Secondo primo acquario

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 36033
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Secondo primo acquario

Messaggio di roby70 » 13/01/2022, 16:40

Se vuoi riempirlo puoi farlo senza problemi cos' inizi la maturazione :-bd
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Neurologico
star3
Messaggi: 37
Iscritto il: 14/01/21, 22:37

Secondo primo acquario

Messaggio di Neurologico » 13/01/2022, 17:46

aspetterei di avere le piante vorrei piantumarlo molto e vorrei lavorare facile, potrebbe però essere utile inserire 2 dita d'acqua per attivare la maturazione?

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 36033
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Secondo primo acquario

Messaggio di roby70 » 13/01/2022, 19:44

Con 2 litri d’acqua non parte nulla. Il filtro deve essere sommerso e andare
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 10998
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

Secondo primo acquario

Messaggio di Fiamma » 14/01/2022, 10:27

Puoi ordinare le piante online o dare un'occhiata al nostro Mercatino :)

Posted with AF APP

Avatar utente
Neurologico
star3
Messaggi: 37
Iscritto il: 14/01/21, 22:37

Secondo primo acquario

Messaggio di Neurologico » 19/01/2022, 17:07

E finalmente sono arrivate le piantuzze
oggi a fatica ho piantumato e adesso comincia la maturazione

fotina ancora con la nebbia

Immagine

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 36033
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Secondo primo acquario

Messaggio di roby70 » 19/01/2022, 17:37

Bello :-bd Vediamo se in qualche giorno la nebbia sparisce.
Solo una gentilezza: le immagini caricale direttamente sul forum. E' solo perchè se poi la togli chi legge non capisce nulla e non la vede ;)
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
Neurologico (19/01/2022, 18:51)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Neurologico
star3
Messaggi: 37
Iscritto il: 14/01/21, 22:37

Secondo primo acquario

Messaggio di Neurologico » 23/01/2022, 9:52

Mi scuso ma avevo completamente disimparato ad allegare le immagini con il forum,
nel frattempo l'acqua si è schiarita e provo il primo allegato

nel frattempo mi sono procurato 2 confezioni di marsilea, volevo piantarla bene con i rizomi a 2 cm distaccati l'uno dall'altro, ma tra ghiaietto strumenti scarsi e vasca piena non son riuscito, quindi li ho piantati a terra alla benemeglio con astio e imprecazioni, adesso mani in tasca per 30 gg
domani con un po' di tranquillità e senza bimbi attaccati al collo farò le analisi dell'acqua
per ora gli sto dando 4 ore di luce al di ed aumenterò di 30 min a settimana, sino ad arrivare ad 8, l'ideale per me sarebbe dare 4 ore di luce 3 di buio ed altre 3 di luce, per non averlo acceso durante il riposino, ma già so che non approvate, quindi coprirò con un telo

adesso la mia preoccupazione è l'attecchimento delle piante, mi son procurato un sistema di CO2 della tropica, potrebbe essere utile somministrarla per un periodo iniziale e poi staccare o una volta che comincio con la CO2 non posso più staccare?
sarebbe opportuno dare qualche micro/macroelemento per stimolare la radicazione?

inoltre sto ricevendo notevoli pressioni da parte di moglie bimbi per inserire dei pesciolini, a dire il vero più dalla moglie
Cercando sul forum/web son venute fuori per ora queste 3 specie, Amandae, Boraras Brigittae, Microdevario kubotai, secondo voi una di queste specie potrebbe avere una vita felice nella mia vasca?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 36033
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Secondo primo acquario

Messaggio di roby70 » 23/01/2022, 9:59

Per la CO2 una volta accesa è meglio non toglierla mentre per fertilizzare direi di aspettare un attimo che le piante si adattino. Poi hai già idea di cosa usare?

Per i pesci direi che ci stanno tutti (una sola specie ovviamente).
Personalmente sceglierei le boraras che danno un bel tocco di colore
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Neurologico
star3
Messaggi: 37
Iscritto il: 14/01/21, 22:37

Secondo primo acquario

Messaggio di Neurologico » 23/01/2022, 10:33

Bene grazie
Come fertilizzazione pensavo di utilizzare il protocollo ad elementi separati, trattandosi di una vaschetta adesso vedo se prepararmelo io o procurarmi qualcosa di già pronto, leggevo che il potassio aiuta a radicare, ma se non necessario preferisco anch'io atendere che si adattano

ho scelto il tropica CO2 perchè posso nascondere la bombola dalle grinfie dei bimbi, ma le cartucce vedo che son parecchio costose, che dite rinuncio, lo tengo fisso al minimo o si può adattare con qualche ricaricabile?

se le boraras sono approvate, lavoro per ottimizzare i valori per loro, possono convivere con Caridina e lumache o esagero?

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 10998
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

Secondo primo acquario

Messaggio di Fiamma » 23/01/2022, 11:04

Neurologico ha scritto:
23/01/2022, 10:33
se le boraras sono approvate, lavoro per ottimizzare i valori per loro, possono convivere con Caridina e lumache o esagero?
Le Boraras vogliono acqua tenera e pH acido, per le lumache non è il massimo, lascerei quelle che arrivano con le piante come Physa e Planorbarius.
Per le Caridina, non le Red Cherry che hanno bisogno di pH basico, forse @gem1978 può consigliarti altro.

Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: angelsea73, csabia e 7 ospiti