Mi serve assolutamente un aiuto

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Bloccato
Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20423
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di Rox » 29/05/2015, 13:32

andre8 ha scritto:Per acidificare (abbassare il pH) o usi la CO2...
...o la torba.
Andre8, da questa tua frase ho l'impressione che tu abbia un'idea sbagliata della CO2.
Visto che Francy è al suo primo acquario, cerco di spiegarlo in modo semplice, ma credo che possa servire anche a te.
  • Torba
Alcuni pesci, quasi tutti concentrati in Amazzonia, vivono da sempre in acque acidissime, quasi sterilizzate da quel pH, che rende impossibile la presenza di molti agenti patogeni.
Di conseguenza, quegli animali non hanno mai sviluppato difese immunitarie, perché nei loro habitat non ne hanno bisogno.

Per queste specie, i negozi di acquaristica vendono diversi acidificanti naturali, tra cui c'è anche la torba.
E' sicuramente il prodotto più efficace, ma proprio per questo risulta rischioso.

E' già successo a due nostri moderatori, nonostante la loro esperienza, di precipitare a pH 5; hanno fatto fuori tutta la flora batterica e di conseguenza anche alcuni pesci.
Poi hanno dovuto rifare da zero il processo di maturazione, con le alghe, i nitriti, ecc. ecc...

E' per questo che ci sono messaggi così perentori, sul mettere la torba nelle mani di un principiante.
  • CO2
La CO2 non è un acidificante, non primariamente.
E' un importantissimo nutriente per le piante, che sono fatte di carbonio per quasi la metà.
A differenza degli altri elementi, possono prenderlo solo per via fogliare dall'anidride carbonica (salvo casi particolari).

E' noto che la CO2 ha anche una funzione acidificante, ma si tratta di un effetto collaterale, non sempre apprezzato.

Se l'acquario ospita le Cabomba aquatica con i Cardinali, è ovvio che quell'effetto ci fa comodo, perché sono specie che vivono in ambiente acido.
Se invece ci teniamo i Platy e le Ludwigia palustris (specie da pH alcalino), quell'abbassamento di pH può diventare un problema; tuttavia, non possiamo farne a meno perché la CO2 è indispensabile per le Ludwigia.
  • Effetto-tampone
Questo fenomeno è stato citato senza spiegarlo.
Sul portale c'è un articolo dedicato, senza formule chimiche o matematiche, basato su un esempio che può essere compreso da chiunque: CO2, pH e KH: spiegazione semplice dell'effetto-tampone
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio (totale 2):
enkuz (29/05/2015, 14:09) • Sergio-Francy (29/05/2015, 14:09)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
andre8
star3
Messaggi: 275
Iscritto il: 20/05/15, 22:01

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di andre8 » 29/05/2015, 13:46

Rox le so bene quelle cose...
L'effetto tampone l'ho riassunto in una frase prima : KH alto=pH non si muove, per abbassare il pH è richiesto un KH basso (in genere per lo scopo che serve a noi basta un 4/5) che opponga "meno resistenza" all'acidificazione.
Se parlo di torba è perché il richiedente ha specificato che non ha intenzione di usare CO2, lo so benissimo che l'effetto acidificante è un "effetto secondario" (ecco perché uso torba e non CO2, perché la CO2 va usata SE SI HA INTENZIONE DI DEDICARSI ALLE PIANTE).
Come torba infatti ho proposto di usare roba blanda come la Sera, che perdona errori da neofiti ;)

Avatar utente
andre8
star3
Messaggi: 275
Iscritto il: 20/05/15, 22:01

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di andre8 » 29/05/2015, 13:53

ma credo che possa servire anche a te
Fa sempre piacere passare per dei ritardati

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16541
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di Jovy1985 » 29/05/2015, 13:59

andre8 ha scritto:lo so benissimo che l'effetto acidificante è un "effetto secondario" (ecco perché uso torba e non CO2, perché la CO2 va usata SE SI HA INTENZIONE DI DEDICARSI ALLE PIANTE).
Non sempre è cosi. C è chi vuole semplicemente avere acqua acida ma non ambrata...che si fa? !pH minus? :) la CO2 in quel caso può essere una soluzione.
P.s. evita di usare il maiuscolo. Usa magari il grassetto! Usare le maiuscole in forum e chat equivale ad urlare :)
andre8 ha scritto: Come torba infatti ho proposto di usare roba blanda come la Sera, che perdona errori da neofiti ;)
È concettualmente sbagliato consigliare la torba a dei principianti.
1)in questo momento il loro acquario deve rimanere su valori basici....altrimenti ritarderà la maturazione.
2)esistono acidificanti più blandi e più "sicuri" da far usare a chi ancora deve capire come funziona il ciclo dell azoto :)

Se dai una 500 a un tizio che non ha mai guidato, non significa che non si schianterà alla prima curva André :) non deve per forza guidare la Maserati...
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)

Avatar utente
Sergio-Francy
star3
Messaggi: 29
Iscritto il: 26/05/15, 15:07

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di Sergio-Francy » 29/05/2015, 14:08

andre8 ha scritto:
ma credo che possa servire anche a te
Fa sempre piacere passare per dei ritardati
Noooo non penso volesse darti del ritardatario, penso solo volesse un pò "proteggerci" dal commettere errori... Ti spiego meglio: per voi esperti parlare di pH, di valori ottimali per questo è quell'altro pesce è normale, però purtroppo noi neofiti non ci capiamo proprio NULLA... Questo è ovvio, stiamo leggendo tantissimo ma è difficile apprendere tutta l'arte dell'acquariofilia in due/ tre giorni, ci vogliono mesi se non ANNI...
Parlare di tecniche così "avanzate" (lo so che per te saranno stupidate ) è davvero troppo prematuro perché rischiamo di confonderci troppo...

Forse è meglio fare le cose per gradi... Ho capito che acquario vorrei acquistare, ho scelto la mia specie regina, ho deciso (anche guardando le foto) che mi piace un acquario ben piantumato, e ho scelto il fondo!!! Ho anche aperto un nuovo topic nella sezione "chimica" per capire cosa posso fare con la mia acqua!!

Ora.. Qual'è lo step successivo? :D

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di enkuz » 29/05/2015, 14:10

Attendere la maturazione mantenendo pH più o meno neutro... e durante questo periodo dedicarti alle piante!

Loro devi inserirle subito... non ci sono controindicazioni, anzi ;)

Avatar utente
andre8
star3
Messaggi: 275
Iscritto il: 20/05/15, 22:01

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di andre8 » 29/05/2015, 14:12

Le pignette d'ontano per smuovere il pH devi metterne parecchie (e costano, a meno che non hai la fortuna di averne un albero vicino casa), le foglie di catappa acidificano ancor meno e costano ancora di più, quelle dia quercia sono uno sfizio estetico (molto apprezzato da me).
La flora batterica è vero che lavora meglio a pH neutro-basici (e a dire il vero anche a livelli alti di ossigenazione, perché va ricordato che il processo di decomposizione che operano è, di fatto, un'ossidazione). I problemi sorgono quando si scende sotto al 6, stando a pH 6,5/6,8 (che per gli splendens commerciali va benone) non bisogna farsi problemi inutili.
Abbiamo idee acquariofile diverse, tutto qua. La vasca però non è mia nè tua nè di Rox, quindi direi che se proponiamo argomentando com si deve scelgierà il richiedente ;)

Avatar utente
andre8
star3
Messaggi: 275
Iscritto il: 20/05/15, 22:01

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di andre8 » 29/05/2015, 14:14

Apro OT:
Jovy, con il carbone togli i tannini ma non gli acidi della torba, problema risolto (ovviamente se non fertilizzi)
Chiudo OT

Mi sono reso conto che mi son fatto prendere un'attimo e mi è sfuggito di mano tutto.
Ho incasinato i richiedenti (per la fretta di dire tutto, ho detto poco e male) e son pure passato per maleducato, chiedo scusa a tutti ~x( ~x( ~x(

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di enkuz » 29/05/2015, 14:18

andre8 ha scritto:La vasca però non è mia nè tua nè di Rox, quindi direi che se proponiamo argomentando com si deve scelgierà il richiedente ;)
Infatti il richiedente ha già scelto.... sei solo tu che ancora non l'hai capito... ;)

Io sono andato oltre... basandomi sulle sue richieste... ma tu insisti con il discorso relativo all'acidificazione... :))

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16541
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Mi serve assolutamente un aiuto

Messaggio di Jovy1985 » 29/05/2015, 14:19

andre8 ha scritto:Apro OT:
Jovy, con il carbone togli i tannini ma non gli acidi della torba, problema risolto (ovviamente se non fertilizzi)
Chiudo OT
Ovviamente se non fertilizzo....e in più dovrei sempre comprare carbone e torba? ! :-? Tanto vale comprare il pH minus... :) capirai che anche a livello economico è molto poco fattibile...tralasciando la seccatura pratica della faccenda! OT chiuso ;)


Francy, quello che devi fare è acquistare la vasca, e riempirla d acqua! Stop :)
Per i pesci servirà del tempo....intanto concentrati sulle piante che potrebbero interessarti con un topic specifico in piante. :-bd
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: GrimAngus, Maik e 10 ospiti