nuovo progetto 150l, idee?

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Alex
star3
Messaggi: 414
Iscritto il: 14/02/16, 14:54
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di Alex » 22/09/2017, 11:25

Ciao a tutti :D ... ho trovato una vasca usata 75x50x50 senza niente, solo vetro e coperchio, e mi è partita la scimmia. Non so se acquisterò questa (un po' profonda per i miei gusti, ne preferirei una più lunga e stretta lateralmente) o ne cercherò un'altra dal litraggio simile, nel frattempo vorrei raccogliere un po' di idee su come allestirla. Premetto che il progetto probabilmente non partirà prima di gennaio ma... voglio portarmi avanti :))

Intanto, di che genere di supporto ha bisogno una vasca del genere? Mobile specifico? Ho solo un 30l, quindi non ho idea di come si gestisca un litraggio un pelo più importante...

Poi: non ho ancora deciso nulla, ma ho qualche riserva su quello che vorrò farci. Faccio un piccolo elenco per rendere più leggibile il tutto:
- senza filtro, quasi sicuramente
- acque scure, magari addirittura un paludario
- molto molto wild (vorrei muovermi verso il biotopo -passatemi il termine-, senza necessariamente uscirne pazzo, ma insomma avete capito)
- prediligo pesci piccoli e MOLTO piccoli =)) se non un mono specifico, pensavo a non più di un paio di specie

Per il resto non mi dispiacerebbe inserire una fauna adatta alla mia acqua di rubinetto, avendo poche possibilità di reperire grandi quantità di osmosi... ma per questo ditemi voi se è possibile. Vi lascio qui sotto i valori.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14376
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di roby70 » 22/09/2017, 16:00

Partendo dalla tua acqua di rete direi che è abbastanza dura (GH 15 e KH 8): Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?
Anche il sodio è un pò alto ma niente di eccessivo.
Con acqua scure mi venivano in mente pesci del sud est asiatico come betta, trigonostigma, boraras,... ma l'acqua è un pò dura per loro; più che altro con KH 8 diventa difficile far scendere il pH senza CO2.

Però ...
Alex ha scritto: avendo poche possibilità di reperire grandi quantità di osmosi...
in teoria una volta riempito poi noi cerchiamo di diradare I cambi a quando servono quindi non è che ne servirebbe tanta continuamente: cambio d'acqua: necessario o superfluo?

Se parliamo invece di paludario ti chiamo @Monica per un consiglio :D
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Alex
star3
Messaggi: 414
Iscritto il: 14/02/16, 14:54
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di Alex » 22/09/2017, 16:55

roby70 ha scritto: Partendo dalla tua acqua di rete direi che è abbastanza dura (GH 15 e KH 8): Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?
Anche il sodio è un pò alto ma niente di eccessivo.
Con acqua scure mi venivano in mente pesci del sud est asiatico come betta, trigonostigma, boraras,... ma l'acqua è un pò dura per loro; più che altro con KH 8 diventa difficile far scendere il pH senza CO2.

Però ...
Alex ha scritto: avendo poche possibilità di reperire grandi quantità di osmosi...
in teoria una volta riempito poi noi cerchiamo di diradare I cambi a quando servono quindi non è che ne servirebbe tanta continuamente: cambio d'acqua: necessario o superfluo?

Se parliamo invece di paludario ti chiamo @Monica per un consiglio :D
Grazie della risposta roby :D gli articoli li ho già letti (e ogni tanto me li ripasso :)) ) sono con voi da un po'! Avevo escluso betta e company perché già avrò le brigittae nel 30l, ma se trovo qualche specie che mi piace particolarmente, o più che altro una zona interessante da riprodurre, perché no...
Comunque per il riempimento non sarebbe troppo un problema reperire l`osmosi, mi scoccia solo che ci fosse un qualunque problema non potrei averla sottomano nell'immediato o con facilità.
Per il.paludario avevo letto che fosse possibile far crescere la mangrovia in acquario e la cosa mi allettava :-? Attendo altre idee!

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 14435
Iscritto il: 26/02/16, 19:05
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di Monica » 22/09/2017, 17:34

Giovani sono al lavoro ma in serata se serve arrivo :) i semi di Mangrovia in acqua assolutamente si,sono uno spettacolo :)


Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Alex
star3
Messaggi: 414
Iscritto il: 14/02/16, 14:54
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di Alex » 22/09/2017, 17:36

Monica ha scritto: Giovani sono al lavoro ma in serata se serve arrivo :) i semi di Mangrovia in acqua assolutamente si,sono uno spettacolo :)


Posted with AF APP
Grazie monica! Se quando hai tempo mi dai due dritte/idee mi fai felice ;)

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 14435
Iscritto il: 26/02/16, 19:05
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di Monica » 22/09/2017, 20:41

Alex ciao :) quando ho letto il tuo Topic non chiedermi perchè,non lo sò mi sono venuti in mente i Killi,un allestimento semplice :) qualche radice con incollati dei muschi,foglie sul fondo e acqua ambrata,galleggianti a radici lunghe,niente CO2 e volendo niente filtro :) @Alex_N hai qualche dritta in base ai valori?anche modificandoli magari un pò :)
Puoi riempire a 3/4 l'acquario,niente coperchio e zona emersa fatta con del sughero...questa è un acquarietto che ho io,filtro a zainetto privato dei materiali che crea una piccola cascatella e alcune piante che ti aiuterebbero nella fitodepurazione,il sughero è messo in modo da creare dei contenitori quindi le radici in vista sarebbero solo quelle delle galleggianti :)
Non è una gran foto ma ora è buio,domani te ne faccio di più chiare,qui è solo per farti vedere il discorso zona emersa :)
markaf_20170922202530931069478.jpg
Questo invece è un seme di Mangrovia,nella prima foto già con le foglie e le radici ben sviluppate,nella seconda in attesa che radichi bene prima di essere messo a dimora
markaf_201709222033101772191937.jpg
markaf_201709222034201603690228.jpg
La mia è bruttina perchè in acqua mangia poco ma fà delle foglie verde scuro spettacolari...è quella centrale,puoi metterla dove vuoi,dal dolce al salmastro senza problemi,devi solamente poggiarla sul fondo poi fà lei,l'importante è lasciare fuori dall'acqua la parte dove nasceranno le foglie
Si potrebbe pensare anche a un paludario con anfibi se ti piacciono,ma loro hanno il problema temperatura,soffrono il caldo e in estate o si ha modo di trasferirli in un luogo fresco e bisogna acquistare un refrigeratore,per loro acquario chiuso a parte gli Ambystoma che "non evadono" :)


Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Monica per il messaggio:
dave (23/09/2017, 9:00)
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Alex
star3
Messaggi: 414
Iscritto il: 14/02/16, 14:54
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di Alex » 22/09/2017, 22:52

Ciao @Monica e grazie mille per la riposta dettagliata!
E niente, le mangrovie a questo punto le voglio per forza, sono troppo belle... tanto che sto già calcolando tutto il resto basandomi sulla loro presenza - sì parto dalla pianta e non dai pesci :))
Ho trovato un interessante articolo sul biotopo dei mangrovieti nelle paludi del centro america, e credo sia proprio quello che fa al caso nostro...! Fondo di sabbia o argilla, foglie, mangrovie e in effetti poco altro - non piantumerei tantissimo il fondo, ma comunque queste son le piante suggerite: Vallisneria, Cabomba, Limnobium, Myriophyllum, Ludwigia helminthorrhiza, qualche specie di Echinodorus e varie Bromeliaceae.
Mi piace molto anche l'idea della zona emersa ricavata dal sughero! E' siliconato alla vasca? (tra l'altro complimenti, molto molto bella! attendo altre foto!)
Direi niente anfibi, preferirei qualche pescetto - qui mi devo ancora informare, sto facendo ricerche al riguardo - che mi crei un po' di movimento in vasca. Preferisco pesci molto piccoli e da banco semplicemente perché, a mio gusto, li trovo più "in scala" con tutto il resto (sono pazzo? non lo so, è un mio ragionamento probabilmente prettamente estetico :)) ) - e poi trovo affascinanti le dinamiche di gruppo, anche la riproduzione ammettendo di trovare una specie adatta che sia riproducibile in vasca.

Ti chiedo anche un altro paio di cose sulle mangrovie: è possibile trovare piante già cresciute, secondo te? Non sarebbero più facili da inserire invece dei semi?
E poi, che si tratti di piante o semi, vanno quindi interrate? O a radici libere, sospese in acqua?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 14435
Iscritto il: 26/02/16, 19:05
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di Monica » 22/09/2017, 23:18

Alex ha scritto: E niente, le mangrovie a questo punto le voglio per forza, sono troppo belle
Ne stò mettendo in quasi tutte le vasche
Alex ha scritto: sì parto dalla pianta e non dai pesci
Ci vuole la regina ma non è detto che sia un pesce
Alex ha scritto: Ho trovato un interessante articolo sul biotopo dei mangrovieti
Intrecci di radici molto affascinanti,valuta anche un salmastro :)
Alex ha scritto: Vallisneria, Cabomba, Limnobium, Myriophyllum, Ludwigia helminthorrhiza, qualche specie di Echinodorus e varie Bromeliaceae
Se farai la zona emersa e l'acqua ambrata valuta che perderai un pò di luce,Valli e Echino vanno tranquille comunque,non insieme però
Alex ha scritto: ! E' siliconato alla vasca?
Si ho siliconato tutto
Alex ha scritto: Preferisco pesci molto piccoli e da banco
Discorso salmastro sopra...Brachygobius doriae
Alex ha scritto: sono pazzo?
Può essere ma sei in buona compagnia
Alex ha scritto: è possibile trovare piante già cresciute, secondo te?
Sempre semi ma già con radici e foglie,credo di si,io non li ho trovati purtroppo
Alex ha scritto: che si tratti di piante o semi, vanno quindi interrate? O a radici libere, sospese in acqua?
O appesa o poggiata al fondo,non serve interrarla


Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Alex
star3
Messaggi: 414
Iscritto il: 14/02/16, 14:54
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di Alex » 22/09/2017, 23:43

Monica ha scritto: Intrecci di radici molto affascinanti,valuta anche un salmastro :)
Posted with AF APP
eh... infatti ci stavo pensando, ma sono totalmente ignorante in materia (più che su tutto il resto :)) ) ...ti chiedo, molto banalmente, come si fa? Non ha bisogno di maggior filtraggio? E' adatto anche a qualcuno con poca esperienza? Sempre che non siamo troppo OT, si intende.

Belli i Brachygobius doriae - veramente interessanti e particolari. Hai esperienze dirette con loro?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 14435
Iscritto il: 26/02/16, 19:05
Profilo Completo

nuovo progetto 150l, idee?

  • Cita

Messaggio di Monica » 22/09/2017, 23:55

Alex ha scritto: come si fa? Non ha bisogno di maggior filtraggio?
Secondo me no,il mio funziona con Mangrovia galleggiani e una pompa di movimento
Alex ha scritto: E' adatto anche a qualcuno con poca esperienza?
Arisecondo me si :) ti serve un densimetro acquistabile in rete a pochi euro
Alex ha scritto: Belli i Brachygobius doriae
Sono interessantississimi
Alex ha scritto: Hai esperienze dirette con loro?
Si :x sono i miei nani...li ho in un trenta litri


Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 4 ospiti