Aponogeton madagascariensis

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Matty

Avatar utente
Gioele
PRO Anabantidi
Messaggi: 1909
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di Gioele » 21/05/2019, 17:51

Velevo avere informazioni su questa pianta, ho letto che è davvero complessa da tenere ma in realtà non ho trovato molte specifiche. La adoro come estetica ma non ho idea di come tenerla. Aiutatemi @Nijk e @Matty

Posted with AF APP
#teamnofilter

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2631
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di Matty » 21/05/2019, 20:58

È una pianta molto bella, purtroppo però non l'ho mai avuta.
In attesa che intervenga qualcuno che l'ha coltivata ti dico quello che so. Dovrebbe essere sufficiente una luce media e fertilizzazione soprattutto per via radicale. Sarebbe utile erogare CO2.
È una pianta a bulbo e raggiunge dimensioni notevoli, quindi a meno che l'acquario non sia abbastanza grande andrebbe posizionata sullo sfondo.

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Matty per il messaggio:
Gioele (21/05/2019, 21:47)

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 6141
Iscritto il: 02/08/18, 11:28

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di Pisu » 21/05/2019, 21:07

Pianta molto esigente.
Mi ero informato perché la volevo.
Vuole acqua limpida, "fresca", non ferma, CO2, ottimo substrato e in generale una buona fertilizzazione. L'unica cosa meno importante è la luce, bastano 0,5 w/l.
In più è molto sensibile alle alghe.
Questo è quello che avevo letto...

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Pisu per il messaggio:
Gioele (21/05/2019, 21:47)
Se hai avuto la crispata e sei ancora qua, sei un vero acquariofilo
Le lumachine sono la tua impresa di pulizie
#TeamFosfatiAlti
#TeamCrispata...forse :-

Avatar utente
Gioele
PRO Anabantidi
Messaggi: 1909
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di Gioele » 21/05/2019, 21:47

Perfetto! Volevo metterla ununa vasca con una buona luce ma substrato di babbia =)). Fondamentale per via radicale, chissà se con le tabs o gli stick si riesce a tenere...

Aggiunto dopo 5 minuti 28 secondi:
Acqua non ferma... Vabbè lascio stare per questo senza filtro

Posted with AF APP
#teamnofilter

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 36016
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di cicerchia80 » 21/05/2019, 21:56

Conosco chi la coltiva in laghetto...
Addirittura mi sembra che @cqrflf l'avesse tipo a GH 1 :-?
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
Gioele (21/05/2019, 22:17)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Gioele
PRO Anabantidi
Messaggi: 1909
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di Gioele » 21/05/2019, 22:14

cicerchia80 ha scritto: Conosco chi la coltiva in laghetto...
Addirittura mi sembra che @cqrflf l'avesse tipo a GH 1 :-?
Eeeemh, non ci sto capendo molto :-??

Aggiunto dopo 3 minuti 5 secondi:
Ho deciso che se la trovo le metto un fertilizzante solido sotto le radici e vedo come va, ma tanto ora che la trovo in negozio faccio in tempo a capire come tenerka =))

Posted with AF APP
#teamnofilter

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 36016
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di cicerchia80 » 21/05/2019, 22:20

Gioele ha scritto:
cicerchia80 ha scritto: Conosco chi la coltiva in laghetto...
Addirittura mi sembra che @cqrflf l'avesse tipo a GH 1 :-?
Eeeemh, non ci sto capendo molto :-??
Aspetta ctrl-alt-canc che ho quotato...se non erro lui lo ha, e può dirci qualcosa

In internet si legge che è difficile, poi Roberto Pellegrini(il re dei Medaka)
Lo coltiva tranquillamente in un laghetto...è un genio anche sulle piante eh!

Ma mi fa un pò dubitare di quello letto su internet, qualche altro utente del forum lo aveva
Faccio una ricerca e vedo se li trovo
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
Gioele (21/05/2019, 22:25)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2306
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di cqrflf » 21/05/2019, 22:38

Allora, se cercate su AF mi sembra di aver pubblicato una discussione sul Madagascariensis con le foto di tutte e tre le varietà.

Quest'anno finalmente sono riuscito a trovare anche l'ultima che mi mancava cioè la varietà A. m. var Henkelianus che secondo i miei gusti è la più bella.

I generale non si possono considerare piante difficili perchè una volta adattatesi alla vasca riescono a crescere con una enorme varietà di condizioni chimiche anche se i loro valori ottimali sono quelli della letteratura classica cioè con acqua leggermente acida e tenera GH e KH bassi (tra 4 e 8) e pH leggermente acido o neutro, temperatura bassa anche 18 gradi ma mai sopra i 30 perchè va in stasi invernale, ovviamente ma si adattano anche ad altri valori completamente diversi.

Una volta adattati alla vasca la loro crescita può essere esplosiva come le piante a crescita velocissima altrimenti crescono lentamente usando tutti i nutrienti del bulbo. Se si trovano molto bene fioriscono.

Ricordati che al massimo del loro sviluppo sono piante molto ingombranti mentre in pochi sanno la varietà (la vera) A. m. madagascariensis è la più brutta ma anche la più gigantesca e in alcuni casi può produrre foglie di 60 cm (o più) e devi calcolare 60 per lato che fa 120 cm, quindi va da se che non può stare in vasche di meno di 300 litri....fai anche 400...

Aggiunto dopo 7 minuti 58 secondi:
Appena arrivo a casa vi posto un po' fi foto dei miei.
Questi utenti hanno ringraziato cqrflf per il messaggio (totale 2):
Matty (21/05/2019, 22:59) • Gioele (22/05/2019, 10:18)
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 36016
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di cicerchia80 » 21/05/2019, 22:47

cqrflf ha scritto: alcuni casi può produrre foglie di 60 cm (o più) e devi calcolare 60 per lato che fa 120 cm,
Visto alcune foto della pianta madre di Iannella
Se non ricordo male, la moltiplicava per bulbi quequescienti, che una volta staccati, cominciavano a far foglie

Aggiunto dopo 21 secondi:
cqrflf ha scritto: Allora, se cercate su AF mi sembra di aver pubblicato una discussione sul Madagascariensis con le foto di tutte e tre le varietà.

Quest'anno finalmente sono riuscito a trovare anche l'ultima che mi mancava cioè la varietà A. m. var Henkelianus che secondo i miei gusti è la più bella.

I generale non si possono considerare piante difficili perchè una volta adattatesi alla vasca riescono a crescere con una enorme varietà di condizioni chimiche anche se i loro valori ottimali sono quelli della letteratura classica cioè con acqua leggermente acida e tenera GH e KH bassi (tra 4 e 8) e pH leggermente acido o neutro, temperatura bassa anche 18 gradi ma mai sopra i 30 perchè va in stasi invernale, ovviamente ma si adattano anche ad altri valori completamente diversi.

Una volta adattati alla vasca la loro crescita può essere esplosiva come le piante a crescita velocissima altrimenti crescono lentamente usando tutti i nutrienti del bulbo. Se si trovano molto bene fioriscono.

Ricordati che al massimo del loro sviluppo sono piante molto ingombranti mentre in pochi sanno la varietà (la vera) A. m. madagascariensis è la più brutta ma anche la più gigantesca e in alcuni casi può produrre foglie di 60 cm (o più) e devi calcolare 60 per lato che fa 120 cm, quindi va da se che non può stare in vasche di meno di 300 litri....fai anche 400...

Aggiunto dopo 7 minuti 58 secondi:
Appena arrivo a casa vi posto un po' fi foto dei miei.
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2306
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Aponogeton madagascariensis

Messaggio di cqrflf » 21/05/2019, 23:10


P.S.
IMPORTANTE !


Info che non trovate da nessuna parte, questa pianta non sopporta certi tipi di oligolelementi di alcuni fertilizzanti tra cui SICURAMENTE il rinverdente generico del protocollo PMDD e forse anche altri tra cui quello che uso io da un anno il Kramer Drak.
Non so dire quale sia l'oligo che le fa male, forse il ferro forse lo zinco...boh :-?? ma il risultato è una completa deformazione fogliare che deturperà la vista di questa magnifica pianta per mesi e mesi, questo è il tempo che impiegherà ad eliminare il minerale in eccesso.
La pianta non muore e continua a crescere attivamente ma perderà tutto il suo fascino.

Cura:
Cambio del 100% dell'acqua anche con risciaquo e cessazione della fertilizzazione fino a quando la deformazione non scompare spontaneamente.
Questi utenti hanno ringraziato cqrflf per il messaggio:
Gioele (22/05/2019, 10:19)
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti