Da riallestimento per carassi a Primo asiatico 80l

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: roby70, gem1978

Rispondi
Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 11111
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di gem1978 » 31/01/2019, 14:34

questa mi è sfuggita:
Fabietto76 ha scritto: andrei ad usare del Sera Floredepot ricoperto da ghiaia
quando i rossi sradicheranno le piante, perchè qualcuna la sradicheranno ~x( , ti ritroverai il fertile mischiato a contatto con la colonna d'acqua... quindi oltre a diventare inutile per le piante diventerebbe rischioso per l'equilibrio della vasca in quanto rilascerebbe velocemente in colonna i nutrienti :-s
Fabietto76 ha scritto: un coda a cometa ed un Fringetail
mi son dimenticato di chiederti le foto così valutiamo nel frattempo lo stato di salute dei pesciotti :)
Fabietto76 ha scritto: mettere insieme un carassio a coda singola con uno a coda doppia è una pessima idea.
oltre al fatto che quello a coda doppia sarebbe svantaggiato nell'alimentarsi, ricorda che il "cometa" nel 80 litri non dovrebbe neppure passarci di striscio e quindi può essere solo una soluzione nel brevissimo tempo.
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
Fabietto76
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 28/01/19, 9:16

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di Fabietto76 » 31/01/2019, 19:50

Gem, per il coda a cometa come ho scritto in OP ho già trovato collocazione in laghetto, ma bisogna aspettare la bella stagione immagino ;)

Per l alimentazione con qualche trucco me la sto cavando riuscendo ad alimentare entrambi.

Appena possibile posto le foto :-h
La mia acqua di rete: pH 8.1 Conduttività 244μScm-1 GH 7 KH 7 Sodio 1.2 mg/l

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 11111
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di gem1978 » 31/01/2019, 21:50

Fabietto76 ha scritto: Gem, per il coda a cometa come ho scritto in OP ho già trovato collocazione in laghetto, ma bisogna aspettare la bella stagione immagino
Avevo letto... mi premeva specificare, anche per chi passa e legge, che i motivi sono due e non solo quello dell'alimentazione ;)
Si meglio aspettare la bella stagione per i trasferimenti.

Mi raccomando per il fondo fertile...

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
Fabietto76
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 28/01/19, 9:16

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di Fabietto76 » 01/02/2019, 0:33

gem1978 ha scritto:
Fabietto76 ha scritto: Gem, per il coda a cometa come ho scritto in OP ho già trovato collocazione in laghetto, ma bisogna aspettare la bella stagione immagino
Avevo letto... mi premeva specificare, anche per chi passa e legge, che i motivi sono due e non solo quello dell'alimentazione ;)
Si meglio aspettare la bella stagione per i trasferimenti.

Mi raccomando per il fondo fertile...
Quindi mi consigli di bypassare il fondo fertile, mettere solo ghiaia inerte...

Forse potrei ovviare seguendo il consiglio di @Sinnemmx
:-?

Non riesco a fare foto decenti, sono in moto perpetuo, hanno sempre un buon appetito, fanno regolarmente le loro cose, non stazionano al pelo dell' acqua o sul fondo, sono sempre vivaci, faccio un cambio d'acqua del 10% ogni settimana, acqua di rubinetto lasciata eveporare dal cloro per un paio di giorni, pulizia filtro spugna mensile con acqua dell' acquario.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Fabietto76 il 01/02/2019, 0:41, modificato 1 volta in totale.
La mia acqua di rete: pH 8.1 Conduttività 244μScm-1 GH 7 KH 7 Sodio 1.2 mg/l

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 9474
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di lauretta » 01/02/2019, 0:41

@Fabietto76 metti solo fondo inerte, e dove servirà interrerai eventualmente pezzetti di stik NPK :)
Come dice giustamente Gem, i carassi tirerebbero su il fondo sradicando le piante, ma non solo: questi pesci sono letteralmente in grado di spostarlo e modificarlo a loro piacimento. Scavano buche, alzano montagnette e spostano le pendenze :))
Giuro che non sto esagerando!! :D
In poco tempo troveresti il fondo fertile sopra e l'inerte sotto, e sarebbe un bel casino... x_x

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato lauretta per il messaggio (totale 2):
Fabietto76 (01/02/2019, 0:43) • gem1978 (01/02/2019, 7:51)
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Fabietto76
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 28/01/19, 9:16

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di Fabietto76 » 17/02/2019, 12:35

Aggiornamento dei lavori:

Ho spostato finalmente i carassi nell' acquario provvisorio, dopo aver atteso la maturazione del filtro, pesci tranquilli anche se un po' costretti.

Vuotata e pulita a fondo la vasca da 80lt, ho iniziato inserendo il fondo, ghiaia inerte di granulometria 3/5mm

Ora una domanda per voi esperti...

Ho stoccato l acqua in taniche perché aveva dei buoni valori con l' intenzione di riutilizzarla così da velocizzare il riavvio della vasca, che ne pensate?

Ho anche messo spugna e cannolicchi in un piccolo contenitore a bagno nell' acqua della vasca cercando di conservare le cariche batteriche.

Vi allego una foto del WiP ASAP

:-h

Aggiunto dopo 2 minuti 52 secondi:
:)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La mia acqua di rete: pH 8.1 Conduttività 244μScm-1 GH 7 KH 7 Sodio 1.2 mg/l

Avatar utente
Fabietto76
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 28/01/19, 9:16

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di Fabietto76 » 17/02/2019, 15:21

Illuminazione rinnovata :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La mia acqua di rete: pH 8.1 Conduttività 244μScm-1 GH 7 KH 7 Sodio 1.2 mg/l

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 18277
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di roby70 » 17/02/2019, 16:54

Se il filtro dell'80 litri sei riuscito a lasciarlo attivo allora direi che gran parte dei batteri sono rimasti vivi. Se lo hai spento anche lasciano i cannolicchi in acqua gran parte è andata perduta ma direi di far ripartire il nuovo acquario e poi vediamo :-bd

Comunque l'allestimento è bello... ma aspettiamo di vederlo con le piante :-bd
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 9474
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di lauretta » 17/02/2019, 17:22

Controlla che le rocce usate non siano troppo ruvide, o peggio taglienti.
Se sì, prova a limare le asperità :)
Altrimenti rischi che i carassi si possano ferire.

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Fabietto76
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 28/01/19, 9:16

Riallestimento 80l carassi e piante

Messaggio di Fabietto76 » 17/02/2019, 20:44

roby70 ha scritto: Se il filtro dell'80 litri sei riuscito a lasciarlo attivo allora direi che gran parte dei batteri sono rimasti vivi. Se lo hai spento anche lasciano i cannolicchi in acqua gran parte è andata perduta ma direi di far ripartire il nuovo acquario e poi vediamo :-bd

Comunque l'allestimento è bello... ma aspettiamo di vederlo con le piante :-bd
Grazie, spugna e cannolicchi li ho spostati appena spenta la pompa, in un contenitore da circa 5 litri ho messo acqua della vasca ed ho trasferito spugna e cannolicchi, non ho fretta di riattivare comunque , vorrei solo evitare per quanto possibile condizionatori e bioattivatori
lauretta ha scritto: Controlla che le rocce usate non siano troppo ruvide, o peggio taglienti.
Se sì, prova a limare le asperità :)
Altrimenti rischi che i carassi si possano ferire.
Grazie della dritta :-bd lavorerò le rocce con della carta abrasiva :)
La mia acqua di rete: pH 8.1 Conduttività 244μScm-1 GH 7 KH 7 Sodio 1.2 mg/l

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti