Quasi tutto pronto per l'avvio

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Tolkien
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 26/05/16, 10:46
Profilo Completo

Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di Tolkien » 26/05/2016, 19:49

Ciao a tutti.
Vi espongo in breve l'acquario che vorrei allestire:

- Vasca cubo aperto di 60cm per lato (infatti è un cubo :D )
- Luce: Elos LED E-Lite con regolazione per acquari di acqua dolce
- Fondo: Akadama originale
- Filtro esterno Tetra EX 1200 Plus
- Controller livello acqua Hydor (per aggiungere in automatico quella che evapora)
- Riscaldatore esterno da 300w Hydor
- Pesci: 6-7 P. scalare + una coppia di Ramirezi
- Alcune rocce Stone della ADA
- Piante: ancora da decidere mi piacciono molto queste: Ludwinga, Anubias Barteri nana, C. Parva, Bolbitis Heudeloti.

A parte i pesci e le piante ho già tutto a casa.
Per avviare l'acquario aspetto il mobile che mi sto facendo costruire su misura.
L'acquario maturerà (senza pesci, metterò solo le piante) fino ai primi di settembre.

Penso di aver detto tutto. :-?

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Profilo Completo
Contatta:

Re: Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di FedericoF » 26/05/2016, 20:12

troppi scalare, mettine 5, piccoli, poi individuerai la coppia. Colonna d'acqua di circa 55 cm giusto? direi che va bene.
Piante son contento ti piacciano quelle, purtroppo devi sceglierne anche di più rapide.
Occhio alla Cryptocoryne che se poi cambi idea bestemmi per levarla, e lascia allelochimici, quindi anche levandola non crescerà niente.
Stando in tema amazzonico ti consiglio:
Heteranthera zostelifolia
Myriophyllum mattogrossense
Bacopa
Cabomba

In modo da avere più di una rapida, così se una si blocca ci son le altre (in alcuni periodi dell'anno cresce meglio una specie piuttosto che un'altra).
Ti invito a pensarci meglio sulla criptocoryne.
Se cambiassi idea considera un Echinodorus, è molto bello (stesso problema della crypto, ma almeno è amazzonico).

Per i pesci ne riparleremo in futuro, intanto leggi qualche scheda e articolo, ti ricordo però già da subito che i ramirezi son particolarmente delicati in adattamento.
Prima però la luce, quanti watt sono? quanti lumen? probabilmente dovrai potenziarla, se fossi interessato a farlo apri un topic in tecnica.

CO2 ne erogherai? Ci son modi semplici e low cost come i lieviti.
Le piante galleggianti ti piacciono?
Te lo chiedo perchè puoi fare due tipi di layout: uno con sole galleggianti e poche piante sul fondo, in modo che siano le galleggianti a depurare. Avrai tutto il fondo libero per mettere legni e sassi e ricreare il fondo di un fiume amazzonico.
Oppure poche galleggianti e optare per le piante che ti ho detto sopra
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5871
Iscritto il: 06/09/14, 18:48
Profilo Completo

Re: Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di Paky » 26/05/2016, 20:22

.....mmmmh... Un cubo così grande non mi convince, soprattutto se poi lo metti contro una parete... :-?
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
Michele09
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/04/16, 17:19
Profilo Completo
Contatta:

Re: Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di Michele09 » 26/05/2016, 20:27

Io dico che in un cubo nemmeno una Coppia di P. scalare ci sta bene. Non so ma 60cm di lunghezza mi sembrano troppo troppo pochi. I ramirezi con gli scalare non ci stanno proprio, sono territoriali....non immagino in riproduzione.... per una convivenza minimo 400l qui non se ne parla.
A mio parere metti solo la coppiadi ramirezi ....gli P. scalare non sono idonei.
Parlare di "Pesci" trovo non abbia senso, è un po' come parlare di cani, senza considerare che esistono diverse specie, Barboncini, volpini, pastori tedeschi... direste che hanno tutte le stesse esigenze?

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52
Profilo Completo

Re: Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di giosu2003 » 26/05/2016, 20:45

Per la questione dei litri gli P. scalare ci potrebbero stare benissimo ma sono dubbioso sulla lunghezza, un po pochi 60 cm. Come già detto ramirezi e P. scalare insieme non te li consiglio perché sono due specie di ciclidi molto territoriali (come le altre del resto) e quindi potrebbero non andare molto d' accordo soprattutto in caso di eventuali riproduzioni.
Che acqua avevi intenzione di mettere?

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08
Profilo Completo

Re: Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di Shadow » 26/05/2016, 21:01

Allora, la convivenza tra scalare e ramirezi in realtà in un acquario normale non é così tragica anche se é molto preferibile il cugino altispinosa.

Detto ciò purtroppo il tuo acquario é molto bello da arredare come aquascaping con una duna e vari legni e strutturarlo su più livelli ma quanto a pesci... Molto molto limitante. O fai una roba stile ADA con piccoli pesci o se vuoi ciclidi solo una coppia di scalare da sola con due loricaridi e magari dei corydoras.
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
Tolkien
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 26/05/16, 10:46
Profilo Completo

Re: Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di Tolkien » 26/05/2016, 21:35

Sono perplesso per accoppiata salari Ramirezi in 60cm
Li ho già allevati E riprodotti insieme ma in un acquario del doppio della lunghezza.
Invece non sono d'accordo sul fatto che gli P. scalare non ci stanno in un cubo di 60cm
Ovviamente è solo un mio parere.
Sono aperto comunque ad ascoltare tutti i vostri consigli

Avatar utente
Tolkien
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 26/05/16, 10:46
Profilo Completo

Re: Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di Tolkien » 26/05/2016, 22:00

Per rispondere a Federico Favotto:
Grazie per i tuoi consigli, nn metteró la crypto e sceglierò altre piante a crescita rapida, in questi giorni le scelgo e ne riparliamo.
Riguardo la luce penso nn ci siano problemi
Ti faró sapere lumen e watt.
Grazie

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Profilo Completo
Contatta:

Re: Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di FedericoF » 27/05/2016, 6:47

Tolkien ha scritto:Sono perplesso per accoppiata salari Ramirezi in 60cm
Li ho già allevati E riprodotti insieme ma in un acquario del doppio della lunghezza.
Invece non sono d'accordo sul fatto che gli P. scalare non ci stanno in un cubo di 60cm
Ovviamente è solo un mio parere.
Sono aperto comunque ad ascoltare tutti i vostri consigli
Il problema è proprio la riproduzione, entrambi diventano territoriali e 60 cm son pochi. Ma per questi penserai tra 1 mese o più. Io ti sconsiglio la convivenza lì, a meno che tu non abbia un'altra vasca dove separarli quando entrano in riproduzione, ma è uno stress inutile per i pesci
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Tolkien
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 26/05/16, 10:46
Profilo Completo

Re: Quasi tutto pronto per l'avvio

  • Cita

Messaggio di Tolkien » 27/05/2016, 7:10

Infatti intendevo dire di mettere solo gli P. scalare...
Nn penso ci siano problemi in 200lt d'acqua
Anche se con una larghezza di 60cm

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti