia" oppure l' "Ebi Gold"...ma personalmente non credo che per il tuo caso siano indicati, sia per il costo che per l' intento che hai
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 566
Iscritto il: 27/02/14, 15:01
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di Piper » 05/04/2014, 0:41

ecco, era il new ada amazzonia.

però mi fido del vostro giudizio e se è una spesa "inutile" allora resterò su un ghiaietto granulometria 2 mm

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 05/04/2014, 13:01

Se l'ADA Amazzonia è il fondo che credo io, è facile che ti venga a costare di più quello che tutto il resto dell'acquario.

Sappi anche una cosa, abbastanza utile e importante, ogni marca fa prodotti pensando che li userai assieme ad altri loro prodotti.

Esempio inventato.
Il fondo della marca Will è ricco di carbonati, ma la stessa azienda produce un fertilizzante e un mangime che non ne contengono, così la cosa si compensa e non ci sono problemi.
L'azienda Uthopya invece, produce solo fondi allofani, fanno tutti crollare il KH. Di conseguenza i fertilizzanti e i mangimi che produce conterranno molti carbonati, per compensare il calo. Anche la frequenza di utilizzo sarà dettata da questo.

Il punto è che molti non ci fanno caso, mischiano le varie marche e poi, usando il fondo Will e il fertilizzante Uthopya, si trovano l'acquario amazzonico con il KH alle stelle. Magari invece uno usa il fondo Uthopya e il fertilizzante Will ed ecco che il suo allestimento per poecilidi ha il KH a 0 e non riesce a far vivere i pesci per più di 20 giorni.


Quindi, lascia perdere ADA, che ti costerebbe una fucilata e ti costringerebbe a comprare tutti gli altri prodotti della loro marca. Il risultato sarebbe che dovrai vendere un rene. :D Inoltre questo è Acquariofiliafacile.it, dove tutto è più facile con pochi soldi. ;)
Questi utenti hanno ringraziato WilliamWollace per il messaggio (totale 2):
Saxmax (05/04/2014, 13:11) • Rob75 (05/04/2014, 14:07)
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 566
Iscritto il: 27/02/14, 15:01
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di Piper » 05/04/2014, 21:14

ok ragazzi, ho fatto partire la vasca.

filtro ad aria, radice, svariati muschi già messi, un anubias barteri nana legata sulla radice, del ceratophillum galleggiante (poi penso prenderò la lemna minor) e fondo scuro inerte (non quello ultracostoso).

costo totale 55 €

qui la vasca prima di mettere l'acqua, il legno appena affonderà poi lo sistemerò in modo da migliorare la prospettiva di profondità

Immagine

inutile che ve la faccio vedere con l'acqua che tanto il legno si è alzato e ora non ha praticamente forma

poi inserirò qualche altro muschio non sulla radice appena si assesta un pò la vasca.

come devo mettere il filtro che così in orizzontale mi pare che la mandata dell'acqua sia bassa, ma in verticale esce molto in alto e l'acqua scende a cascata facendo anche un discreto rumore.
devo tagliare il tubo e ridurre la lunghezza oppure ci sono altri modi?

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 06/04/2014, 13:58

come devo mettere il filtro che così in orizzontale mi pare che la mandata dell'acqua sia bassa, ma in verticale esce molto in alto e l'acqua scende a cascata facendo anche un discreto rumore.
devo tagliare il tubo e ridurre la lunghezza oppure ci sono altri modi?
Purtroppo non conosco i filtri ad aria e nemmeno le esigenze delle Caridina, ti conviene andare in "tecnica".
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 566
Iscritto il: 27/02/14, 15:01
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di Piper » 06/04/2014, 14:34

Grazie William, intanto ho risolto tagliando il tubo e riducendone la lunghezza complessiva.

adesso va meglio e posso tenerlo in verticale con l'uscita ad altezza acqua.

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5057
Iscritto il: 19/10/13, 23:46
Profilo Completo

Re: caridinaio

  • Cita

Messaggio di gibogi » 07/04/2014, 10:10

Piper ha scritto:ho risolto tagliando il tubo e riducendone la lunghezza complessiva.
In questo modo hai anche ridotto la portata del filtro.
Il filtro funziona perchè le bolle d'aria salendo provocano una leggera depressione e di conseguenza c'è un flusso di acqua attraverso la spugna.
Accorciando il tubo diminuisce la depressione e quindi il flusso d'acqua.

Per il discorso della cascata rumorosa, non farebbe male alle Caridina in quanto ossigena l'acqua, probabilmente è solo fastidiosa alle orecchie.
Volendo attutire il rumore si puù attaccare sotto la mandata filtro una specie di scivolo che porta l'acqua in vasca.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fabri78 e 3 ospiti