cabomba caroliniana

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17263
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: cabomba caroliniana

Messaggio di cuttlebone » 20/09/2015, 21:44

Pippo, non ti avvilire: le condizioni di coltivazione delle piante acquatiche per la vendita sono IMPROPONIBILI in una vasca domestica [emoji6]



Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2728
Iscritto il: 01/01/15, 17:02

Re: cabomba caroliniana

Messaggio di pippove » 20/09/2015, 22:56

lo so a me basterebbe che mangiasse sti maledettissimi nitrati lunedi ne compro ancora e ho ordinato anche il miriophyllum ormai e' guerra aperta con i valori dell'acqua.
per quanto riguarda i fiori stanno già scomparendo ma ho la soddisfazione di essere riuscito a fare almeno un pio di foto, magari possono servire per un futuro concorso fotografico :D
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: cabomba caroliniana

Messaggio di Specy » 21/09/2015, 16:44

pippove ha scritto:a me basterebbe che mangiasse sti maledettissimi nitrati
affincchè possa esprimere la sua funzione "mangia nitrati" occorre dargli una mano... cioè necessita di abbondante luce ( è forse la pianta verde che richiede più luce), la CO2 deve essere anch'essa abbondante, l'ho messo per ultimo ma forse è l'elemento più importante cui necessita; richiede "quintali" di potassio ;) .

Per quanto riguarda l'ultimo elemento, scusami ma dal profilo non riesco a capire che piante hai in vasca insieme alla Cabomba, però noto che in esso ci sono molte piante che ne sono ghiotte, per cui desumo che nella vasca dove è posta ve ne siano almeno altre 2 . Suppongo quindi che questo sia il suo fattore limitante.
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2728
Iscritto il: 01/01/15, 17:02

Re: cabomba caroliniana

Messaggio di pippove » 23/09/2015, 9:31

ho aggiunto ancora cabomba, la pianta nuova e' quasi metà di quella nella mia vasca, per cui posso affermare con certezza avendole viste uguali al negozio che in 2 giorni e' cresciuta di quasi 10 cm
nella vasca sono presenti:
Alternanthera Cardinalis
Ceratophillum demersum
Ludwigia repens rubin
Bacopa Caroliniana
Hydrocotyle leucocephala
Micranthemum umbrosum

più temporaneamente qualche stelo di limnophila per dare una mano finchè non mi arriva il miriophillum
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: cabomba caroliniana

Messaggio di Specy » 23/09/2015, 10:32

Scusami pippove, 10cm in 2gg,gli internodi come sono? Si puo vedere una foto? Quanto potassio somministri con tutte quelle piante ghiotte di quell'elemento?
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2728
Iscritto il: 01/01/15, 17:02

Re: cabomba caroliniana

Messaggio di pippove » 23/09/2015, 19:52

Le più alte saranno a circa 10 cm dalla superficie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: cabomba caroliniana

Messaggio di giampy77 » 23/09/2015, 21:29

A me non sembra che stiano male, forse vanno un pò a cercare la luce verso il centro vasca, dalla foto mi sembra che si pieghino cosi, pero tutto sommato ;) . Devi considerare che sono molto esigenti con la luce. Avevo letto che alcuni con acquari ben illuminati gli mettevano una luce dedicata proprio sopra, accesa 4/5 ore, come a simulare il culmine naturale del sole. Comunque devi vedere tu :) Poi stai tranquillo palate di potassio, sempre con il conduttimetro in mano e vedi quanti nitrati assorbono
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2728
Iscritto il: 01/01/15, 17:02

Re: cabomba caroliniana

Messaggio di pippove » 23/09/2015, 21:31

giampy77 ha scritto: una luce dedicata proprio sopra, accesa 4/5 ore
se mettessi una striscetta a LED che ho già?
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: cabomba caroliniana

Messaggio di giampy77 » 23/09/2015, 21:35

Guarda io avevo letto di lampade CFL con gradazione intorno ai 4500 k ora con i LED non so dirti, apri un topic e vedi cosa ti consigliano ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti