Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Profilo Completo
Contatta:

Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di antonio.costa » 29/01/2016, 12:01

Salve a tutti, questo è il mio acquario, con le foto delle piante presenti (ho aperto un topic in fertilizzazione a riguardo):
Immagine
Di questa pianta non ricordo il nome, l'ho rimosso. Però aveva delle belle foglie rosse e verdi, che ha perso. In quest'ultimo periodo ha riniziato a fare nuovi germogli e si vedono piccole foglie che spero sviluppino)
Immagine
Questa è la pinnatifida, vicino alla rosae australis. La seconda è nuova ma non mi sembra sofferente, la prima ha perso tantissime foglie, non so se sia solo per la luce o altro.
Immagine
Qui ci sta l'altra mia felce (anche di questa ho rimosso il nome). Da una parte mi sta facendo tutti i pastorali nuovi, dall'altra alcune foglie sembrano marcire sulle punte. Anche qui, non so bene da cosa dipenda.
Immagine
Visione d'insieme dell'acquario.
Ora, il mio acquario è un 80-100 L, 80X30X35, lo tengo pieno solo per 4/5 circa, l'animale che tengo dentro è un Ambystoma mexicanum, che deve vivere ad una temperatura di circa 20 gradi. Insieme a lui vivono alcune Neritina auriculata e quelle che credo siano delle Planorbarius corneus .
L'acqua di rubinetto che uso per l'acquario è questa:
2016-01-29 12.51.20.png
Il GH è a 10, mentre il KH è a 12,

Ho trovato questo rinverdente e questo ferro chelato (oltre al sale inglese), per il metodo PMDD:

Immagine
Questa è la bustina di ferro chelato EDDHA
Immagine
Questo è il rinverdente

Inoltre ho anche gli stick NPK della COMPO (uno l'ho spezzettato in 3 parti, una parte l'ho sotterrata sotto le Higrophyle, mentre le altre due le ho tritate e disperse in acqua).

Sono riuscito a debellare da poco un'infestazione di Ciano, adesso rimangono piccolissime macchie che stanno pian piano scomparendo. Mi sto adoperando per costruirmi una plafoniera (anzi, due) a LED bianchi e rossi.

Cosa mi conviene fare per prima cosa adesso? Vado col ferro, con il rinverdente e con il sale, come da voi consigliato nel PMDD?

Cosa posso fare per migliorare ulteriormente il tutto?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di fernando89 il 29/01/2016, 12:53, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: ho messo visibili i parametri dell acqua al posto del link ;)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29547
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 29/01/2016, 15:23

Ok....sono contento che hai accettato di aprire un topic quì :-bd

Allora.....fertilizzazione la lasciamo di là....intanto ti dico che i prodotti che hai trovato sono buoni :-bd
Poi passo anche di lì ;)

La tua acqua in base all'analisi di rete ha un GH pari a 19,quindi presumo che la differenza con i test è data da qualche taglio con osmosi....giusto????

Ti suggerisco dei link per realizzarti la CO2 in casa,almeno diamo una bella spinta alle piantine,e buttiamo quel carbonio liquido

CO2 con lieviti in acquario

CO2 con lieviti metodo a gel

CO2 fai da te con acido citrico

CO2 fai da te con acido muriatico

Questi sono tutti metodi per farti la CO2 con 4 soldi....poi se vuoi seguire uno di questi progetti(io uso i lieviti)un bel post in bricolage

Per le lampade vecchie già te lo ho accennato.....e leggo che stai realizzando una plafo,se mi linki il topic ,se lo hai aperto,me lo vado a leggere :D

Gli strumenti dell'acquariofilo......

Siamo in linea di massima contrari ai test,ma almeno all'inizio servono purtroppo

GH e KH li hai.....

Per il pH ti consiglio un pHmetro da pochi €
Ed infine il conduttivimetro,forse il test più importante per noi
Conduttivimetro in acquario

E per la fertilizzazione si rendono necessari NO3- e PO43-,rispettivamente nitrati e fosfati,quelli che inserisci con gli stick appunto...

Per ora ti ho dato un bel pò da fare...approfondisci e fammi sapere se hai dubbi ;)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di antonio.costa » 29/01/2016, 15:32

Si, ho fatto cambi usando l'acqua demineralizzata che ho comprato. In caso ho pure l'acqua filtrata con osmosi inversa.

Mi sa che mi metto a lavorare sulla CO2.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29547
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 29/01/2016, 16:17

antonio.costa ha scritto:Si, ho fatto cambi usando l'acqua demineralizzata che ho comprato. In caso ho pure l'acqua filtrata con osmosi inversa.

Mi sa che mi metto a lavorare sulla CO2.
:-bd
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di antonio.costa » 01/02/2016, 12:08

Ho comprato quasi tutto il necessario per il sistema della CO2. Ho solo un dubbio: ho prov ato ad usare il vostro calcolatore di CO2 in acquario:

http://www.acquariofiliafacile.it/utili ... -CO<sub>2</sub>-pH-KH

Il quale mi dice che la CO2 già presente è un po' troppo alta. Non è peggio se aggiungo ulteriore CO2?

Inoltre sto costruendo una plafoniera a bordo vasca a LED. Mi servirebbe sapere però secondo voi quanti lumen servono per la mia vasca (contando di usare piante dalle necessità medio-alte).

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10649
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di Luca.s » 01/02/2016, 12:17

antonio.costa ha scritto:Inoltre sto costruendo una plafoniera a bordo vasca a LED. Mi servirebbe sapere però secondo voi quanti lumen servono per la mia vasca (contando di usare piante dalle necessità medio-alte).
Questa domanda la devi fare in area "Tecnica". ;) :-bd
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di antonio.costa » 01/02/2016, 13:05

E per la questione della CO2?

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 15865
Iscritto il: 27/11/15, 14:57
Profilo Completo

Re: Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di fernando89 » 01/02/2016, 13:14

antonio.costa ha scritto:E per la questione della CO2?
se la domanda riguarda solo il calcolatore in tecnica..se invece vuoi parlarci del sistema che hai fatto tu (se non l hai comprato) in bricolage ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29547
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 01/02/2016, 13:31

antonio.costa ha scritto:E per la questione della CO2?
Grazie Fernandò

Il tuo KH è 12,il tuo pH era attorno a 7 se non sbaglio

Ti dico che è un valore abbastanza anomalo,quel KH riuscirebbe a portarti il pH tranquillamente sopra gli 8 punti,quindi se concesso,non sono certo dell'affidabilita dei test :-? A stò punto un topic in chimica è d'obbligo ;)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo allestimento: riniziamo dopo qualche problema.

  • Cita

Messaggio di antonio.costa » 01/02/2016, 13:43

Il KH dovrebbe essere giusto, La boccetta era nuova. Il pH lo avevo fatto giorni prima, quindi mi sa che conviene riprovarlo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 3 ospiti