Primo acquario.... versione 2.0

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
GennaroDell'Aquila
star3
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/03/15, 20:33
Contatta:

Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di GennaroDell'Aquila » 15/04/2015, 22:14

Salve a tutti, un paio di mesi fa iniziai un acquario ma ho pagato parecchia inesperienza e consigli di un negoziante poco scrupoloso e in più un paio di settimana di assenza mi hanno fatto crollare tutto.
Ora ve la faccio breve... Ho una confezione di Manado della JBL e una confezione di Sera Floredepot (mi sono state regalate da un amico che ne aveva prese di più), e vi voglio chiedere sarebbe possibile una combinazione tra questi due??? (in pratica il Sera floradepot andrebbe a sostituire il JBL Aquabasic+) e poi aggiungerci solo un primo strato di ghiaia per far respirare le piante...
Cosa mi consigliate per evitare di spendere piu soldi?? (io pensavo di integrare le due cose col Sera professional floreground)
:D Acquariofilo da 2 mesi :-bd (Aprile 2015)
Juwel Rio 125
"Inquilini": Neon... al momento

Avatar utente
projo
Top User
Messaggi: 1694
Iscritto il: 31/07/14, 0:29

Re: Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di projo » 15/04/2015, 22:35

...io metterei solo Manado!

Avatar utente
GennaroDell'Aquila
star3
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/03/15, 20:33
Contatta:

Re: Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di GennaroDell'Aquila » 16/04/2015, 11:22

Onestamente solo Manado non mi piace. è molto compatto, anche se leggero, e le radici fanno un pò di fatica a radicare (quello che ho notato nella mia prima esperienza e primo errore) e poi vorrei fertilizzare il fondo cosi stò apposto per almeno un paio di mesi senza dover ricorrere a fertilizzante in pastiglie subito che se non riesco bene a dosare, ho letto, favorisce le alghe!
:D Acquariofilo da 2 mesi :-bd (Aprile 2015)
Juwel Rio 125
"Inquilini": Neon... al momento

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di cuttlebone » 16/04/2015, 11:41

Non conosco direttamente il manado, ma per quanto riguarda la fertilizzazione con pastiglie o stick NPK puoi andare sul sicuro circa la loro efficacia.
Qui sul forum siamo in tanti ad usarli con successo, con i fondi più disparati.
Quanto invece alla supposta relazione con le alghe, non sono certo gli stick (o le pastiglie) se equilibrati, a favorirle.
Semmai, a determinarne un qualche sviluppo, concorre di più la poca salute delle piante, proprio legata da scarsa/sbilanciata fertilizzazione [emoji6]
Questa è la mia vasca di fondo inerte e stik NPK interrati ed in colonna:
Immagine
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di matrix5 » 16/04/2015, 11:43

GennaroDell'Aquila ha scritto:Onestamente solo Manado non mi piace. è molto compatto, anche se leggero, e le radici fanno un pò di fatica a radicare (quello che ho notato nella mia prima esperienza e primo errore)
solo due cose per quanto riguarda la mia esperienza con il manado (poi ognuno è ovviamente libero di fare come vuole ;) ), ho un'acquario molto piantumato con solo manado come fondo e le piante non hanno mai avuto problemi a sviluppare le radici anzi..!! Io trovo molto più compatto un terreno sabbioso, il manado non è un fondo compatto, anzi è drenante.. e a questo proposito:
GennaroDell'Aquila ha scritto:poi vorrei fertilizzare il fondo cosi stò apposto per almeno un paio di mesi senza dover ricorrere a fertilizzante in pastiglie subito che se non riesco bene a dosare, ho letto, favorisce le alghe!
ricordati che il manado, proprio perché è un fondo drenante, ha una proprietà, a mio avviso stupenda, ma che se trascurata può portare ad un'eccessiva fertilizzazione: tutto quello che introduci in colonna va anche nel fondo e viceversa! Questa cosa va tenuta presente nel dosaggio dei fertilizzanti!

Per il resto io lo trovo un gran fondo (forse perché sono abituata ad usare akadama nei bonsai e quindi mi trovo bene coi fondi drenanti) e lo metterei da solo proprio per le sue proprietà!

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4690
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di Nijk » 16/04/2015, 12:38

Il manado ha una consistenza e una morbidezza simile a quella delle terre più costose (ada, elos ecc...) ma è un fondo inerte, non fertilizzato, le radici, anche quelle più delicate, radicano molto bene.
Le pasticche e i fondi fertilizzati dovrebbero assicurare un vantaggio contro le alghe, perché i nutrienti restano disponibili solo per le radici delle piante, le alghe invece si nutrono con quello che trovano in acqua e non nel substrato.
Alcune piante si nutrono soprattutto per via radicale, altre soprattutto o esclusivamente per via fogliare, secondo me dipende anche da quali piante vuoi inserire.
Avendo tu a disposizione un fondo fertile della sera puoi utilizzarlo al posto dell'aquabis, io ti consiglio di ricoprirlo con solo manado, uno strato abbastanza consistente dai 5 cm (parte anteriore) ai 7 cm (parte posteriore), eviterei altri prodotti creando ulteriori strati che possano darti problemi di mescolamento e in più, anche a livello economico, se ti servirà integrare con manado spenderesti meno.
Ciao
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
GennaroDell'Aquila
star3
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/03/15, 20:33
Contatta:

Re: Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di GennaroDell'Aquila » 16/04/2015, 12:44

Ok, perfetto.... grazie a tutti per le delucidazioni che mi avete dato.
In pratica il Sera Floreground professional diventa solo un aggiunta eccessiva, non necessaria ed evitabile.
Per quanto riguarda il terreno della sera, mi riferivo al fatto che per 2/3 mesi sto tranquillo se lo metto, invece facendo solo Manado dovrei integrarlo con il fertilizzante dopo le prime settimane.
:D Acquariofilo da 2 mesi :-bd (Aprile 2015)
Juwel Rio 125
"Inquilini": Neon... al momento

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4690
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di Nijk » 16/04/2015, 13:15

Si, il fondo fertile puoi evitarlo e fare in altro modo ottenendo risultati simili.
Per il resto dipende molto da quali piante sceglierai, luce e eventuale impianto CO2 se presente, il fatto che con il manado si può fertilizzare solo in colonna è vero come è vero anche che si può fare con tutti i fondi che tendono a non compattarsi per un periodo di tempo medio/lungo e permettono una buona circolazione dell'acqua nel substrato, utile sia alle radici che ai batteri, ci sarebbe poi anche un discorso di assorbimento e rilascio dei nutrienti da parte di questo fondo ma sarebbe troppo lungo da fare ...
Alla fine, come ti hanno consigliato anche gli altri ragazzi precedentemente, se non vuoi sbattimenti e vuoi ridurre al minimo il rischio alghe fai solo manado, scegli le piante e dove e se serve un aiuto ci piazzi una pasticca :-h
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
GennaroDell'Aquila
star3
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/03/15, 20:33
Contatta:

Re: Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di GennaroDell'Aquila » 26/04/2015, 14:15

Avendo ieri avuto molto tempo libero ho deciso di fare l'acquario.
Per chi volesse dei dettagli:
FONDO: prima un piccolo strato di ghiaia grande con oligo-elementi che mi era rimasta del vecchio allestimento (quella per far radicare le radici per intenderci). Poi lo strato di terra Sera Floredepot sopratutto dove metterò piu piante (sfondo, e centro sopratutto). Strato superiore Manado e uno strato di ghiaia blu (volevo dare una stradina che si nascondeva dietro la roccia ma mi è venuto un pò male.
PIANTE: Sullo sfondo Vallisneria asiatica e spiarlis. Davanti al filtro invece Echinosodus (o qualcosa di simile) Red Devil. Anubias bonsai vicino alla roccia rossa e nana dietro la grotta.
ARREDAMENTO: vabbe si vede, l'unica cosa è che vorrei aggiungerci uno squaletto della LEGO (ma non so ancora ne come e ne dove) e il lato di destra l' lasciato relativamente libero (davanti in pratica alla roccia arcobaleno con i 2 fori) perché come pesci di fondo avevo pensato ai Gamberi asiatici che ho visto e domani volevo andare a chiedere al negoziante se serviva qualche accorgimento o pianta o nascondiglio adatto proprio per loro.
Lasciando stare la striscia BLU che a molti non piacerà sicuramente, c'è qualche errore di fondo?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
:D Acquariofilo da 2 mesi :-bd (Aprile 2015)
Juwel Rio 125
"Inquilini": Neon... al momento

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Primo acquario.... versione 2.0

Messaggio di cuttlebone » 26/04/2015, 14:35

Sull'allestimento non mi pronuncio, trattandosi di gusti personali.
Più oggettivamente posso invitarti a leggere l'articolo sull'Allelopatia tra le piante d'acquario e sperare che tu non abbia in mente di introdurre fauna prima di ALMENO un mese.
Sarebbe utile che compilassi bene il tuo profilo, così da non doverti chiedere ogni volta le stesse informazioni.
Posta anche, se hai voglia, i valori della tua acqua di rete (bolletta o Fornitore servizio) e quelli della tua vasca, così vediamo se c'è qualcosa di macroscopico da correggere [emoji6]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gianna, Google Adsense [Bot] e 14 ospiti