Primo acquario primo danno?!

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Lorenz07
star3
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/03/16, 21:13

Primo acquario primo danno?!

Messaggio di Lorenz07 » 02/03/2016, 21:35

Ciao a tutti ragazzi vi seguo da un po ho trovato tante informazioni utili che mi hanno aiutato nell'acquisto del mio primo acquario che ho avviato proprio ieri 02/03.

Si tratta del rio 125 con il filtro biflow 3.0 di serie.

Dopo aver inserito fondo fertile ho lavato e inserito ghiaietto, ho montato il filtro come da istruzioni, inserito le piantine in modo da raggiungere il fondo fertile con le radici, riempito d'acqua fino al livello indicato e acceso il tutto.

Dopodiché ho versato 30ml di additivo "askoll cycle" che il venditore mi ha dato insieme all'acquario e.... credo di aver fatto il danno. Ero convinto che fosse buona cosa inserire i batteri anche su consiglio di amici ma credo di aver scatenato una esplosione batterica.

Ho letto diverse pagine sul forum ma mi sono un po confuso viste le diverse risposte che ho trovato, vi chiedo quindi come muovermi sia per sistemare l'acqua e ne approfitto per togliermi un altro paio di dubbi..

1) lascio il mondo come sta e aspetto che tutto si risolva da solo?

2) faccio un cambio parziale di acqua?

3) cirax/cannolicchi che il mio filtro di serie non monta sono necessari? Possono aiutare a risolvere il problema o non c'entra nulla?

4) i due neon di serie (28w t5 9000k) sono giusti o uno dei due va sostituiti?

5) è giusto partire da 5 ore di luce ed incrementare di mezz'ora a settimana?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Primo acquario primo danno?!

Messaggio di Diego » 02/03/2016, 21:44

Ciao!
1) Sì, aspetta. Leggi qui Nebbia batterica in acquario

2) Meglio di no.

3) Una casa per i batteri può essere utile

4) No, la gradazione ideale è 6500 K. Ecco l'articolo: Lampade fluorescenti in acquario

5) Perfetto!
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Primo acquario primo danno?!

Messaggio di cicerchia80 » 02/03/2016, 22:16

Lorenz07 ha scritto:Dopodiché ho versato 30ml di additivo "askoll cycle" che il venditore mi ha dato insieme all'acquario e.... credo di aver fatto il danno. Ero convinto che fosse buona cosa inserire i batteri anche su consiglio di amici ma credo di aver scatenato una esplosione batterica.
Strano.....solitamente è unanime

Non servono
Lorenz07 ha scritto:1) lascio il mondo come sta e aspetto che tutto si risolva da solo?
Intanto posta una foto e vediamo cosa è
Lorenz07 ha scritto:2) faccio un cambio parziale di acqua?
Prima facciamo il passo 1
Lorenz07 ha scritto:3) cirax/cannolicchi che il mio filtro di serie non monta sono necessari? Possono aiutare a risolvere il problema o non c'entra nulla?
Molto probabilmente non serve quello che è rimasto dentro ;)
Altra foto che vediamo
Lorenz07 ha scritto:4) i due neon di serie (28w t5 9000k) sono giusti o uno dei due va sostituiti?
Su questo non sono daccordo con Diego...le power-glo sono 18000k :-??
Se sono specifiche perché non dovrebbero essere buone...
Eppoi il Rio è della Juwel una delle migliori marche d'acquario
Lorenz07 ha scritto:5) è giusto partire da 5 ore di luce ed incrementare di mezz'ora a settimana?
meglio 4 direi...

Le mie richieste

1 che pesci pensi di mettere?

2ci posti le analisi di rete?

3di che marca è il fondo(sicuro che ci leggi???)

4 che piante hai preso

Se rispondi alle mie domande in cambio ti lascio da leggere:

Piante vs. filtri (traduzione da Diana Walstad)

Ciclo dell'azoto e filtro biologico in acquario

Acquario di biotopo... Ma cos'è un biòtopo?
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
Lorenz07 (04/03/2016, 0:48)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16285
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Primo acquario primo danno?!

Messaggio di fernando89 » 02/03/2016, 22:50

hai ricevuto tanti buoni consigli

mi sento solo di dirti di passare in salotto a presentarti; )
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Lorenz07
star3
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/03/16, 21:13

Re: Primo acquario primo danno?!

Messaggio di Lorenz07 » 03/03/2016, 20:18

Intanto grazie a tutti per le risposte, vi dico che il poblema acqua bianca è sparito nel giro di 24h da solo.

I canolicchi li ho inseriti comunque, ho trovato altri consigli sul forum e l'ho fatto.

Di fondo vertile ho messo il vigor 5lt, per quanto riguarda il ghiaietto ho messo 15kg di biodry policromo.

Il nome delle piante non lo ricordo domani vi posto una foto non sono riuscito a farla.

Ho inserito tra l'altro due legni nonostante siano stati bolliti e tenuti a bagno qualche giorno liberano ancora un po di tannino quindi so che dovrò tenermi l'acqua giallastra per un po'.

Non ho le analisi di rete il venditore mi ha detto di portagli un campione d'acqua e provvederà lui a farmele.

Che pesci mettere? Non ho ancora deciso :- :-

ps. vado subito a presentarmi

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16285
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Primo acquario primo danno?!

Messaggio di fernando89 » 03/03/2016, 20:23

Lorenz07 ha scritto:Intanto grazie a tutti per le risposte, vi dico che il poblema acqua bianca è sparito nel giro di 24h da solo.

I canolicchi li ho inseriti comunque, ho trovato altri consigli sul forum e l'ho fatto.

Di fondo vertile ho messo il vigor 5lt, per quanto riguarda il ghiaietto ho messo 15kg di biodry policromo.

Il nome delle piante non lo ricordo domani vi posto una foto non sono riuscito a farla.

Ho inserito tra l'altro due legni nonostante siano stati bolliti e tenuti a bagno qualche giorno liberano ancora un po di tannino quindi so che dovrò tenermi l'acqua giallastra per un po'.

Non ho le analisi di rete il venditore mi ha detto di portagli un campione d'acqua e provvederà lui a farmele.

Che pesci mettere? Non ho ancora deciso :- :-

ps. vado subito a presentarmi
in ordine

grazie qui lo diciamo così La funzione "Grazie"

per i cannolicchi ok...hai la spugna a carbone nel filtro?è nera..se si toglila e sostituiscila con una blu

per le piante fai le foto e apri un topic in piante ;)

per le analisi dovrebbe già averle in fornitore, di solito si trovano online..io le ho chieste in comune
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
Lorenz07 (04/03/2016, 0:47)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Primo acquario primo danno?!

Messaggio di cicerchia80 » 03/03/2016, 20:33

Lorenz07 ha scritto:mi ha detto di portagli un campione d'acqua e provvederà lui a farmele.
Per quanto siamo contrari alla schiavitù da test,purtroppo ci serve averli :D

Per me vanno bene anche quelli a strisce,escluso pHmetro e conduttivimetro,che consiglio di prenderli on line per un paio di decine di € ENTRAMBI :-

Per i pesci in 125l hai buoni margini
  • Biotopo Asiatico con Colisa e nano fish + Panjo Kuhli
  • amazzonico con Tetra gonnella e neon
  • Ciclidi nani e petitelle
  • Acquario per poecilidi...
  • Acquario per barbi :D
Insomma....scegli pianta o pesce che sia e ci creiamo l'acquario

Intanto:

Acquario di biotopo... Ma cos'è un biòtopo?
Piante d'acquario e loro zone di origine

I
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Lorenz07
star3
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/03/16, 21:13

Re: Primo acquario primo danno?!

Messaggio di Lorenz07 » 04/03/2016, 10:30

Queste le analisi di rete:

Alcalinità da bicarbonati 348 mg/l
Calcio 107
Cloruro 40
pH 7,5
Durezza 38 F°
Magnesio 28
Nitrato 16
Nitrito <0,02
Potassio 2
Res. secco a 180° 490
Sodio 27
Solfato 75

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16285
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Primo acquario primo danno?!

Messaggio di fernando89 » 04/03/2016, 10:36

Lorenz07 ha scritto:Queste le analisi di rete:

Alcalinità da bicarbonati 348 mg/l
Calcio 107
Cloruro 40
pH 7,5
Durezza 38 F°
Magnesio 28
Nitrato 16
Nitrito <0,02
Potassio 2
Res. secco a 180° 490
Sodio 27
Solfato 75
sodio alto :-q

dovrebbe essere sotto i 10mg/l per non risultare un problema per la crescita della piante, leggi qui:Riflessioni su GH, KH, pH ed EC

valuta che specie vorrai inserire in vasca così decidiamo se tagliare la tua acqua con demineralizzata o bottiglia ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Lorenz07
star3
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/03/16, 21:13

Re: Primo acquario primo danno?!

Messaggio di Lorenz07 » 04/03/2016, 11:49

A dire il vero le piante le ho già inserite.. Proseguo qui o apro un post nella sezione piante?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti