prima esperienza

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Michele09
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/04/16, 17:19
Profilo Completo
Contatta:

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di Michele09 » 04/06/2016, 20:03

giosu2003 ha scritto:
Michele09 ha scritto:Madonna 102x40x61 le misure se non sbaglio...dio che belli sarebbero una coppia di Scalare li dentro ... il mio sogno proibito ç__c
A me per fortuna una cosa del genere me la da mio padre perché vuole passare ad un 60 litri e c' andranno appunto gli P. scalare.
Io quasi quasi aspetto Natale mi accumulo 250€ e mi prendo un 212l con 120 l x 30 x 65 e ci metto Dio...mi sono innamorato... 0_0
Tornando a questo acquario non so se "I pesci fantasma" siano compatibili con i cardinali, se non sbaglio sono specie carnivore e aggressive boh. Si attendono riscontri dagli altri.
Parlare di "Pesci" trovo non abbia senso, è un po' come parlare di cani, senza considerare che esistono diverse specie, Barboncini, volpini, pastori tedeschi... direste che hanno tutte le stesse esigenze?

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2587
Iscritto il: 24/03/16, 15:52
Profilo Completo

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di giosu2003 » 04/06/2016, 20:07

Per i "pesci fantasma" potresti postare una foto cosi li identifichiamo oppure dirci il nome se lo sai?

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Profilo Completo
Contatta:

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di FedericoF » 04/06/2016, 20:11

Michele09 ha scritto:
giosu2003 ha scritto:
Michele09 ha scritto:Madonna 102x40x61 le misure se non sbaglio...dio che belli sarebbero una coppia di Scalare li dentro ... il mio sogno proibito ç__c
A me per fortuna una cosa del genere me la da mio padre perché vuole passare ad un 60 litri e c' andranno appunto gli P. scalare.
Io quasi quasi aspetto Natale mi accumulo 250€ e mi prendo un 212l con 120 l x 30 x 65 e ci metto Dio...mi sono innamorato... 0_0
Tornando a questo acquario non so se "I pesci fantasma" siano compatibili con i cardinali, se non sbaglio sono specie carnivore e aggressive boh. Si attendono riscontri dagli altri.
OT: Se compri usato, acquari di litraggio grande hanno un prezzo contenuto perché molto ingombranti
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Profilo Completo
Contatta:

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di FedericoF » 04/06/2016, 20:11

giosu2003 ha scritto:Per i "pesci fantasma" potresti postare una foto cosi li identifichiamo oppure dirci il nome se lo sai?
Penso siano questi: Kryptopterus bicirrhis
Sono pescivori, e occasionalmente insettivori, ma ovviamente preferiscono piccoli pesci
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Michele09
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/04/16, 17:19
Profilo Completo
Contatta:

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di Michele09 » 04/06/2016, 20:12

Si anche per me sono loro, l'ho scritto sopra :)
Parlare di "Pesci" trovo non abbia senso, è un po' come parlare di cani, senza considerare che esistono diverse specie, Barboncini, volpini, pastori tedeschi... direste che hanno tutte le stesse esigenze?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29520
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 04/06/2016, 20:13

:-h

Se Luca.s non mi corregge le japonica a quei valori stanno bene,i cardinali si adattano,occhio al fondo che ha una componente allofana,quindi tenderà ad abbatterti le durezze,non come un Akadama...intendiamoci

L'elettrovalvola se accetti un consiglio tienila H24 il pH resterà più stabile e sprechi meno bolle

Come ti hanno detto,togli il carbone,oltre a quanto già detto ostacola la fertilizzazione

Per il fatto che hai messo i pesci prima...leggi gli articoli all'inizio di questa sezione,soprattutto il ciclo dell'azoto
Ciclo dell'azoto e filtro biologico in acquarioma può darsi che tu lo abbia già avuto :)
Complimenti per il layout :ymapplause:
Un'altra rapida però la metterei
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
JessePinkman (04/06/2016, 23:02)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10649
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Profilo Completo
Contatta:

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di Luca.s » 04/06/2016, 20:14

cicerchia80 ha scritto:Se Luca.s non mi corregge le japonica a quei valori stanno bene
Sono anche io di questo avviso :-bd
Questi utenti hanno ringraziato Luca.s per il messaggio:
JessePinkman (04/06/2016, 22:28)
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2587
Iscritto il: 24/03/16, 15:52
Profilo Completo

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di giosu2003 » 04/06/2016, 20:20

Michele09 ha scritto:Si anche per me sono loro, l'ho scritto sopra :)
Per essere sicuri... :)

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Profilo Completo
Contatta:

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di FedericoF » 04/06/2016, 20:21

Michele09 ha scritto:Si anche per me sono loro, l'ho scritto sopra :)
Scusami!! Non me ne son accorto! #-o
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
JessePinkman
star3
Messaggi: 193
Iscritto il: 02/06/16, 10:07
Profilo Completo

Re: prima esperienza

  • Cita

Messaggio di JessePinkman » 04/06/2016, 22:28

Matte92or ha scritto:mpatto visivo molto b
Matte92or ha scritto:Provo a dirti un po' il mio parere.
JessePinkman ha scritto:
filtro esterno sempre Askoll pratico 300 (con 3 stadi, filtro carbone, cannolicchi e pure lava

io toglierei lo stadio a carbone che è inutile se non deleterio, e inserirei spugne e/o lana di perlon per la filtrazione meccanica, mentre i cannolicchi e lava dovrebbero andar bene. Quest'ultima non la conosco di preciso ma dovrebbe avere la stessa funzione.
scusa per l'inesattezza ma chiaramente nel filtro ci sono già due belle spugne grandi e e lana di perlon per la filtrazione fine (l'avevo considerato di default nei filtri) per quanto riguarda il carbone, in base a quello che avevo letto fino ad ora (prima di incotrare questo forum) l'idea era quella di tenerlo per un paio di mesi fino a quando non sia maturata l'acqua.
Matte92or ha scritto: JessePinkman ha scritto:
riscaldatore Therm Xl Askoll da 200W,

Forse un pochino sovradimensionato ma aspetto qualcuno più ferrato sul lato tecnico


è quello che mi è stato dato in bundle con l'acquario (praticamente l'acquario mi è stato fornito così come l'ho descritto, su consiglio del negoziante ho cambiato il filtro pratiko 200 con il pratiko 300 mettendoci una piccola aggiunta di prezzo)
JessePinkman ha scritto:
la vasca è partita il 24 aprile.

wow abbiamo allestito praticamente assieme, il mio secondo acquario è partito il 23 aprile però ho iniziato a popolarlo solo ieri, per sicurezza sarebbe meglio attendere un mese, tieni ben monitorati i nitriti e soprattutto i pesci.
Matte92or ha scritto: Che acqua hai usato per riempire la vasca? Se di rubinetto, sai i valori?


si acqua del rubinetto, di seguito il link delle analisi.
analisi acquedotto

Per le piante no mi pronuncio perché non me ne intendo di biotopi amazzonici, ho visto che hai i cardinali quindi penso all'acquario sudamericano.
Matte92or ha scritto: Quindi leggendo delle cardina un po' mi preoccupo perché sarebbe meglio tenere i simpatici gamberetti a pH più alto e acqua più dura.
Poi come mai hai messo le helena killer??

Per ora penso sia abbastanza
per le Caridina avevo reperito questi parametri
pH
6.5-7.5
KH
4-15
GH
<15
Temp
20-24°C

mi sembravano corretti.
"NO MORE HALF-MEASURES" Breaking Bad

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti