Nuova avventura

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Francesco21
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 03/08/15, 13:42

Nuova avventura

Messaggio di Francesco21 » 04/08/2015, 17:52

Buongiorno a tutti, mi chiamo Francesco.
Vorrei chiedere a voi delle informazioni per iniziare con un acquario tropicale!
Inanzitutto, faccio presente che ho già delle piccole basi, ma ho ancora bisogno di imparare molto!
Sto girando i negozi della mia zona per trovare l'acquario giusto per me!
Non voglio badare a spese ( senza esagerare ovviamente ) ma non voglio neanche essere preso in giro dai negozianti, che puntano a farti spendere tanto una volta, senza pensare poi che perderanno un cliente!
Tornando a noi, per questioni di spazio, vorrei acquistare una vasca da circa 130/140 litri,poi per il resto.... Buio totale!
Ho perplessità come: filtro esterno? Interno? Lampade? LED? Neon? Flora? Fauna?

Per indirizzare un pó il tutto, posso farvi presente che al mio acquario potró dedicare 1 oretta al giorno, quindi opterei per una scelta di pesci non troppo difficili da gestire!

Credo di essere stato chiaro sul tutto!
Da dove inizio?

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: Nuova avventura

Messaggio di exacting » 04/08/2015, 20:08

Iniziamo dall'ultima: 1 Oretta al giorno è tantissimo, pensa che il primo mese neanche lo devi guardare troppo ;)

Poi più che il litraggio guarderei gli spazi che hai, per capire se la vasca è posizionata bene, magari così opti per litri maggiori...

Consiglio sempre filtro esterno, proprio per non togliere spazi interni, e poi la dico tutta, le scatolette nere son brutte da vedere.
Per la luce ti consiglio per andare sul sicuro sui neon t5, i LED ancora immaturi in acquariofilia o comunque troppi sbattimenti per cercare i valori ottimali di lumen e kelvin

Consiglio più dolente per chi non ha mai avuto acquari prima (se non errò non è il tuo caso) è puntare un biotipo ed evitare i fritti misti, soprattutto su fauna...

Per tutto il resto chiedi chiedi chiedi prima di sborsare ;)

Inviato dal mio G620S-L01 utilizzando Tapatalk
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Nuova avventura

Messaggio di ocram » 04/08/2015, 21:22

Quoto exacting, se sai cosa fare e dove mettere le mani, un'ora al giorno per la manutenzione è decisamente troppo. Se poi parliamo di rimanerci davanti per guardarlo, decisamente troppo poco! :D

Per iniziare cerca di creare un componente centrale dal quale partiremo per creare la vasca adatta. Puoi scegliere un pesce specifico, oppure solo un genere, così come le piante, oppure una zona geografica... Puoi partire da dove vuoi, ma una volta scelta dovrai vedere se ti piace anche la vasca adatta.
Per es. ci dici che ti piacciono i Mbuna, però poi scopri che ti serve una vasca parecchio grande, senza piante e solo rocce. Oppure ti piacciono i poecilidi, ma poi non ti piacciono le piante che dovresti associargli.

Quello che devi fare è una sana snerdata di progettazione intorno a qualcosa di centrale!

Per il filtro è soggettivo, ma si basa sempre sulle esigenze che hai. Io ho sempre preferito l'interno senza sentire mai l'esigenza dell'esterno.

Infine viene il bello, se c'è una cosa sicura che questo portale ti permette è risparmiare bei soldini. Io ti posso dire che qualsiasi cosa devi acquistare, innanzitutto informati, poi cerca prima in posti che gli acquario non sanno nemmeno cosa sono. Lo stesso prodotto nel negozio di acquario e al supermercato costa rispettivamente 20 € e 2 €. Quindi fai molta attenzione e ne rimarrai soddisfatto, con il risparmio ci prendi una birra con gli amici.

La vasca prova a cercarla su subito, c'è molta gente che per traslochi o problemi vari le regala, altrimenti è il prezzo più alto che spenderai per tutto l'allestimento.
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5911
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: R: Nuova avventura

Messaggio di Paky » 04/08/2015, 21:31

Ciao,
Nel sito "articoli" troverai diversi articoli sui vari tipi (o allestimenti). Facci un giro e cerca ispirazione. Guarda anche alla sezione "mostraci il tuo acquario".
Con 150 litri si possono fare tante cose. Un allestimento per poecilidi e' molto semplice e da grandi soddisfazioni. Ma puoi fare anche un amazzonico o un asiatico...
Insomma, vedi un po' tu cosa ti piacerebbe come specie di pesci principali e poi ne discutiamo.

Per gli acquisti, chiedi pure consiglio prima di comperare. Comunque qui siamo tutti con il braccino corto! :-bd

Inviato dal mio GT-S6500 con Tapatalk 2
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Nuova avventura

Messaggio di cuttlebone » 04/08/2015, 22:18

A parte il filtro esterno, quoto tutto [emoji12]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: Nuova avventura

Messaggio di exacting » 04/08/2015, 23:23

eh lo so ma quello scatolotto del bioflow non lo sopporto proprio [emoji4]


eXatalkato da iphone 5
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
Francesco21
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 03/08/15, 13:42

Re: Nuova avventura

Messaggio di Francesco21 » 04/08/2015, 23:40

exacting ha scritto:Iniziamo dall'ultima: 1 Oretta al giorno è tantissimo, pensa che il primo mese neanche lo devi guardare troppo ;)

Poi più che il litraggio guarderei gli spazi che hai, per capire se la vasca è posizionata bene, magari così opti per litri maggiori...

Consiglio sempre filtro esterno, proprio per non togliere spazi interni, e poi la dico tutta, le scatolette nere son brutte da vedere.
Per la luce ti consiglio per andare sul sicuro sui neon t5, i LED ancora immaturi in acquariofilia o comunque troppi sbattimenti per cercare i valori ottimali di lumen e kelvin

Consiglio più dolente per chi non ha mai avuto acquari prima (se non errò non è il tuo caso) è puntare un biotipo ed evitare i fritti misti, soprattutto su fauna...

Per tutto il resto chiedi chiedi chiedi prima di sborsare ;)

Inviato dal mio G620S-L01 utilizzando Tapatalk
Ho valutato bene dove posizionarlo, è un posto che non prende luce diretta!
E diciamo che sarebbe apposito per vasche (circa 140/160LT)

Ho già avuto un acquario con carassi, quasi 2 anni, poi ora l'ho ceduto ad un amico ( fidato ) per passare ad avere un tropicale!

Avatar utente
Francesco21
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 03/08/15, 13:42

Re: Nuova avventura

Messaggio di Francesco21 » 04/08/2015, 23:44

ocram ha scritto:Quoto exacting, se sai cosa fare e dove mettere le mani, un'ora al giorno per la manutenzione è decisamente troppo. Se poi parliamo di rimanerci davanti per guardarlo, decisamente troppo poco! :D

Per iniziare cerca di creare un componente centrale dal quale partiremo per creare la vasca adatta. Puoi scegliere un pesce specifico, oppure solo un genere, così come le piante, oppure una zona geografica... Puoi partire da dove vuoi, ma una volta scelta dovrai vedere se ti piace anche la vasca adatta.
Per es. ci dici che ti piacciono i Mbuna, però poi scopri che ti serve una vasca parecchio grande, senza piante e solo rocce. Oppure ti piacciono i poecilidi, ma poi non ti piacciono le piante che dovresti associargli.

Quello che devi fare è una sana snerdata di progettazione intorno a qualcosa di centrale!

Per il filtro è soggettivo, ma si basa sempre sulle esigenze che hai. Io ho sempre preferito l'interno senza sentire mai l'esigenza dell'esterno.

Infine viene il bello, se c'è una cosa sicura che questo portale ti permette è risparmiare bei soldini. Io ti posso dire che qualsiasi cosa devi acquistare, innanzitutto informati, poi cerca prima in posti che gli acquario non sanno nemmeno cosa sono. Lo stesso prodotto nel negozio di acquario e al supermercato costa rispettivamente 20 € e 2 €. Quindi fai molta attenzione e ne rimarrai soddisfatto, con il risparmio ci prendi una birra con gli amici.

La vasca prova a cercarla su subito, c'è molta gente che per traslochi o problemi vari le regala, altrimenti è il prezzo più alto che spenderai per tutto l'allestimento.

Quindi diciamo che prima è meglio che faccio una scelta sul biotipo che mi piacerebbe avere, o magari una determinata specie di pesce, poi ci lavoro intorno per creare il tutto?

Avatar utente
Francesco21
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 03/08/15, 13:42

Re: R: Nuova avventura

Messaggio di Francesco21 » 04/08/2015, 23:45

Paky ha scritto:Ciao,
Nel sito "articoli" troverai diversi articoli sui vari tipi (o allestimenti). Facci un giro e cerca ispirazione. Guarda anche alla sezione "mostraci il tuo acquario".
Con 150 litri si possono fare tante cose. Un allestimento per poecilidi e' molto semplice e da grandi soddisfazioni. Ma puoi fare anche un amazzonico o un asiatico...
Insomma, vedi un po' tu cosa ti piacerebbe come specie di pesci principali e poi ne discutiamo.

Per gli acquisti, chiedi pure consiglio prima di comperare. Comunque qui siamo tutti con il braccino corto! :-bd

Inviato dal mio GT-S6500 con Tapatalk 2

Grazie infinite, seguiró il tuo consiglio!

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Nuova avventura

Messaggio di ocram » 04/08/2015, 23:58

Francesco21 ha scritto:
ocram ha scritto:Quoto exacting, se sai cosa fare e dove mettere le mani, un'ora al giorno per la manutenzione è decisamente troppo. Se poi parliamo di rimanerci davanti per guardarlo, decisamente troppo poco! :D

Per iniziare cerca di creare un componente centrale dal quale partiremo per creare la vasca adatta. Puoi scegliere un pesce specifico, oppure solo un genere, così come le piante, oppure una zona geografica... Puoi partire da dove vuoi, ma una volta scelta dovrai vedere se ti piace anche la vasca adatta.
Per es. ci dici che ti piacciono i Mbuna, però poi scopri che ti serve una vasca parecchio grande, senza piante e solo rocce. Oppure ti piacciono i poecilidi, ma poi non ti piacciono le piante che dovresti associargli.

Quello che devi fare è una sana snerdata di progettazione intorno a qualcosa di centrale!

Per il filtro è soggettivo, ma si basa sempre sulle esigenze che hai. Io ho sempre preferito l'interno senza sentire mai l'esigenza dell'esterno.

Infine viene il bello, se c'è una cosa sicura che questo portale ti permette è risparmiare bei soldini. Io ti posso dire che qualsiasi cosa devi acquistare, innanzitutto informati, poi cerca prima in posti che gli acquario non sanno nemmeno cosa sono. Lo stesso prodotto nel negozio di acquario e al supermercato costa rispettivamente 20 € e 2 €. Quindi fai molta attenzione e ne rimarrai soddisfatto, con il risparmio ci prendi una birra con gli amici.

La vasca prova a cercarla su subito, c'è molta gente che per traslochi o problemi vari le regala, altrimenti è il prezzo più alto che spenderai per tutto l'allestimento.

Quindi diciamo che prima è meglio che faccio una scelta sul biotipo che mi piacerebbe avere, o magari una determinata specie di pesce, poi ci lavoro intorno per creare il tutto?
Sì, di solito si sceglie una specie di pesci e tutto ruota intorno all'area geografica dove vivono, ma nessuno ti vieta di fare il contrario, è giusto per avere una base di partenza dal quale modificherai il progetto: magari l'acquario che prendi ha illuminazione inadatta a quello che ci vuoi fare e dovrai modificarla, oppure trovi un acquario (raro) che di illuminazione ne ha in abbondanza e decidi di basarti su quello. In 150 litri non potrai avere grandi pesci, ma di orizzonti ne hai eccome!
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti