Sono nuova e questo è il mio acquario da 60 litri

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Camilla
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 27/03/17, 21:58

Sono nuova e questo è il mio acquario da 60 litri

Messaggio di Camilla » 28/03/2017, 9:03

Ciao a tutti!
Eccolo qui il mio acquario! Ricco di flora e di fauna! :x
Voi cosa ne pensate?
Sono bene accetti consigli e rimproveri! Sono nuova nell'ambiente degli acquari tropicali e non me me intendo molto..

Acquario attivato da Settembre 2016.
Si chiama: acqua 60 Ciano LED.
È di 60 Litri, chiuso, con filtro biologico CFBIO 150 Ciano.

Nell'acquario vi sono massi e pezzi di legno. Il fondale è composto da sassolini e torba.

-Flora:
Anubias e Cabomba aquatica.

-Fauna:
3 petitella georgiana
4 cardinali
2 P. scalare
2 trighogaster ieri
2 brachydanio rerio
5 guppy adulti
5 guppy di 4 mesi
Pulitori:
2 ancistrus
2 corrydoras sterbai
2 crossochelius siamensis

- 1 volta al giorno alimentazione con:
Fiocchi di spirulina e gamberetti + granuli.

-no somministrazione di CO2

-Manutenzione:
* Cambio d'acqua ogni 20gg circa con acqua di rete (depositata in taniche di vetro) perché ha valori adeguati (come consigliato dalla commerciante che ci analizza l'acqua ecc);
* in occasione del cambio d'acqua lavaggio spugne;
* temperatura 25°.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Camilla il 28/03/2017, 12:46, modificato 5 volte in totale.

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14913
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Il mio acquario da 60 Litri

Messaggio di roby70 » 28/03/2017, 9:08

Bello ma ci racconti qualcosa in più? All'inizio di questa sezione c'è uno schema per descriverlo.
I pesci sono quelli del profilo?
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
Camilla (28/03/2017, 12:00)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Camilla
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 27/03/17, 21:58

Il mio acquario da 60 Litri

Messaggio di Camilla » 28/03/2017, 12:02

roby70 ha scritto:
28/03/2017, 9:08
Bello ma ci racconti qualcosa in più? All'inizio di questa sezione c'è uno schema per descriverlo.
I pesci sono quelli del profilo?
Grazie per avermelo fatto notare, ho aggiunto tutto ciò che so :)

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6846
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Sono nuova e questo è il mio acquario!

Messaggio di trotasalmonata » 28/03/2017, 13:06

Ci sono un po di cose da sistemare...
quello che ti chiedo io è dove hai preso le rocce? Ti chiederei di prenderne una e versarvi sopra dell'acido muriatico. Anche il viakal potrebbe funzionare ma il muriatico è più forte. Se frigge contiene calcare. A seconda del pesci vanno bene o no.
Tu hai un fritto misto che sarebbe meglio sistemare un po'
Questi utenti hanno ringraziato trotasalmonata per il messaggio:
Camilla (28/03/2017, 13:37)
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Camilla
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 27/03/17, 21:58

Sono nuova e questo è il mio acquario!

Messaggio di Camilla » 28/03/2017, 13:40

trotasalmonata ha scritto:
28/03/2017, 13:06
Ci sono un po di cose da sistemare...
quello che ti chiedo io è dove hai preso le rocce? Ti chiederei di prenderne una e versarvi sopra dell'acido muriatico. Anche il viakal potrebbe funzionare ma il muriatico è più forte. Se frigge contiene calcare. A seconda del pesci vanno bene o no.
Tu hai un fritto misto che sarebbe meglio sistemare un po'
Ho comprato tutto dalla commerciante che c'è nella mia città.. l'unica cosa che posso dire riguardo alle rocce è che si sgretolano facilmente, appena posso proverò con l'acido :) grazie per il consiglio..
Si so bene di avere tanti e vari pesci ahah è un condominio.. Però così è molto vivace, ricco di colori, e ogni pesciolino ha il proprio carattere..
In ogni caso, cosa potrei fare per migliorare l'acquario?

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6846
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Sono nuova e questo è il mio acquario!

Messaggio di trotasalmonata » 28/03/2017, 15:03

Cominciamo con non lavare le spugne se non strettamente necessario, cioè quando la portata del filtro cala vistosamente e usa l'acqua dell'acquario. Sulla spogna ci sono i batteri che ci servono.
per questo ti consiglio anche un giro tra gli articoli del forum.
Questi utenti hanno ringraziato trotasalmonata per il messaggio:
Camilla (28/03/2017, 16:29)
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Camilla
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 27/03/17, 21:58

Sono nuova e questo è il mio acquario!

Messaggio di Camilla » 28/03/2017, 16:30

Lo farò grazie mille!! :) :-bd

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14913
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Sono nuova e questo è il mio acquario!

Messaggio di roby70 » 28/03/2017, 17:33

Come ti hanno già scritto non solo hai tanti pesci ma anche incompatibili tra loro come valori (alcuni vivono bene a pH acidi, altri a pH neutri). Inoltre alcuni dovrebbero stare in gruppo mentre tu ne hai pochi esemplari.
Quindi secondo me ti devi rassegnare a rinunciare a qualcuno di quelli ma prima cerchiamo di capire che valori hai. Partiamo dall'acqua di rubinetto:
Camilla ha scritto:
28/03/2017, 9:03
con acqua di rete (depositata in taniche di vetro) perché ha valori adeguati (come consigliato dalla commerciante che ci analizza l'acqua ecc);
Non penso che il negoziante ti faccia tutte le analisi che servono quindi come prima cosa cerca le analisi complete del tuo gestore (di solito si trovano online) e riportale qui che vediamo com'è veramente.
Poi visto che te la analizza lui, ci dici che valori ti ha misurato? Intendo pH, GH, KH, NO3-, NO2- e magari PO43- e conducibilità.

Partiamo dall'acqua che hai e vediamo quali sono le specie migliori per quella; ovviamente se poi ne preferisci altre si può cambiare ma andrà cambiata anche l'acqua ;)
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
Camilla (28/03/2017, 17:44)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Camilla
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 27/03/17, 21:58

Sono nuova e questo è il mio acquario!

Messaggio di Camilla » 28/03/2017, 17:47

roby70 ha scritto:
28/03/2017, 17:33
Come ti hanno già scritto non solo hai tanti pesci ma anche incompatibili tra loro come valori (alcuni vivono bene a pH acidi, altri a pH neutri). Inoltre alcuni dovrebbero stare in gruppo mentre tu ne hai pochi esemplari.
Quindi secondo me ti devi rassegnare a rinunciare a qualcuno di quelli ma prima cerchiamo di capire che valori hai. Partiamo dall'acqua di rubinetto:
Camilla ha scritto:
28/03/2017, 9:03
con acqua di rete (depositata in taniche di vetro) perché ha valori adeguati (come consigliato dalla commerciante che ci analizza l'acqua ecc);
Non penso che il negoziante ti faccia tutte le analisi che servono quindi come prima cosa cerca le analisi complete del tuo gestore (di solito si trovano online) e riportale qui che vediamo com'è veramente.
Poi visto che te la analizza lui, ci dici che valori ti ha misurato? Intendo pH, GH, KH, NO3-, NO2- e magari PO43- e conducibilità.

Partiamo dall'acqua che hai e vediamo quali sono le specie migliori per quella; ovviamente se poi ne preferisci altre si può cambiare ma andrà cambiata anche l'acqua ;)
Grazie mille per i consigli! ;)
Appena posso (sono una studentessa fuori sede) chiedo alla mia commerciante che cosa mi analizza.. riguardo all'acqua del rubinetto tra poco cerco online tutto quanto! Poi scriverò tutto qui! :) grazie mille ancora
Ultima modifica di Camilla il 28/03/2017, 18:31, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Camilla
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 27/03/17, 21:58

Sono nuova e questo è il mio acquario!

Messaggio di Camilla » 28/03/2017, 18:17

roby70 ha scritto:
28/03/2017, 17:33
Come ti hanno già scritto non solo hai tanti pesci ma anche incompatibili tra loro come valori (alcuni vivono bene a pH acidi, altri a pH neutri). Inoltre alcuni dovrebbero stare in gruppo mentre tu ne hai pochi esemplari.
Quindi secondo me ti devi rassegnare a rinunciare a qualcuno di quelli ma prima cerchiamo di capire che valori hai. Partiamo dall'acqua di rubinetto:
Camilla ha scritto:
28/03/2017, 9:03
con acqua di rete (depositata in taniche di vetro) perché ha valori adeguati (come consigliato dalla commerciante che ci analizza l'acqua ecc);
Non penso che il negoziante ti faccia tutte le analisi che servono quindi come prima cosa cerca le analisi complete del tuo gestore (di solito si trovano online) e riportale qui che vediamo com'è veramente.
Poi visto che te la analizza lui, ci dici che valori ti ha misurato? Intendo pH, GH, KH, NO3-, NO2- e magari PO43- e conducibilità.

Partiamo dall'acqua che hai e vediamo quali sono le specie migliori per quella; ovviamente se poi ne preferisci altre si può cambiare ma andrà cambiata anche l'acqua ;)

Allora il mio gestore è Hera e questi sono le analisi dell'acqua:
Alcalinità da bicarbonati mg/L 206
Alcalinità totale mg/L 169
Ammonio mg/L <0,02
Arsenico ug/L <1
Calcio mg/L 60
Cloro residuo libero 0,1
Cloruro 16
Concentraz. Ioni Idrogeno (pH) 7,7
Conduttività us/cm a 20°C 379
Durezza °F 21
Fluoruro mg/L <0,10
Magnesio mg/L 13
Magnese ug/L 7
Nitrato (NO2-) mg/L 4
Nitrito (NO2-) mg/L <0,02
Potassio mg/L 2
Residuo secco a 180°C mg/L 240
Sodio mg/L 8
Solfato mg/L 26

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti