Mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31059
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di cicerchia80 » 21/02/2017, 21:14

cuttlebone ha scritto:Secondo le interessanti teorie di @Gery , quando staccai io il filtro e non avvertii alcun cambiamento, forse fu proprio perché il filtro, vecchio e mai pulito, in realtà già non funzionava più come filtro...
In altre parole, quello che noi chiamiamo "filtro maturo" probabilmente in realtà è un "non filtro"... :-??
comunque non sò se Gery parla den fatto che nel filtro a causa dei fanghi si và creando un ambiente anossico,ma una cosa del genere è più che fattibile...
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di cuttlebone » 21/02/2017, 21:15

cicerchia80 ha scritto:comunque non sò se Gery parla den fatto che nel filtro a causa dei fanghi si và creando un ambiente anossico,ma una cosa del genere è più che fattibile...
Credo intendesse proprio questo.... :-?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31059
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di cicerchia80 » 21/02/2017, 21:17

cuttlebone ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:comunque non sò se Gery parla den fatto che nel filtro a causa dei fanghi si và creando un ambiente anossico,ma una cosa del genere è più che fattibile...
Credo intendesse proprio questo.... :-?
sto cavolo de Gery più sta e più mi piace :ymapplause:
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di cuttlebone » 21/02/2017, 21:20

cicerchia80 ha scritto:sto cavolo de Gery più sta e più mi piace
Si, e poi sa qual è la cosa bella?
Che viene da Mantova, e quindi tu pensi che sia come @For.... e invece @Gery è uno in gamba per davvero :D
► Mostra testo

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di Gery » 21/02/2017, 22:28

cicerchia80 ha scritto:comunque non sò se Gery parla den fatto che nel filtro a causa dei fanghi si và creando un ambiente anossico,ma una cosa del genere è più che fattibile...
Ciao, si mi riferivo proprio a quello, noi ragioniamo sempre che il nostro filtro lavora in ambiente aerobico per cui NH4->NO2->NO3-, ma spesso con il passare del tempo non è così, (veramente in alcuni filtri da quasi subito, ma lo spiego dopo), perché con lo sporco si vanno a ostruire i materiali filtranti, per cui si creano delle sacche anaerobiche a basso potenziale redox in cui avremo una parziale denitrificazione NO3->NO2-.
Con il passare del tempo al sommarsi dei fanghi queste sacche cresceranno di ampiezza e si arriverà ad avere un potenziale redox alto e quindi una denitrificazione totale NO2-> N e O2.
Come dicevo in alcuni filtri nel caso in cui si usano delle spugne molto grandi (l'ossigeno non arriva al centro della spugna), o nel caso in cui il materiale filtrante in alcune zone si compatti parecchio (es: una spugna 20 x 20 in uno spazio 10 x 10)si può avere una parziale denitrificazione già dopo il primo mese.
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 7186
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di trotasalmonata » 21/02/2017, 22:42

@Gery @cuttlebone @cicerchia80 @For cosa ne dite di aprire un topic sul funzionamento del filtro dato che l'argomento è interessante? State parlando di filtri in un topic dove si chiede come funziona un senza filtro! Lo apro io?
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di Gery » 21/02/2017, 22:45

Aggiungo una piccola cosa nel discorso del senza filtro, (magari lo avete già detto ma lo ribadisco perché importante), che così come nel preparare una vasca scegliamo le piante in funzione della CO2, della luce che andremo a mettere a disposizione, del tipo di protocollo di concimazione, ancora di più questa attenzione deve essere certosina quando dobbiamo scegliere le piante per un acquario privo di filtro.
Il nostro filtro infatti saranno loro per l'80%.
Bisogna quindi tenere in considerazione il diverso utilizzo e preferenza che ogni specie ha per le sostanze azotate, in maniera da avere un giusto rapporto di piante che preferiscono i nitrati e piante che preferiscono l'ammonio.
Se mettessimo infatti solo piante che preferiscono l'ammonio (che mi sembra sono di più), avremmo dei valori alti di nitrati, perché loro li andrebbero a trasformare solo quando l'ammonio è tutto finito.
Questi utenti hanno ringraziato Gery per il messaggio:
scottbi (08/05/2017, 13:27)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di Gery » 21/02/2017, 22:53

trotasalmonata ha scritto:@Gery @cuttlebone @cicerchia80 @For cosa ne dite di aprire un topic sul funzionamento del filtro dato che l'argomento è interessante? State parlando di filtri in un topic dove si chiede come funziona un senza filtro
trotasalmonata, se vai a rileggere gli articoli già disponibili, vedrai che troverai molte delle cose che stiamo dicendo, e anche delle informazioni in più rispetto a quelle menzionate. :-bd
Se poi dei passaggi non ti sono chiari, puoi fare un post chiedendo spiegazioni su un determinato passaggio, che vedremo di approfondire insieme. ;)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31059
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di cicerchia80 » 21/02/2017, 22:56

trotasalmonata ha scritto:@Gery @cuttlebone @cicerchia80 @For cosa ne dite di aprire un topic sul funzionamento del filtro dato che l'argomento è interessante? State parlando di filtri in un topic dove si chiede come funziona un senza filtro! Lo apro io?
non ho capito perchè quoti for...ma fai pure =))

Fai il quote del post di Gery che continuiamo da li....
Per altro mi sembra che lui usi anche un letto fluido se non ricordo male

Giusto Gery,ma in extremis li risolveremo con i cambi

Trà i 2 mali è meglio il minore :D

Peró a quanto ne sò io secondo la walstad le piante acquatiche sommerse preferiscono di più l'ammonio :-?
A parte qualche echino...per come la penso io non faranno mai a tempo a far formare dei nitrati :-?

Se la sai diversamente ti prego non perdiamoci in questo topic perchè è interessante
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: mi spiegate un pò di cose sulla gestione senza filtro?

Messaggio di Gery » 21/02/2017, 23:02

cicerchia80 ha scritto:Peró a quanto ne sò io secondo la walstad le piante acquatiche sommerse preferiscono di più l'ammonio
A parte qualche echino...per come la penso io non faranno mai a tempo a far formare dei nitrati
Si era proprio quello a cui mi riferivo
Avere qualche echinodorus o altra specie nitrofila, mi permette di avere un paracadute in caso di un picco improvviso di nitrati, perché tutte le specie ammoniofile finché trovano ammonio, i nitrati non se li filano per nulla.
Questi utenti hanno ringraziato Gery per il messaggio:
cuttlebone (22/02/2017, 5:53)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti