Bucephalandra... questa sconosciuta!

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Rispondi
Avatar utente
priss
star3
Messaggi: 954
Iscritto il: 05/02/16, 15:05
Profilo Completo

Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di priss » 02/04/2016, 18:28

allora... visto che le mie figlie hanno la potenza del martello pneumatico nelle loro richieste e volevano una pianta che facesse i fiori ho cercato una pianta facile da gestire che fiorisse sott'acqua e mi sono imbattuta grazie ad un post del forum nella bucephalandra.
Sembrava perfetta... facile, bella e che fa i fiori, con l'unico difetto di crescere lentissima e costare un botto, ma vabbè... mi sono detta non prendo tutta una clump, prendo una piantina e col tempo crescerà anche lei.

vabbè... insomma qui mi faccio passare il contatto di un tipo di catania che le vende su facebook, lo contatto e il tipo mi propone una Bucephalandra "Amanda" (ho cercato su internet ma al massimo ho trovato Lamandau come definizione) e un'altra più piccola "Kapuas Hulu".

su internet si trova poco o niente sulle cure da dedicare a questa pianta, meno che mai sulle due varietà che mi sono state vendute, in generale su tutta la specie si dice che risulta una pianta facile, che non va interrata ma legata come una epifita, che fa i fiori, che la luce le piace ma campa lo stesso, la CO2 idem... Insomma prendo ste due piantine MINUSCOLE e le piazzo in acquario, in posti ben esposti alla luce, le lego su un sasso e dico "ora metteteci pure un secolo a crescere ma le mie cure tanto finiscono qua"

Invece il giorno dopo nella kapuas hulu, ossia la più piccola (che avrà avuto tipo 15 figlie minuscole in tutto) si incomincia a "sciogliere" una foglia, poi un'altra, poi un'altra... ho chiesto al tipo che le coltiva se magari questa pianta perde le foglie e poi le rifà... ma lui mi dice "il fatto che si sciolgano le foglie non è un buon segno, sicuramente hai sbalzi di pH, ti conviene o comprare una elettrovalvola per regolare la CO2 oppure togliere proprio la CO2 tanto le tue piante non ne hanno bisogno".

allora io non so... sinceramente nella mia vasca il pH varia al massimo da 7.0 a 7.2, mi sembra comunque strano che in natura questa cosa sia così problematica sinceramente... secondo voi è possibile? non è semplicemente una fase di adattamento dal pH della sua vasca rispetto alla mia? io comunque anche se si sciogliessero tutte le foglie la tengo là... magari come la fenice risorge...
In vasca ormai c'è tutto, ci ho messo tutti i nutrimenti possibili e immaginabili, la luce ce l'hanno (ho fatto delle foto da sopra proprio per far vedere che non sono in ombra)... se vogliono vivere vivono! non vorrei sinceramente nè spendere soldi per l'elettrovalvola, nè tantomeno togliere la CO2!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
xela800
star3
Messaggi: 163
Iscritto il: 03/06/15, 21:20
Profilo Completo

Re: Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di xela800 » 02/04/2016, 20:07

Se non lo avevi già visto magari ti puo servire:

http://www.acquariofiliafacile.it/piant ... t5602.html

comunque nelle mie ricerche di piante varie queste sembra che le trattino come l'oro colato (per la rarità non so quanto fondata) e ovviamente il costo ho visto prezzi da fuori di testa se non ricordo male.

Per curiosità quanto le hai pagate?

ps. io ho un anubias bartheri nana in una vasca che sta nella giusta penombra e spesso fiorisce.
Ultima modifica di xela800 il 02/04/2016, 20:40, modificato 3 volte in totale.
Yesterday is history, tomorrow is mystery, today is a gift, that's why it's called the present.

Avatar utente
priss
star3
Messaggi: 954
Iscritto il: 05/02/16, 15:05
Profilo Completo

Re: Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di priss » 02/04/2016, 20:18

grazie in effetti avevo visto il post, solo che non mi dà grandi informazioni su come gestirle... ho pagato 8 euro la "amanda" (che comunque secondo me in realtà si chiama Lamandau) e 6 euro la kapuas hulu... quella più grande ancora ancora li vale... ma per quella piccola 6 euro è stato un furto... poi mi si sta pure sciogliendo!

Il prezzo alto è anche dato dal fatto che hanno la lentezza di un bradido in coma, per cui per poter ottenere una piantina da vendere ce ne vuole. In ogni caso sono ben contenta di non aver reso la clump.

comunque ripeto... alla fine non mi interessa, non credo valga la pena di cambiare la gestione di tutto l'acquario per queste due piantine.

Avatar utente
xela800
star3
Messaggi: 163
Iscritto il: 03/06/15, 21:20
Profilo Completo

Re: Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di xela800 » 02/04/2016, 20:38

forse era veramente troppo piccola per farcela a me capita con le piantine avventizie del microsurum che mi crescono dalla pianta madre ogni tanto si sciolgono ~x(

Immaginavo che prezzi mi viene da ridere per non piangere :-?? In negozio chiederanno 20 euro per un vasetto.

Aspettimano voci più autorevoli, magari dal rizoma qualcosa potrebbe ricrescere se è un adattamento hai nuovi valori. Forse sono ombrofile magari le posizioneri un pò meno in primo piano.

Il discorso dell'elettrovalvola del tipo non lo capisco, ti serve solo in abbinamento con il regolatore di pH.
Ultima modifica di xela800 il 02/04/2016, 20:56, modificato 2 volte in totale.
Yesterday is history, tomorrow is mystery, today is a gift, that's why it's called the present.

Avatar utente
priss
star3
Messaggi: 954
Iscritto il: 05/02/16, 15:05
Profilo Completo

Re: Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di priss » 02/04/2016, 20:44

mah sinceramente non so... forse il tipo voleva vendermi un'elettrovalvola, comunque sinceramente non ne sento l'esigenza. Non so, nelle poche informazioni che sono riuscita a trovare ho letto che può essere anche posta all'ombra ma che il suo colore ed aspetto migliora se è alla luce...

chissà se qualcuno qui ne sa qualcosa, eventualmente la sposto... se si salva ci possiamo scrivere un articolo!

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10579
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Profilo Completo
Contatta:

Re: Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di Luca.s » 02/04/2016, 20:51

Non comprare nulla di che per sola quella piantina!

Il tuo obiettivo è che tutte le piante crescano in salute. Ora se queste due piantine ce la faranno, bene, altrimenti non ne prendere più perché sono solo ladrate! :D

Sono convinto però che metterà qualche nuova fogliolina appena si sarà adattata :-bd
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
daniele.cogo
star3
Messaggi: 481
Iscritto il: 09/05/14, 10:31
Profilo Completo

Re: Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di daniele.cogo » 02/04/2016, 22:05

Ora le ha anche Aquariumline, ne hanno di due specie, io le ho prese, sono bellissime e di dimensioni ottime!
Anche le anubias fioriscono. ;)

Avatar utente
priss
star3
Messaggi: 954
Iscritto il: 05/02/16, 15:05
Profilo Completo

Re: Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di priss » 02/04/2016, 22:09

oh! buono a sapersi Daniele! ma tu allora ce le hai da molto? come ti trovi? crescono bene o sono fermissime?

Avatar utente
daniele.cogo
star3
Messaggi: 481
Iscritto il: 09/05/14, 10:31
Profilo Completo

Re: Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di daniele.cogo » 02/04/2016, 22:16

Le ho solo da pochi giorni, troppo poco per dirti. ;)
Qui trovi qualche foto, sono nel mezzo della vasca:
http://www.acquariofiliafacile.it/alles ... 51-30.html

Avatar utente
priss
star3
Messaggi: 954
Iscritto il: 05/02/16, 15:05
Profilo Completo

Re: Bucephalandra... questa sconosciuta!

  • Cita

Messaggio di priss » 02/04/2016, 22:23

la tua vasca è un sogno Daniele!

vabbè dai intanto vediamo cosa succede con queste, se dovessero morire e invece tu avessi una buona esperienza poi vedrò

certo co,munque un po' mi spiace non averle prese da acquariumline a questo punto, veramente le dimensioni delle mie sono ridicole

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti