Scimmia pesce da fondo

Corydoras, Pangio, Ancistrus, ecc...

Moderatori: Gioele, marko66

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 3978
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Scimmia pesce da fondo

Messaggio di enkuz » 26/03/2014, 12:49

Insomma: è una scimmia che si ripresenta man mano e costantemente ormai da oltre un anno dall'allestimento... il pesce da fondo ~x(
Mi manca un pesce che si attacca ai vetri, non so cosa dirvi... :(

Visto il mio carico organico attuale (tutti pesci abbastanza piccoli ma un pò numerosi effettivamente) non potrei mai andare oltre all'inserimento di un unico pesce solitario.

Piante ce ne sono... zone d'ombra pure... è una vasca piccola ma compresa di tutto.
Inserire un nascondiglio in + non è un problema, poi.

Nel continente Asia quello che voglio non esiste (nel senso che l'unico ovvero il gastromyzon richiede acque mosse e molto ossigenate... con temperature entro i 26° circa).
Non me la sento di inserirlo nella mia vasca di acqua ''poco mossa'' e con temperature vicine ai 28° in estate... ogni volta ci giro intorno ma poi non lo prendo mai.

Potrei pensare di uscire dal biotipo (non voglio essere un purista assoluto anche perchè in vasca ho già un'Alternanthera che di asiatico non ha proprio nulla) ma una volta catapultato fuori dal continente con gli occhi a mandorla non riesco che a direzionarmi sull' ancistrus (che però supera i 10 cm in cattività).

L'idea futura (si parla del 2015 probabilmente, non prima) è di prendere una vasca ''seria'' di almeno 80/100Cm di lunghezza... di conseguenza non avrei problemi ad inserirci un pesce di taglia ''media'' ma fino ad allora mi devo accontentare del mio piccolo acquario.

Che faccio?
Non proponetemi delle lumache... ho già provato ad inserirle tempo fa (sia neritina che ampullaria) ma sono vissute per qualche settimana al massimo... i pinnuti muoiono raramente nella mia vasca ma le lumache sono state un vero disastro.

Mi piace quello albino di ancistrus... :D ma tanto lo so già che non me lo farete inserire :))

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2230
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Scimmia pesce da fondo

Messaggio di lorenzo165 » 26/03/2014, 14:02

:-h enkuz mi sono un po' confuso dalla tua richiesta, perchè come da titolo "Scimmia pesce da fondo" vengono cosiderate tutte le specie non appartenenti al genere Loricaridi o come si suol dire pesci con ventosa.
Appartengono, invece, a questa categoria i "pulitori di fondo" Corydoras, Pangio, Botia ecc. ecc. :D

Quindi vuoi dei consigli su quale specie introdurre? :)

Personalmente, visto come si presenta la tua vasca cioè ben piantumata, eviterei di introdurre altri pesci che possano come l'Ancistrus sradicare se non addirittura riarredare la vasca a suo piacimento.
Introdurrei, in questo caso, solo al massimo due Neritina meglio se una perchè, altrimenti, diventeranno troppo antagoniste e finirebbero morte di fame.
O meglio inserirei (non ricordo se già li possiedi) gamberetti come Caridina, anch’essi considerati “spazzini”.

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 3978
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Scimmia pesce da fondo

Messaggio di enkuz » 26/03/2014, 14:44

Intendevo dire ''pesci da vetri o fondo'' in effetti... comprendendo tutti i generi di pesci (con ventosa o barbigli).

Neritina: già fatto... sono durate qualche settimana poi sono morte...
Ampullaria: idem...
Caridina: ho già una vasca adibita solo per loro... e nell'acquario principale c'è già qualche japonica.

Non mi interessa il pesce da fondo/arredi per una questione di pulizia... la mia vasca è già abbastanza pulita da alghe e quant'altro... mi interessa proprio allevare un pesce da fondo a prescindere dal discorso della pulizia delle alghe :-s

Ps. l'ancistrus sradica le piante ???

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2230
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Scimmia pesce da fondo

Messaggio di lorenzo165 » 27/03/2014, 1:37

enkuz ha scritto:Intendevo dire ''pesci da vetri o fondo'' in effetti... comprendendo tutti i generi di pesci (con ventosa o barbigli).
:-? Potresti mettere un paio di Lepidocephalus thermalis o meglio l'Hara jerdoni, i maschi di questa specie misurano 3 centimetri, purtroppo il piu delle volte difficilmente si trova nei negozi perchè in passato lo cercavo anch'io per le mie vasche senza ottenere nessun risultato. :)
enkuz ha scritto:Ps. l'ancistrus sradica le piante ???
Penso che in un acquario così ben piantumato possa accadere questo, oppure ... :D
Ech_02.JPG
Devo anche aggiungere che non parliamo di una certezza, bensì di casi. ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 3978
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Scimmia pesce da fondo

Messaggio di enkuz » 27/03/2014, 9:00

... alla fine ho definitivamente trasformato il mio ''quasi'' biotopo Asiatico in vasca di comunità... dico ''quasi'' perchè già prima c'erano dentro un'Alternanthera e delle caridina japonica (che sicuramente non fanno parte delle zone d'origine degli altri pesci da me inseriti).

Dico questo perchè ho optato per un trio di otocinclus.

I loro valori sono pienamente idonei con la mia acqua (che al di là di tutto è il riferimento più importante, biotopo oppure no)...sono piccoli e soprattutto crescono poco... non hanno bisogno di grosse tane (vedi ancistrus) quindi non ho dovuto stravolgere nulla per inserirli.

Per ora sembra che si siano già ambientati bene... ieri sera, dopo pochi minuti dall'inserimento, raschiavano già vetri, arredi e piante...
Il mio negoziante li aveva in vasca da un mesetto... quindi già ambientati in cattività...

Speriamo bene !!!

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2230
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Scimmia pesce da fondo

Messaggio di lorenzo165 » 27/03/2014, 11:06

Alla fine cediamo sempre alle tentazioni... e indirizzandoci sulla vasca di comunità possiamo realizzare tutto. :D
Se il negoziante li aveva in vasca da un mesetto non dovresti temere nulla, vedrai che andrà tutto bene. ;) :-h

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 3978
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Scimmia pesce da fondo

Messaggio di enkuz » 27/03/2014, 11:40

Confesso che prima di ''rovinare'' il mio ''quasi'' biotopo ci ho pensato tanto (diversi mesi) ma per il bene dei pinnuti sono importanti i valori dell'acqua... questo conta di più.

Comunità oppure biotopo l'importante è la salute dei pesci... e l'equilibrio chimico della vasca.

Consigli sulla gestione degli otocinclus ???

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2230
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Scimmia pesce da fondo

Messaggio di lorenzo165 » 27/03/2014, 14:07

Concordo perfettamente, l'importante deve essere sempre la salute dei nostri pinnuti. :-bd
Gestire un pesciolino del genere non comporta enormi sacrifici perchè non ha particolari esigenze, predilige cibo vegetale ed ama mangiucchiare piccole alghe che trova su vetri o arredi. :)

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 696
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

Re: Scimmia pesce da fondo

Messaggio di Piper » 27/03/2014, 20:36

gli otocinclus sono sempre descritti come pesci fragilissimi, pronti a morirti per un non nulla.

in diversi forum "tradizionalisti" se non hai l'acqua perfetta ti dicono che sei un assassino se li compri, che tanto moriranno e tu li porterai per sempre sulla coscienza.

poi un bel giorno, mentre discutevo con il mio negoziante di fiducia, che definirei un tradizionalista, su cosa inserire nella vasca come pesce pulitore e da fondo lui mi dice con voce tranquilla "ma prenditi qualche otocinclus".
ho strabuzzato gli occhi e ho chiesto al mio negoziante se volesse per caso rendermi un assassino e godesse all'idea di far morire i suoi pesci.

ora considerate che è un negoziante molto onesto e il 90 % delle cose che avrei messo in vasca, per ignoranza, si è rifiutato di vendermele spiegandomi gli errori.
ecco perchè son rimasto molto stupito dal suo propormi gli otocinclus, in considerazione di cosa avevo letto in giro.

poi mi ha spiegato che gli otocinclus nati e cresciuti in cattività secondo lui sono molto meno fragili di quello che si pensa e che necessitano prevalentemente di una procedura di inserimento più lunga e paziente, ma che una volta abituati non soffrono particolarmente anche acque meno "precise".

bhè devo dire, toccandomi ovunque, che da quasi due mesi i miei otocinclus vivono in vasca senza dare alcun segno di sofferenza, andandosene in giro a rosicchiare qualsiasi cosa.
hanno sopportato il calo drastico del pH per colpa del fondo alzato dalla vallisneria, hanno sopportato cambi d'acqua continui per abbassare la conducibilità, hanno sopportato la fertilizzazione iniziale troppo elevata, hanno sopportato i nitrati alti sempre per effetto del crollo del pH, hanno sopportato la ricerca dei valori in vasca nei primi periodi, hanno sopportato la fase "metto la CO2, oh no ne ho messa troppa è crollato il pH; riduco la CO2, oh no ne ho levata troppa, ops il lievito non funziona più e non stavo erogando la CO2 il pH mi si è rialzato, ora rimetto la CO2, ops forse troppa, hmmm diavolo che sto facendo ora scrivo sul forum".

forse sarò un miracolato, forse il mio negoziante ha solo avuto culo e voleva vendermi un paio di otocinclus, ma ad oggi mi sembrano quasi i più tranquilli della vasca (per dire hanno avuto più problemi delle normalissime lumache che loro).

non gli do nulla da mangiare, ci pensa la vasca per adesso a fornirgli cibo. non sono minimamente interessati al cibo che casca in vasca e lo ignorano sempre.
l'unica cosa a cui si avvicinano per darci due raschiate è la pasticca alla spirulina quella volta a settimana che la uso, ma sempre per mezzo minuto e poi se ne tornano felici ad appiccicarsi su qualsiasi cosa.

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2230
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Scimmia pesce da fondo

Messaggio di lorenzo165 » 28/03/2014, 12:38

:-h Piper io la penso allo stesso modo del tuo negoziante, :) oltretutto enkuz si vantava che i pesciolini gia sostavano da un mese in negozio dando una garanzia in più sull'acquisto. ;)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti