Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Tutte le Caridina, le lumache, ...

Moderatori: Starman, Humboldt

Rispondi
Avatar utente
Gazeroth
star3
Messaggi: 106
Iscritto il: 30/03/21, 22:56

Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Messaggio di Gazeroth » 19/04/2021, 21:19

Salute a tutti.
Sto facendo maturare una vasca Rio 450 con circa 270 litri netti.
Inserirò certamente un gruppo numeroso di cardinali che adoro e forse anche una coppia di Cacatuoides.
Mi piacerebbe anche molto inserire delle neocaridine e, se necessario, rinuncerei ai Cacatuoides.
Il fatto è che in vasca ho diverse piante rosse che necessitano di ferro e mi è stato da più parti sconsigliato di inserire gamberi.
Cercando un po' di approfondire la questione ho letto vari post qui sul forum di alcune esperienze positive con neocaridine in vasche fertilizzate con ferro chelato etc.. C'è un intervento di alcuni anni fa di @cicerchia80che ne parla in maniera assai chiara e, soprattutto, per esperienza diretta.
La vasca oggi ha un pH sul 7.0 perché avviata da poco ma, ultimata la maturazione sarà portata verso 6.5 per renderla più adatta ai cardinali.
Il KH attualmente è sul 6 ed il GH ad 8 ma anch'essi scenderanno un po' prima dell'inserimento dei pesci.
Fertilizzo col PMDD di questo forum ed applicherei il protocollo Avanzato.
Esistono e, in caso affermativo, quali sono le neocaridine più tolleranti e resistenti che potrebbero accettare di buon grado queste condizioni?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 43481
Iscritto il: 07/06/15, 8:12

Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Messaggio di cicerchia80 » 20/04/2021, 14:00

Gazeroth ha scritto:
19/04/2021, 21:19
Cercando un po' di approfondire la questione ho letto vari post qui sul forum di alcune esperienze positive con neocaridine in vasche fertilizzate con ferro chelato etc.. C'è un intervento di alcuni anni fa di @cicerchia80che ne parla in maniera assai chiara e, soprattutto, per esperienza diretta.
. .. Eh si
Se leggi l'articolo sul ferro potenziato, si vede la vasca dopo l'ennesima volta che lessi che con le caridina non si può mettere il ferro

Aggiunto dopo 1 minuto 8 secondi:
L'unico appunto, e non tanto il pH (io le usavo come vivo proprio con i cacatuoides) è che i cardinali sono predatori... Non so se ti sopravviverebbe qualcosa
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
Gazeroth (20/04/2021, 14:50)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Gazeroth
star3
Messaggi: 106
Iscritto il: 30/03/21, 22:56

Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Messaggio di Gazeroth » 20/04/2021, 14:47

cicerchia80 ha scritto:
20/04/2021, 14:01
Se leggi l'articolo sul ferro potenziato, si vede la vasca dopo l'ennesima volta che lessi che con le caridina non si può mettere il ferro
Esattamente. Quello sarebbe il metodo che utilizzerei. :-bd
cicerchia80 ha scritto:
20/04/2021, 14:01
L'unico appunto, e non tanto il pH (io le usavo come vivo proprio con i cacatuoides) è che i cardinali sono predatori... Non so se ti sopravviverebbe qualcosa
Nel senso che i cardinali divorerebbero i piccoli o anche gli adulti?
Il fatto di avere una vasca ben piantumata e con molti ripari potrebbe aiutare?

Quali sono le neocaridine più resistenti in assoluto?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 43481
Iscritto il: 07/06/15, 8:12

Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Messaggio di cicerchia80 » 20/04/2021, 21:21

Gazeroth ha scritto:
20/04/2021, 14:47
Nel senso che i cardinali divorerebbero i piccoli o anche gli adulti?
Un cardinale adulto è quattro o cinque cm
Fai te le proporzioni :D
Ma fatti un caridinaio da 20l senza filtro no?
Almeno te le godi
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Enrico1234
star3
Messaggi: 1647
Iscritto il: 24/11/19, 19:03

Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Messaggio di Enrico1234 » 20/04/2021, 21:46

cicerchia80 ha scritto:
20/04/2021, 21:21
Ma fatti un caridinaio da 20l senza filtro no
Concordo con @cicerchia80
18 Lt , Red Cherry ti diverti
Ciao

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Quando andate sott'acqua, osservate e basta......quello che toccate muore [-x

Avatar utente
Gazeroth
star3
Messaggi: 106
Iscritto il: 30/03/21, 22:56

Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Messaggio di Gazeroth » 23/04/2021, 11:42

Ho seguito il vostro consiglio e ho preso un cubo di una trentina di litri. Niente filtro, luce LED e una bella radice che esce in verticale dalla vasca.
Presto metterò una foto della base di lavoro.
Sarà senza filtro e, ovviamente, scoperta (pericolo di fuga?). Ora devo decidere il fondo, le piante etc. Vorrei creare un piccolo gioiellino. Mi potete consigliare?

Avatar utente
Starman
Moderatore
Messaggi: 8663
Iscritto il: 11/08/19, 22:49

Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Messaggio di Starman » 23/04/2021, 17:05

Per la vasca ti consiglio di aprire topic in allestimento, ma ovviamente aggiornaci un po’ anche qui che vogliamo vedere come viene fuori :D
Questi utenti hanno ringraziato Starman per il messaggio:
acquariume (23/04/2021, 17:51)
How would I know, that this could be my fate?

Avatar utente
acquariume
star3
Messaggi: 873
Iscritto il: 07/01/21, 19:06

Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Messaggio di acquariume » 23/04/2021, 17:54

Gazeroth ha scritto:
23/04/2021, 11:42
Ho seguito il vostro consiglio e ho preso un cubo di una trentina di litri. Niente filtro, luce LED e una bella radice che esce in verticale dalla vasca.
Presto metterò una foto della base di lavoro.
Sarà senza filtro e, ovviamente, scoperta (pericolo di fuga?). Ora devo decidere il fondo, le piante etc. Vorrei creare un piccolo gioiellino. Mi potete consigliare?
Attento ai fondi con il ferro, fai sempre un test con una calamita, ed evita assolutamente Amtra che è un killer dei gamberi, se vuoi risparmiare io ti consiglio delle sabbia quarzifera, anche se è calcare non c'è problema per le neocaridine

Avatar utente
NicoCA
star3
Messaggi: 207
Iscritto il: 08/01/21, 10:40

Le Caridina più adatte ad un pH basso e a fertilizzazione "PMDD Avanzata"

Messaggio di NicoCA » 27/04/2021, 15:51

acquariume ha scritto:
23/04/2021, 17:54
Gazeroth ha scritto:
23/04/2021, 11:42
Ho seguito il vostro consiglio e ho preso un cubo di una trentina di litri. Niente filtro, luce LED e una bella radice che esce in verticale dalla vasca.
Presto metterò una foto della base di lavoro.
Sarà senza filtro e, ovviamente, scoperta (pericolo di fuga?). Ora devo decidere il fondo, le piante etc. Vorrei creare un piccolo gioiellino. Mi potete consigliare?
Attento ai fondi con il ferro, fai sempre un test con una calamita, ed evita assolutamente Amtra che è un killer dei gamberi, se vuoi risparmiare io ti consiglio delle sabbia quarzifera, anche se è calcare non c'è problema per le neocaridine
Io ho il fondo amtra in questione e nessun problema con le Caridina e planorbarius.
Il fondo è vero che reagisce alla calamita ma è ceramizzato superficialmente e non rilascia ferro.
Tant'è che pu avendo una pietra lavica nera che dovrebbe rilasciare sono sempre a corto di ferro (test jbl) e lo devo integrare in fertilizzazione.
Questi utenti hanno ringraziato NicoCA per il messaggio:
Gazeroth (27/04/2021, 15:52)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti