Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
Minou_90
star3
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/09/15, 16:53

Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di Minou_90 » 13/09/2015, 14:45

Buona domenica a tutti. Essendo venuta a conoscenza di questa allelopatia,ho deciso di sostituire la vallisneria. Cosa posso mettere al suo posto? Ho aggiornato il profilo con tutte le caratteristiche dell'acquario/piante,aggiungo solo che prossimamente avrò delle piante galleggianti. Grazie in anticipo!

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8927
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di GiuseppeA » 14/09/2015, 8:09

Minou_90 ha scritto:Cosa posso mettere al suo posto?
Che pianta ti piacerebbe inserire? A stelo, bassa, di un'area geografica precisa?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10169
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di lucazio00 » 14/09/2015, 9:08

Crinum thainum? Simile, non invasiva e non allelopatica!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di Uthopya » 14/09/2015, 10:44

La tua "Valli" da quanto tempo era in vasca?
Se era tanto, per un po' avrai grosse difficoltà a coltivare qualsiasi pianta con apparato radicale importante lì dove era...
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10169
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di lucazio00 » 14/09/2015, 10:53

Anche il Crinum thaianum???
Questi utenti hanno ringraziato lucazio00 per il messaggio:
Minou_90 (14/09/2015, 21:26)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Minou_90
star3
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/09/15, 16:53

Re: Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di Minou_90 » 14/09/2015, 18:33

Non è neanche una settimana quindi non penso che avrò difficoltà a toglierla! Vorrei ricreare un ambiente per apistogramma cacatuoides,mi piacerebbe una pianta che venga abbastanza alta e che non necessiti di tanta luce/CO2!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Minou_90
star3
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/09/15, 16:53

Re: Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di Minou_90 » 14/09/2015, 18:39

lucazio00 ha scritto:Anche il Crinum thaianum???
Potrebbe andare bene direi!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di darioc » 14/09/2015, 21:08

Minou_90 ha scritto:on è neanche una settimana quindi non penso che avrò difficoltà a toglierla!
Il problema non è solo toglierla. Il suo importante apparato radicale rilascia nel terreno sostanze tossiche per la maggior parte delle piante che si nutrono dal terreno. ;)
Questi utenti hanno ringraziato darioc per il messaggio:
Minou_90 (14/09/2015, 21:19)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Minou_90
star3
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/09/15, 16:53

Re: Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di Minou_90 » 14/09/2015, 21:25

Potete consigliarmi qualche altra pianta nel caso non trovassi questa? :)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Allelopatia vallisneria e Cryptocoryne amicorum

Messaggio di darioc » 14/09/2015, 21:55

La sagittaria diventa alta 20/30 cm. Non rimane un pratino. ;)
Puoi direttamente usare quella.

Però la tua luce è insufficiente per quello e Ludwigia. Inoltre mancano piante che possano contrastare le alghe.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti