crydoras pigmeus compatibilità

Corydoras, Pangio, Ancistrus, ecc...

Moderatori: Gioele, marko66

Rispondi
Avatar utente
grimm
star3
Messaggi: 186
Iscritto il: 15/06/17, 9:38

crydoras pigmeus compatibilità

Messaggio di grimm » 01/04/2021, 23:57

sera.
ho un juwel rio 125 avviato da qualche mese, molto piantumato ricco di rocce legni e nascondigli, fondo in parte akadamae in parte sabbia.
temp. invernale 25 26 gradi uso acqua osmosi con sali amazzonia shg al momento, kh3, pH 6.5, CO2.
nella vasca ci sono 10 cardinali, 5 otocinclus e una coppia di ramirezi ancora piccolini.
passando oggi in negozio ho visto che c'erano dei corydoras pigmei che era un po che non vedevo, e che mi sono sempre piaciuti... secondo voi potrebbero convivere con gli altri inquilini? piu che altro mi preoccupa la competizione alimentare, coi cardinali che sono molto veloci e voraci, ma anche coi ramirezi sul fondo, dato che passano la maggior parte del tempo a scandagliarlo, magari non ora che sono piccoli ma piu' in la'... che ne dite si può' fare?
grazie

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 12071
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

crydoras pigmeus compatibilità

Messaggio di Marta » 02/04/2021, 6:39

Ciao @grimm
Normalmente Cory e Ramirezi non sono un buon abbinamento. Due specie sul fondo non sono consigliabili.
Nel caso dei corydoras pygmaeus, però, questo problema non sussiste.
Non sono "legati" al fondo come i classici Cory, ma nuotano a metà vasca.
Cioè vanno da per tutto, ma sono nuotatori da mezza vasca, per così dire.

Questo, come giustamente hai notato tu, potrebbe essere un problema coi cardinali. Sinceramente non so se possa essere una buona idea metterli insieme. Anche perché i pygmaeus, come tutti i Cory devono stare in gruppo. Prenderne, che so, 3 o 4 esemplari avrebbe poco senso.

Vediamo un attimo se passa qualcuno più esperto di me, però.. :)
Sono pescetti deliziosi. Prima o poi me li prenderò pure io :-bd

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Marta per il messaggio (totale 2):
grimm (02/04/2021, 12:54) • marko66 (03/04/2021, 0:07)

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 9041
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

crydoras pigmeus compatibilità

Messaggio di Gioele » 02/04/2021, 10:02

grimm ha scritto:
01/04/2021, 23:57
10 cardinali, 5 otocinclus e una coppia di ramirezi ancora piccolini.
Che questi formino un bell'equilibrio è probabile, inserire un elemento di disturbo come i corydoras, eviterei.

Pensa ad una riproduzione dei ramirezi, preferiresti avere solo oto e cardinali

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Gioele per il messaggio:
grimm (02/04/2021, 12:54)
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
grimm
star3
Messaggi: 186
Iscritto il: 15/06/17, 9:38

crydoras pigmeus compatibilità

Messaggio di grimm » 02/04/2021, 12:11

grazie, allora per desisto :(
la speranza era che essendo ancora piccoli i ramirezi, crescendo insieme la convivenza sarebbe stata meno problematica, ma forse e' meglio evitare.

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 9124
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

crydoras pigmeus compatibilità

Messaggio di marko66 » 03/04/2021, 0:11

I pygmaeus sono corydoras per modo di dire,piu' simili agli otocinclus come caratteristiche che agli altri cory.Pero' gli oto gia' li hai,per cui eviterei,al max puoi aumentare il loro numero.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite