Allestimento amazzonico acque scure

I tuoi risultati, ma soprattutto come li hai ottenuti

Moderatori: cicerchia80, Dandano

Avatar utente
Emix
Moderatore Globale
Messaggi: 2192
Iscritto il: 23/11/13, 15:53
Contatta:

Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di Emix » 05/12/2013, 1:41

15/10/2014 Nota di Gibogi
L'acquario di Emix è risultato il vincitore del 1° Concorso acquari di Acquariofilia Facile.
Come tale si è aggiudicato un posto nella sezione speciale AF Contest - Concorso acquari del nostro portale.

La vasca è un "Hawaii Vision 100" della Pet-Company o VitaKraft. Il vetro anteriore è curvo, e misura 100 centimetri di lunghezza e 45 centimetri di altezza; la lunghezza dei vetri laterali invece è di 25 centimetri. A centro vasca, la misura dal vetro posteriore a quello anteriore è di circa 30 centimetri.
I litri lordi sono circa 110, ma con la sabbia e gli arredi netti ne sono entrati circa 70.
Dal supermercato, perchè è lì che l'ho acquistata, la vasca è uscita con il coperchio di serie, che ho subito rimosso per fattori "estetici", e al suo posto ho messo una lastra di plexiglass per evitare l'eccessiva evaporazione dell'acqua e sbalzi di temperatura.
Il filtro è in funzione da circa 3 anni e mezzo; mentre, dopo vari cambi di layout, con quello attuale è così da Ottobre 2012. Giusto qualche giorno fa ho aggiunto una radice, e spostato un altra.
Cliccare sulle immagini per ingrandirle
Panoramica allestimento amazzonico.JPG
[/center]
Sistema di filtraggio: Il sistema di filtraggio è affidato a un Pratiko 300, della Askoll. La parte meccanica è composta da spugne e la parte biologica da cannolicchi in ceramica e di vetro.
Parte sx allestimento amazzonico.JPG
[/center]
Sistema di illuminazione: Le luci sono regolate da un timer, che si accendono alle 16:00 per spegnersi alle 3:00; per un totale di 11 ore. I neon sono due T5 da 21W della "Leuci" montati su una plafoniera "Zhejian Sensen HDD-1000B".
Per la notte, come luce lunare, ho messo una piccola barretta al neon blu, regolato anch'esso con un timer.
Parte dx alestimento amazzonico.JPG
[/center]
Altri accessori: Per riscaldare l'acqua ho messo un termoriscaldatore "Ottavi DRY" da 100W, e per tenere sempre sotto controllo il pH, uso un pHmetro "Aquili HTC-300".
Allestimento: Il tipo di allestimento che ho tentato di ricreare, è quello delle sponde sabbiose dei fiumi amazzonici, dove le radici degli alberi entrano direttamente in acqua e le piante sommerse sono quasi assenti. Per tale motivo, l'intero allestimento è composto da legni di torbiera e radici di mangrovia, mentre il fondo è composto unicamente da sabbia al quarzo, con granulometria di circa 2 millimetri.
Per completare il layout, sul fondo sono adagiate delle foglie di quercia; che oltre a dare (almeno secondo me) un impatto estetico meraviglioso, rilasciano anche parecchi tannini e acidi umici, che ambrano leggermente l'acqua (per me è anche poco), e sono molto utili a rendere stabile il pH.
Foglie di quercia.JPG
[/center]
Manutenzione: La manutenzione è ridotta al minimo. L'acqua la cambio circa 2 volte all'anno, ma solo in caso di necessità e il fondo non l'ho mai sifonato. Ogni due o tre mesi cambio le foglie di quercia, che ormai sono marcite.
Mikrogeophagus ramirezi.JPG
[/center]

Fauna:
Come pesci ho deciso di mettere due sole specie; un banco di una ventina di Hemigrammus bleheri e un banco di 5 Corydoras julii.
AGGIORNAMENTO (29/12/2013): oltre ai banchi di Caracidi e di pesci da fondo, ho messo anche una coppia di Mikrogeophagus ramirezi.
Hemigrammus bleheri.JPG
[/center]
Alimentazione: L'alimentazione cerco di variarla il più possibile, e i mangimi che uso sono:
Granuli:
Elos SV-D2
Elos SV-B (per i pesci da fondo)
Congelato:
Artemia salina
Larve di zanzara
Cyclops con spirulina
Liofilizzato
Tubifex
Corydoras julii.JPG
[/center]
Flora: Le piante sommerse vere e proprie sono assenti, ma tutti i legni e i tubi del filtro sono completamente ricoperti da alghe BBA. In superficie invece, per schermare il passaggio della luce, come piante galleggianti ho il Limnobium laevigatum e la Pistia stratiotes.
AGGIORNAMENTO (29/12/2013): da qualche giorno ho messo un po di Egeria densa e di Cabomba furcata per tentare di abbassare un po gli inquinanti.
Panoramica dx allestimento amazzonico.JPG
[/center]

Fertilizzazione:
La fertilizzazione è quasi assente; due volte al mese (molte volte una) metto mezza siringa di rinverdente, una di solfato di magnesio (sale inglese) e una e mezzo di nitrato di potassio (Nitro-K) per alimentare le BBA.
Somministrazione della CO2: La CO2 è regolata da un elettrovalvola collegata al pHmetro; nel mio caso ha il solo scopo di acidificare l'acqua abbassando il pH, e viene erogata tramite sistema venturi.
La bombola, è da 4Kg ricaricabile, e il riduttore di pressione con doppio manometro è della "Ruwal".
Panoramica sx allestimento amazzonico.JPG
[/center]

Valori dell'acqua:
I valori dell'acqua sono quelli tipici dei fiumi amazzonici:
pH: 6
KH: 3°d
GH: 5°d
NO3-: 0.15mg/l
PO43-: 1mg/l
Cond.: 300µS circa
Note: Allego anche qualche video della vasca, e degli abitanti dell'acquario
AGGIORNAMENTO (29/12/2013): aggiunto un video dei Mikrogeophagus ramirezi

[youtube][/youtube]

[youtube][/youtube]

[youtube][/youtube]
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
T'HO DIPINTA IO GIALLA COME ER SOLE ROSSA COME ER CORE MIO

"Non sono né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"

Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE

Avatar utente
gioco03
star3
Messaggi: 43
Iscritto il: 04/12/13, 13:13

Re: Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di gioco03 » 05/12/2013, 2:53

e io che cerco di mantenere le BBA il più lontano possibile =))

diciamo che non è comune vedere un allestimento "volontario" che si basa sulla presenza di alghe di questo genere, per la loro proliferazione hai abbondato con fotoperiodo e carico organico, come le gestisci?
effetto molto suggestivo :ymapplause:

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di Uthopya » 05/12/2013, 6:51

:ymapplause: :ymapplause:
Sembra di tuffarsi letteralmente nel Rio Negro...o giù di lì! Spettacolo puro! :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di enkuz » 05/12/2013, 9:52

Talmente naturale da essere un vero spettacolo, complimenti !!!
Non sono un fan delle acque scure ma questo qui è un capolavoro, troppo realistico !!!

PS. a tenere bassi i nitrati ci pensano le alghe, giusto?
Avendone in abbondanza non hai bisogno delle piante...

Ottimo lavoro! ;)

Avatar utente
Emix
Moderatore Globale
Messaggi: 2192
Iscritto il: 23/11/13, 15:53
Contatta:

Re: Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di Emix » 05/12/2013, 17:06

enkuz ha scritto:a tenere bassi i nitrati ci pensano le alghe, giusto?
Esatto, e le piante galleggianti gli danno una mano. Comunque mi sa che un altra rapida ce la metto... Devo coprire meglio i tubi :))
gioco03 ha scritto:come le gestisci?
Le faccio crescere incontrollatamente e le faccio andare dove vogliono loro per renderlo il più naturale possibile, poi quando diventano troppo "grandi" le tolgo un po con le mani.
gioco03 ha scritto:per la loro proliferazione hai abbondato con fotoperiodo e carico organico
Il fotoperiodo l'ho sempre tenuto così alto fin dall'inizio, e per il carico organico (più che altro per i fosfati) ho lasciato marcire più di quanto dovrebbero le foglie di Quercia; in più, anche il rinverdente ha aiutato molto.

PS: grazie a tutti :D
T'HO DIPINTA IO GIALLA COME ER SOLE ROSSA COME ER CORE MIO

"Non sono né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"

Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di Rox » 05/12/2013, 17:20

Questo è il quinto forum di acquariofilia che frequento, più altri due che ho seguito solo come visitatore.
Il mio commento per Emix è solo di mezza riga:

- Il miglior acquario che abbia mai visto! :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Roby
star3
Messaggi: 88
Iscritto il: 28/11/13, 12:06

Re: Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di Roby » 05/12/2013, 18:29

Ciao Emix veramente un acquario molto realistico molto bello …………. :)

Avatar utente
cardisomacarnifex
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 29/11/13, 18:57

Re: Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di cardisomacarnifex » 08/12/2013, 15:00

I miei complimenti, la patina algale sui legni ha un effetto veramente molto naturale. E pensare che c'è chi si allarma non appena nota un ciuffetto in vasca....
Ho un paio di domande relative al tuo metodo di conduzione dell'acquario....

1 - Ho letto che fai solo un paio di cambi d'acqua all'anno. Di che entità? Questo "invecchiamento" dell'acqua ha mai avuto qualche effetto "da carenza" sui pesci che hai? Si legge in giro a volte (non so quanto siano affidabili le fonti) che la perdita di alcuni microelementi nell'acqua "vecchia" potrebbe portare a fenomeni carenziali nei pesci. La tua opinione/esperienza in merito quale è?

2 - Il valore della conducibilità è relativamente alto; che tipo di acqua hai usato per il riempimento e per i saltuari cambi parziali? Non hai mai pensato ad un filtraggio su torba che potrebbe ridurre l'impiego di CO2, oltre a rendere ambrata l'acqua in maniera costante e naturale?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di Rox » 08/12/2013, 15:34

cardisomacarnifex ha scritto:Ho un paio di domande relative al tuo metodo di conduzione dell'acquario....
Avendo già esperienza da Moderatore, mi comprenderai se ti chiedo di aprire un topic in "Aquariologia". :-bd
Qui siamo in "Mostraci il tuo acquario"; è una sezione da commenti o domandine insignificanti.
Quello che chiedi tu merita un topic indipendente, e ti assicuro che non riguarda solo Emix. ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cardisomacarnifex
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 29/11/13, 18:57

Re: Allestimento amazzonico acque scure

Messaggio di cardisomacarnifex » 08/12/2013, 23:51

Allora una domanda generale poco tecnica. Che tipo di striscia al LED hai montato?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti