"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Corydoras, Pangio, Ancistrus, ecc...

Moderatori: Saxmax, trotasalmonata

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 7751
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di lauretta » 12/02/2019, 0:44

cicerchia80 ha scritto: Più bassa è la vasca e meno si pone il problema
E invece riguardo le piante galleggianti? Compreso il ceratophyllum, per esempio. Possono rappresentare un ostacolo per l'assunzione di ossigeno dalla superficie?

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 32446
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di cicerchia80 » 12/02/2019, 0:46

lauretta ha scritto:
cicerchia80 ha scritto: Più bassa è la vasca e meno si pone il problema
E invece riguardo le piante galleggianti? Compreso il ceratophyllum, per esempio. Possono rappresentare un ostacolo per l'assunzione di ossigeno dalla superficie?
Beh....una vasca tapoezzata a galleggianti è un problema per tutti
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 7751
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di lauretta » 12/02/2019, 0:51

:-?

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Humboldt
PRO Chimica
Messaggi: 1487
Iscritto il: 12/12/17, 19:38

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di Humboldt » 12/02/2019, 1:07

lauretta ha scritto: Una volta ho letto qui da qualche parte che spesso i cory nelle nostre vasche trovano un livello di ossigenazione inferiore a quanto servirebbe loro
Ma nooo... sono leggende metropolitane. Li si vede schizzare in superficie e si crede che soffrono per il poco ossigeno.
Invece più spesso è una reazione a un qualche fattore di stress. Un po come a noi un grosso spavento porta ad una accelerazione del battito cardiaco (come se dovessimo scappare all'istante da un pericolo) i cory spesso reagiscono "istintivamente" schizzando" in superficie a caricare ossigeno per poi ritornare sul fondo a nascondersi. In natura questa riserva di ossigeno supplementare può essere fondamentale per rimane infrattato a lungo in acque profonde povere di ossigeno.
I fiumi amazzonici dove vivono sono tutto tranne che ambienti stabili. Spesso presentano variazioni di livello che arrivano ad oltre 10 metri.
Poter contare su di una riserva supplementare di O2 è una strategia evolutiva vincente. Tant'è che i Corydoras fanno registrare una ricchezza di specie enorme.

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Humboldt per il messaggio (totale 3):
lauretta (12/02/2019, 1:09) • BollaPaciuli (12/02/2019, 8:08) • gem1978 (12/02/2019, 12:16)
"Immagino che il pesce fuori dall'acqua sia l'unico pesce ad avere un'idea di cosa sia l'acqua." JRR Tolkien

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 32446
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di cicerchia80 » 12/02/2019, 7:36

lauretta ha scritto: :-?
Quanto prima anche la pistia diventerà illegale,stesso motivo del giacinto

Preso al volo....ma è una realtà ben conosciuta

http://dryades.units.it/euganei/index.p ... &num=26863
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 7751
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di lauretta » 12/02/2019, 8:00

cicerchia80 ha scritto: Preso al volo....ma è una realtà ben conosciuta

http://dryades.units.it/euganei/index.p ... &num=26863
Accidenti... :ymsigh: ho fatto tutto quello che non dovevo fare... ~x(

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Humboldt
PRO Chimica
Messaggi: 1487
Iscritto il: 12/12/17, 19:38

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di Humboldt » 12/02/2019, 13:53

gem1978 ha scritto: Si parlava con @cicerchia80 ed @Emix di anabantidi, labirinto, e livelli di ossigenzione acqua e viene fuori che anche i corydoras respirano aria atmosferica.
Un botto di specie di pesci di acqua dolce, soprattutto tropicali (ma non solo), "respirano" (assumono) aria attraverso qualche sistema, organo o apparato diverso dalle branchie.
Eliminando dal discorso i veri pesci polmonati come i Protopterus, Polypterus & Co e la solita e portentosa Anguilla, che assume ossigeno anche attraverso la pelle, ci sono moltissime specie in grado di "ingoiare" aria e assumere ossigeno attraverso modificazioni dell'apparato digerente.

Si ritiene che quasi tutti i Loricaridi (800 specie :-o ) https://it.wikipedia.org/wiki/Loricariidae ne siano capaci e che questo rappresenti una caratteristica evolutiva che deriva dai progenitori più antichi del gruppo.

Rimanendo in sud America la lista è lunghissima e molte sono specie diffusissime nei nostri acquari:

Ancistrus (ad esclusione delle specie reofile)
Chaetostoma
Dekeyseria
Hypoptopoma
Hypostomus
Liposarcus
Rhinelepis
Rineloriearia
Sturisoma

e tante altri...

Anche tutti gli Otocinclus ;)

Nella gran parte delle specie questa caratteristica è utilizzata per sopperire alla scarsità di ossigeno (fenomeno molto comune nelle acque tropicali) in particolare negli strati più profondi dove amano vivere. Per alcune specie invece ingoiare aria assume anche altri significati; stabilizzazione e controllo idrostatico (ad esempio negli Otocinclus) e ci sono studi che hanno ipotizzato che nei Corydoras l'assunzione di aria serva sia per ricavare ossigeno che per produrre suoni. Infatti, la massa d'aria ingoiata funzionerebbe da cassa armonica per produrre suoni più modulati.
Insomma... il mondo è bello perchè è vario :D
Questi utenti hanno ringraziato Humboldt per il messaggio (totale 3):
blucenere (12/02/2019, 13:59) • gem1978 (12/02/2019, 15:59) • lauretta (12/02/2019, 18:40)
"Immagino che il pesce fuori dall'acqua sia l'unico pesce ad avere un'idea di cosa sia l'acqua." JRR Tolkien

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 32446
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di cicerchia80 » 12/02/2019, 14:04

Humboldt ha scritto: ci sono studi che hanno ipotizzato che nei Corydoras l'assunzione di aria serva sia per ricavare ossigeno che per produrre suoni. Infatti, la massa d'aria ingoiata funzionerebbe da cassa armonica per produrre suoni più modulati.
Vero.... non l'ho riportato perchè era poco inerente al topic

Aggiunto dopo 3 minuti 39 secondi:
Humboldt ha scritto: Nella gran parte delle specie questa caratteristica è utilizzata per sopperire alla scarsità di ossigeno (fenomeno molto comune nelle acque tropicali) in particolare negli strati più profondi dove amano vivere.
Chi? :-?

Secondo me è da ricercare più nei rovesciamenti nelle acque che per una questione di profondità
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Humboldt
PRO Chimica
Messaggi: 1487
Iscritto il: 12/12/17, 19:38

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di Humboldt » 12/02/2019, 15:32

cicerchia80 ha scritto: Chi?
Molti dei Loricaridi citati.
cicerchia80 ha scritto: Secondo me è da ricercare più nei rovesciamenti nelle acque che per una questione di profondità
Che intendi per "rovesciamenti"?
"Immagino che il pesce fuori dall'acqua sia l'unico pesce ad avere un'idea di cosa sia l'acqua." JRR Tolkien

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 32446
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

"Sistemi" respiratori accessori e corydoras

Messaggio di cicerchia80 » 12/02/2019, 18:43

Humboldt ha scritto: Che intendi per "rovesciamenti"?
Piogge, esondazioni,frane,trasporti di detriti,come dicevi tu sopra i fiumi amazzonici tutti sono meno che stabili
Io ero rimasto ai corydoras e appunto non mi risulta che abitano zone profonde...almeno oer le specie più conosciute, ovviamente sulle 170 e passa classificate, non escludo che qualcuna in profondità possa esserci

........anche se ho delle perplessità pure sui pesci citati sopra, solitamente corrente d'acqua e acqua ossigenata si sposano bene,che l'hanno sviluppata a fare una bocca a ventosa?

(Ps è successo davvero che con un venturi ci si è ritrovati P. scalare e neon a pelo d'aria e i Cory morti)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti