Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Bebo75
star3
Messaggi: 343
Iscritto il: 21/10/17, 13:25

Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Messaggio di Bebo75 » 12/11/2017, 23:37

Ciao a tutti. Piacere di conoscervi.

Un mese e mezzo fa circa per far contento mio figlio abbiamo acquistato l'acquario. Un pò suggeriti dal negoziante abbiamo impiantato il tutto nel giro di poche ore il che ovviamente non va per nulla bene.

Ammetto che adesso la gestione inizia ad intrigarmi ma ho un sacco di problemi che non riesco a gestire.

Premetto che penso di avere troppi pesci....

Il filtro... non capisco cosa devo fare esattamente per tenerlo manutentato e poi ho il problema delle piante..... vi metto delle foto così magari vedete meglio.

Qualcuno può e ha voglia di aiutarmi. :ympray: :ympray: :ympray:

Prima volta che scrivo in un forum... chiedo scusa se sbaglio qualcosa. Come faccio ad allegare una foto per prima cosa?

Grazie e ciao. :-h :-h :-h
"Il viaggio comincia laddove il ritmo del cuore s'espone al vento della paura"

"Le piante di Francescofabbri non magnesano, quelle di Monica non ferrano, le mie hanno compilato il modello TFTD ( Ti fotti e ti disperi)"

Avatar utente
Bebo75
star3
Messaggi: 343
Iscritto il: 21/10/17, 13:25

Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Messaggio di Bebo75 » 12/11/2017, 23:39

20171112_232942_resized.jpg
20171112_232936_resized.jpg
20171112_232915_resized.jpg
20171112_232909_resized.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Il viaggio comincia laddove il ritmo del cuore s'espone al vento della paura"

"Le piante di Francescofabbri non magnesano, quelle di Monica non ferrano, le mie hanno compilato il modello TFTD ( Ti fotti e ti disperi)"

Avatar utente
Bebo75
star3
Messaggi: 343
Iscritto il: 21/10/17, 13:25

Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Messaggio di Bebo75 » 12/11/2017, 23:39

Ok le foto credo di aver capito... qui sopra il mio acquario.
"Il viaggio comincia laddove il ritmo del cuore s'espone al vento della paura"

"Le piante di Francescofabbri non magnesano, quelle di Monica non ferrano, le mie hanno compilato il modello TFTD ( Ti fotti e ti disperi)"

Avatar utente
Ciottolina
star3
Messaggi: 201
Iscritto il: 29/08/17, 11:52

Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Messaggio di Ciottolina » 13/11/2017, 7:27

Ciao, non so se qualcuno ti sposterà in "primo acquario", ad ogni modo chi dovrà aiutarti avrà bisogno di altre informazioni. Ad esempio, con quale acqua hai riempito la vasca? Se di rubinetto, ti direi di iniziare a cercare le analisi del tuo gestore, in modo che gli esperti possano valutare i valori.
Inoltre hai test dei nitriti, nitrati, GH, KH? Hai un pHmetro?
Da quanto hai avviato l'acquario? Dopo quanto hai messo i pesci?
Come è composto il filtro?

Non sono esperta, ma, per i pesci, da quello che sto imparando qui, vedo specie che non posso vivere nello stesso acquario. Per i neon la vasca è troppo piccola (sono abili nuotatori e hanno bisogno di un acquario almeno di 1 mt di lunghezza); il Betta e i Guppy vogliono valori dell'acqua molto diversi.

Per le piante ti conviene aprire un post nella loro sezione.

Comunque non preoccuparti, qui ci sono persone molto competenti e disponibili che ti aiuteranno a risolvere ogni problema.
Buona giornata! :-h
Questi utenti hanno ringraziato Ciottolina per il messaggio:
Steinoff (16/11/2017, 9:07)

Avatar utente
Bebo75
star3
Messaggi: 343
Iscritto il: 21/10/17, 13:25

Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Messaggio di Bebo75 » 13/11/2017, 7:55

Ciao, il filtro è un Juwel Bioflow one con aggiunta di Matrix della Seachem nella parte sx.
Correzzione acqua con Clarity della Seachem.

Piante e pesci inseriti tutto insieme nel giro di tre ore.

Vasca caricata con acqua di rubinetto.
Valori acqua del rubinetto:
NO2- mg/l nulli
No 3 mg/l nulli
KH maggiore di 15°d
GH maggiore di 50°d
pH intorno al 7,2

e trattata con il Prime della Seachem e poi tre cambi parziali da 20 litri circa con acqua osmotica.
Per le piante aiutino con il Flourish della Seachem

Ad oggi con tester della sera ( Quik Tet)
NO2- mg/l nulli
No 3 mg/l inferiori a 10
KH 6°d
GH maggiore di 10°d
pH tra 7,2 e 7,6

Temperatura acqua 25,2°

Due guppy gravide e già una volta una ha partorito....

I gamberetti cambiano muta spesso e volentieri....

I pesci a vederli cosi sembrano tutti belli attivi.....

ditemi voi se mi devo spostare di forum per i miei problemi.....

Grazie e tutti e ciao.

Valori dell'acqua del rubinetto di casa:
parametro u.m. valore V.d.P.
Torbidità NTU 0,5 (1)
Attività ioni idrogeno pH 7,7 (6.5 ÷ 9.5)
Conduc. elettrica specifica a 20 °C µS/cm 480 (2500)
Durezza totale in gradi francesi 25,0 (15 ÷ 50)
Residuo conduttometrico mg/l 295 --
Ossidabilità secondo Kübel mg/l < 0,5 (5,0)
Calcio mg/l 64,1 -
Magnesio mg/l 21,8 -
Sodio mg/l 3 (200)
Potassio mg/l 0,5 -
Bicarbonati mg/l 240 -
Cloruri mg/l 8 (250)
Nitrati mg/l 19 (50)
Solfati mg/l 35 (250)
Ammoniaca mg/l < 0,05 (0,50)
Nitriti mg/l < 0,02 (0,50)
Fluoruri mg/l < 0,05 (1,50)
Cloro residuo mg/l -- (0,2)
Arsenico ug/l < 1 (10)
Ferro totale ug/l < 5 (200)
Manganese ug/l < 1 (50)
Coliformi totali in 100 ml 0 (0)
Escherichia coli in 100 ml 0 (0)
Enterococchi in 100 ml 0 (0)
Carica batterica a 37 °C In 1 ml 5 -
Carica batterica a 22 °C In 1 ml 7 -
PFBA * µg/l < 0,01 (0,500)
PFBS * µg/l < 0,01 (0,500)
PFOS * µg/l < 0,01 (0,030)
PFOA * µg/l < 0,01 (0,500)
Medie aggiornate 1° semestre 2017. Tra parentesi sono indicati i valori di parametro (V.d.P.) dei parametri indicatori di cui al D. Lgs. 31/2001.
* Per i PFAS sono riportati i limiti di performance indicati dalle autorità competenti. Tali limiti sono stati integrati da livelli di riferimento regionali, con la DGR 1590/17.
"Il viaggio comincia laddove il ritmo del cuore s'espone al vento della paura"

"Le piante di Francescofabbri non magnesano, quelle di Monica non ferrano, le mie hanno compilato il modello TFTD ( Ti fotti e ti disperi)"

Avatar utente
Owl_Fish
star3
Messaggi: 1629
Iscritto il: 22/02/17, 12:43

Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Messaggio di Owl_Fish » 13/11/2017, 8:42

@Bebo75 partiamo dalle cose positive. Hai un bel layout. Le piante rosse hanno bisogno di molta luce. Incrocia le dita.

Tralasciando il resto hai sicuramente un problema di fauna. Non perchè siano troppi ma sono di "varietà" molto diverse fra loro.
- Guppy e Neon possono vivere fra loro ma devi ovviamente stare attento che pH, GH e KH siano consoni ad entrambe le specie.
- Se hai dentro anche i Cardinali credo che con quei valori non dureranno molto.
- Circa i gamberetti dovresti scrivere oltre al colore la specie perchè è importante. Inoltre se fossero tutte Neodavidi si idriberanno, ma al contrario dei Guppy, perderanno il colore.
- Per il Betta la vedo dura @roby70 che ne ha uno potrà sicuramente aiutarti (non mi ricordo i nickname dei moderatori per i Betta)
- Hyphessobrycon "qualcosa": non riesco a trovare esattamente quello che hai in vasca ma mediamete vivono con un pH simile ai Neon. Magari riesci a farcelo stare.
Il pesce nero con coda rossa non lo conosco e quindi devi aspettare l'aiuto degli esperti.

Comunque stai tranquillo: non sei il primo e non sarai l'ultimo (io per primo) che fidandosi dei negozianti crea un caos bestiale.
Pian piano troverai la quadra e soprattutto, se ti prende la passione, imparerai a gestire la tua vasca e farai le cose con cognizione e non perchè c'è scritto sulle istruzioni.

P.S. Se non l'hai già fatto presentati nell'apposita sezione e metti il link a questa discussione. Aiuterai i mod ad aiutarti.
Devo ripetere almeno 2 volte giorno: Se qualcosa funziona non sei obbligato a migliorarlo. Magari peggiori la situazione!

"Non convinciamoci di avere la verità in vasca nè gli uni nè gli altri!!" (semicit. alessio0504)

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14913
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Messaggio di roby70 » 13/11/2017, 8:48

Intanto ti sposto in primo acquario ;)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14913
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Messaggio di roby70 » 13/11/2017, 9:11

Prima di parlare dei pesci che hai messo e dei valori dell'acqua ti dico subito una cosa: i pesci vanno inseriti non prima di un mese per dare tempo al filtro di maturare; durante questo mese avviene il picco nei nitriti che sono tossici per i pesci e rischi di perderli tutti o se sopravvivono di uscirne debilitati e quindi possono ammalarsi più facilmente. Qui è spiegato bene cosa avviene: Ciclo dell'azoto e filtro biologico in acquario

Quindi il primo consiglio che posso darti è di vedere se il negoziante te li riprende in modo da salvarli, con calma vediamo poi come allestire l'acquario anche perché come ti hanno detto hai messo pesci che hanno bisogno di valori diversi :-??
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9332
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Messaggio di BollaPaciuli » 13/11/2017, 11:38

Bebo75 ha scritto: Il filtro... non capisco cosa devo fare esattamente per tenerlo manutentato
Sistemiamo la fauna poi parliamo del filtro con calma. Resto a tua disposizione.

@Bebo75 ci dici precisamente la data in cui hai riempito di acqua e quella in cui hai messo pesci?
Cosi ti sapremo dire se mettere in atto misure particolari per la salvaguardia dei pesci, mentre ti informi sul riportare in negozio.
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
Bebo75
star3
Messaggi: 343
Iscritto il: 21/10/17, 13:25

Juwel Primo 60 LED ... Help me!!!

Messaggio di Bebo75 » 13/11/2017, 13:10

Ciao a tutti, grazie per avermi risposto.

Grazie per il layout... a dire il vero mi è venuto veramente a casaccio... forse vincolato dal pezzo di legno con ingombro molto particolare.... ho pensato che in natura il posizionamento di sassi ecc è del tutto casuale e quindi ci sono andato dietro senza preoccuparmi troppo di come veniva.... effettuvamente mi hanno detto tutti che è venuto carino. Grazie ancora.

Di spostare i pesci la vedo molto difficile, oserei dire quasi impossibile.....

Per il resto sto preparando una lista con i nomi dei pesci presenti e relativa foto. ieri sera ero al 50%

Per le piante invece sono indifficiltà perche non rieco a riconoscerle..... magari metto le foto qui che per qualche specie mi potere aiutare.

Il ciclo dell'azoto e la faccenda del filtro biologico me lo ero già letto per questo mi sono venuti parecchi dubbi sull'acqurio....

Ora, il filtro tanto decantato dalla Juwel .. il Bioflow one... è compsoto di atto da tre semiscoparti comunicanti tra loro... a dx ci sta il termoregolatore, al centro due spugne in tutta lunghezzza di colre blu e a sx c'era uno spazio vuoto. Di mio su siggerimento di un altro venditore ci ho messo il Matrix della Seachem che da quel che ho capito è l'equivalente dei cannolicchi.... ma se non va bene metto quelli e basta......

Voi parlate di filtro biologico.... ma con solo pochi cmq di spuigna blu mediofine.... come fa a crearsi una filtrazione biologica..... quando apro il filtro le spugne blu sono verdi scuro quasi sul nero piene di pezzettini di piante morte ecc nella parte sopra dove entra lacqua....

Chiedetemi quello che volete, faccio tutto.... ma di spostare i pesci la vedo veramente dura... tra l'altro co sono parecchi pulitori e spesso manco io riesco a vederli.....

Voi dite che il problema è la fauna.... mi fido ma non capisco.... ormani l'acquario ha due mesi e a parte queste perdite: una guppy incimta, una betta, un neon e un gamberetto non ho avuto altre perdite... tutte tra l'altro nei primi 15 gg di vita dell'aquiario... e a vedere ora i pesci sono tutti belli vispi e reattivi.... ho perfino un piccolo guppy ancora vivo.... credo il più furbo di tutti.....
"Il viaggio comincia laddove il ritmo del cuore s'espone al vento della paura"

"Le piante di Francescofabbri non magnesano, quelle di Monica non ferrano, le mie hanno compilato il modello TFTD ( Ti fotti e ti disperi)"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: palomar72, salem84 e 20 ospiti