Alternanthera in arrivo!!!

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di darioc » 27/04/2015, 13:18

pippove ha scritto:le piante sono vive son sicuro ma ho una carenza di qualcosa che le hanno fatte rallentare le foglie accartocciate e ricoperte di alghette verdi,
Sì che son vive! Anzi secondo me si stavano pure iniziando a riprendere. Sicuro di no? Le alghette erano ciano ed un po di bba. Ma pochissime di queste ultime. I ciano sono la patina che viene via facilmente con le dita.
pippove ha scritto:le varianti sono althernantera cardinalis ed althernantera lilacina, ma non so distinguerle.
Mi sarebbe piaciuto nello specifico sapere dai più esperti quanti steli ho per specie...




Va bene se le lascio galleggianti fino a venerdì e poi le interro?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di Rox » 27/04/2015, 13:42

Pippove, dagli CO2!
Si vede chiaramente che non è sufficiente, almeno non per un'Alternanthera.

Darioc, il tempo di galleggiamento non deve dirtelo il calendario, ma la pianta.
Adesso, galleggiando, crescerà contorta, con gli steli che faranno più curve del circuito di Montecarlo; inoltre si riempirà di radici.

Sarà brutta da vedere, ma non importa... quello che conta è che dia segni di crescita, facendoti capire che ha superato la fase di adattamento.

A quel punto la pianterai nel fondo, potando le parti più vecchie, ma partendo da un nodo dove ci sono delle radici già formate.
In seguito si raddrizzerà e diventerà bellissima.

Se la pianti adesso, elimini questo doppio passaggio; però rischi che non ce la faccia, a causa del viaggio che l'ha ridotta maluccio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di darioc » 27/04/2015, 13:49

Rox ha scritto: Darioc, il tempo di galleggiamento non deve dirtelo il calendario, ma la pianta.
Adesso, galleggiando, crescerà contorta, con gli steli che faranno più curve del circuito di Montecarlo; inoltre si riempirà di radici.
.
Ammazza, non avevo capito che dovevo aspettare che riiniziasse a crescere... Vuol dire che forse la dovro lasciare così per un mese?
Comunque ce la lascio. Non voglio rischiare...

Sulla specie cosa dici?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di Rox » 27/04/2015, 14:08

darioc ha scritto:Vuol dire che forse la dovro lasciare così per un mese?
No... per questo la tieni galleggiante, per accelerare i tempi.
darioc ha scritto:Sulla specie cosa dici?
A me sembrano tutte "Cardinalis"...
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di darioc » 27/04/2015, 14:53

Sono appena andato a vedere e...
È GIÀ PARTITA!!!! :-o :-o :-o :-o :-o :-o :-o
Sarà che io e pippove abitiamo vicini e i valori dell'acqua son simili e ha dovuto adattarsi a meno variazioni?
Guardate ste due foto dello stesso stelo e stupite.
Sono passati neanche tre giorni. :-o :-o :-o :-o
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di darioc » 05/05/2015, 19:09

La pianta cresce ma ha fatto l'ultima coppia di foglie un po arricciato causa una carenza che non sono riuscito a risolvere in modo propriamente tempestivo...
Ora penso di avere risolto. Devo aspettarmi che le nuove crescite siano da subito normali o che, visto che si dice sempre che impiega tempi lunghi a reagire, che per un po faccia ancora foglie arriciate anche se la carenza è risolta?
Appena riesco posto foto. Comunque la pianta è presa bene, il sintomo è appena accennato. Lultima coppia di foglie di cui parlo e ancora molto piccola. La pianta avrà fatto circa 2-3 cm di stelo dove è cresciuta in modo più rapido.È ancora galleggiante .
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di Rox » 06/05/2015, 7:33

darioc ha scritto:per un po faccia ancora foglie arriciate anche se la carenza è risolta?
Dipende... se hai beccato la carenza giusta...
Guardando le fogli nuove, che cresceranno da oggi in avanti, se hai risolto ce lo dirai tu.

Sul galleggiamento, se ha prodotto radici la puoi piantare nel terreno.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di darioc » 06/05/2015, 11:08

Rox ha scritto:
darioc ha scritto:per un po faccia ancora foglie arriciate anche se la carenza è risolta?
Dipende... se hai beccato la carenza giusta...
Guardando le fogli nuove, che cresceranno da oggi in avanti, se hai risolto ce lo dirai tu.
Ok, mi pare di capire che se la carenza è risolta le foglie nuove cresceranno distese da subito...
Sono quasi sicuro di aver risolto perché la cabomba si sta già riprendendo...
Rox ha scritto: Sul galleggiamento, se ha prodotto radici la puoi piantare nel terreno.
Sì, le ha fatte però pensavo di aspettare che fosse cresciuta abbastanza da ripiantare solo i pezzi nuovi. Che dici? Poi devo disboscamento la vasca perché praticamente non arriva più luce sul fondo.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di Rox » 06/05/2015, 15:14

darioc ha scritto:aspettare che fosse cresciuta abbastanza da ripiantare solo i pezzi nuovi.
Come vuoi... Sei tu che ce l'hai lì davanti. ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Alternanthera in arrivo!!!

Messaggio di darioc » 08/05/2015, 19:04

Sta facendo foglie nuove distese. :-bd Quindi direi che ho risolto.
Piuttosto lo stelo dei germogli laterali che ha fatto (che sono quelli che stanno crescendo) è molto più sottile dello stelo madre. È normale che all'inizio sia così? A cosa può essere dovuto?
Per le foto vedo se riesco a farne domani. Sono preso davvero male in questi giorni... Non ho nemmeno un briciolo di tempo e dovrei potare tutto... :-s
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti