Cabomba, continua la saga

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14
Profilo Completo

Re: Cabomba, continua la saga

  • Cita

Messaggio di ocram » 18/02/2016, 21:22

Guarda io ho avuto la stessa esperienza con la Bacopa caroliniana, dopo vari mesi a non riuscire a coltivarla ho deciso di sostituirla con la Cabomba, che a me cresce abbastanza bene.
Quell'esperienza mi ha fatto capire che forse, per alcune strane condizioni, una determinata pianta non riuscirà a crescere bene in una specifica vasca. :-??
Può sembrare una conclusione sempliciotta, ma io le avevo provate tutte prima di affermarla.
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: Cabomba, continua la saga

  • Cita

Messaggio di naftone1 » 18/02/2016, 21:25

ocram ha scritto:Guarda io ho avuto la stessa esperienza con la Bacopa caroliniana, dopo vari mesi a non riuscire a coltivarla ho deciso di sostituirla con la Cabomba, che a me cresce abbastanza bene.
Quell'esperienza mi ha fatto capire che forse, per alcune strane condizioni, una determinata pianta non riuscirà a crescere bene in una specifica vasca. :-??
Può sembrare una conclusione sempliciotta, ma io le avevo provate tutte prima di affermarla.
Ne sono convinto anche io... Ma te sottovaluti la mia testardaggine... Dopo x tentativi per me diventa una questione personale... Quella pianta se se ne andrà dal mio acquario se ne andrà come pianta in salute e per mia scelta, non perché si suicida... A costo di mangiarmela in insalata avrò io l'ultima parola... =))
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: Cabomba, continua la saga

  • Cita

Messaggio di naftone1 » 19/02/2016, 11:12

stavo pensando ieri...
oltre alla cabomba, anche alle alghe che ultimamente continuano a formarmisi...
io in vasca ho due chiodi interrati, potrei avere un eccesso? sarà meglio toglierli? vi spiego cosa me lo fa sospettare:
la cabomba da segni di sofferenza sulle foglie apicali, questo mi fa pensare che potrebbe anche mancare un elemento non mobile quindi calcio,zolfo,ferro,manganese,boro o rame....
ora, l'eccesso di ferro porta a: alghe (ce l'ho), mancata assimilazione del manganese (potrei averlo)...
detto ciò, potrebbe essere un eccesso di ferro ? se lo fosse, levo i chiodi o smetto di darne in colonna / regolo le dosi di conseguenza?
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti