Carenza Hygrophila polisperma

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3595
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di ersergio » 16/02/2016, 11:09

luigidrumz ha scritto:Che tu sappia esiste un prodotto del genere?
Certo che si... ;)
Ti posto alcuni esempi, presi dalla scheda sul ferro...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
...ti posto anche questa tabella dove trovi i range di pH che garantiscono la stabilità del chelante utilizzato...
Immaginecalcolando che range più ampi , equivalgono a chelanti più forti e Caridina più sicure, ma maggior difficoltà per le piante ad assimilarlo... ;)
come puoi, facci sapere il tuo pH...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1727
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di luigidrumz » 16/02/2016, 11:39

Chissà come son riuscito a trovare il cifo...[emoji16]
Ho appena misurato il pH siamo a 7.5 e ho aggiunto 15 ml di nitrato di potassio.

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di pantera » 16/02/2016, 16:56

Come dicevo c'è anche il cifo liquido che ė interamente chelato DTPA e con il tuo pH rimane stabile inoltre dovrebbe essere più facile assimilarlo per le piante,io non metterei rinverdente in presenza di caridina anzi non lo utilizzerei proprio per aumentare il ferro,se utilizzi il ferro liquido non ha senso spruzzato nel fondo finisce comunque in colonna,per il fondo si usano prodotti a lento rilascio

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1727
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di luigidrumz » 16/02/2016, 18:27

Io vorrei pure evitare il rinverdente...ma come integro gli oligoelementi ?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30009
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di cicerchia80 » 16/02/2016, 19:01

pantera ha scritto:Come dicevo c'è anche il cifo liquido che ė interamente chelato DTPA e con il tuo pH rimane stabile inoltre dovrebbe essere più facile assimilarlo per le piante
no è più difficile da scomporre,forse lo userei anche per questo
pantera ha scritto:,io non metterei rinverdente in presenza di caridina anzi non lo utilizzerei proprio per aumentare il ferro,se utilizzi il ferro liquido non ha senso spruzzato nel fondo finisce comunque in colonna,per il fondo si usano prodotti a lento rilascio
Rox invece in un vecchio post disse che non era un problema,dato che sono concentrazioni basse.....si parla sempre di valori 0,

Per il ferro.....l'idea di iniettarlo fu data da lui ad Exating
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di pantera » 16/02/2016, 19:34

cicerchia80 ha scritto:dato che sono concentrazioni basse.....si parla sempre di valori 0,
se integra il ferro con il rinverdente magari non uccide le Caridina ma col tempo si trova un eccesso di oligoelementi che gia di per se nel rinverdente sono abbastanza sbilanciati,per il ferro non so quanto abbia senso iniettare un prodotto liquido nel fondo

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30009
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di cicerchia80 » 16/02/2016, 20:02

pantera ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:dato che sono concentrazioni basse.....si parla sempre di valori 0,
se integra il ferro con il rinverdente magari non uccide le Caridina ma col tempo si trova un eccesso di oligoelementi che gia di per se nel rinverdente sono abbastanza sbilanciati,per il ferro non so quanto abbia senso iniettare un prodotto liquido nel fondo
io penso che lo facciamo tutti,iniezioni di ferro nel fondo..da me,Ersergio,Cuttle,Ocram....

Aspe....io non intendevo il rinverdente per integrare ferro,rinverdente per gli OE,con la rossa in vasca sicuramente non ci fa niente....certo che Alternanthera e caridina ~x(
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1727
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di luigidrumz » 16/02/2016, 21:24

Aggiornamento: stamattina ho aggiunto 15 ml di nitrato di potassio. La conducibilità misurata pochi minuti fa è passata da 360µs a 430µs
cicerchia80 ha scritto:io penso che lo facciamo tutti,iniezioni di ferro nel fondo..da me,Ersergio,Cuttle,Ocram....

Aspe....io non intendevo il rinverdente per integrare ferro,rinverdente per gli OE,con la rossa in vasca sicuramente non ci fa niente....certo che Alternanthera e caridina ~x(
La rossa spero si "sazi" con il chiodo arrugginito sotto le radici e 2 ml di ferro spruzzati con la siringa nel substrato circostante.

Venerdì dovrebbe arrivare il rinverdente acquistato su ebay.

Visto che è la prima volta che aggiungo nitrato di potassio e ho notato questo innalzamento repentino della conducibilità, nonostante qualche pezzetto di stick sotto qualche pianta, dovrei comunque notare il valore scendere o non noterò un tubo? (ammesso e non concesso che era il potassio la causa del blocco)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30009
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di cicerchia80 » 16/02/2016, 21:38

luigidrumz ha scritto:ammesso e non concesso che era il potassio la causa del blocco)
quella carenza sull'Hygro é magnesio.....mi ci gioco non lo possodire

Però dato che a forza di osmosi quell'acqua ormai è sterile,alla fine devi integrare tutto ;)
luigidrumz ha scritto:dovrei comunque notare il valore scendere o non noterò un tubo?
no dovrai trovare il fattore limitante

La Legge di Liebig (o Legge del Minimo di Liebig)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1727
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Carenza Hygrophila polisperma

Messaggio di luigidrumz » 16/02/2016, 21:42

E allora che ne dici se procedo come consigliato nell'articolo del pmdd integrando tutto e lasciando lo studio delle carenze al prossimo turno?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], scramble e 8 ospiti