carenza o rovinata??

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

carenza o rovinata??

Messaggio di gianlu187 » 30/07/2015, 18:28

martedi mi hanno dato un anubias e dopo un giorno ha iniziato a ingiallire e consumarsi nelle foglie .. le altre anubias nana che ho vanno bene ..
quando me l hanno data la tenevano in un secchiello con l acqua che bagnava appena le radici e le foglie erano completamente asciutte .. possibile che la pianta abbia sofferto per questo e che dopo qualche giorno nel mio acquario abbia reagito cosi??
i valori sono quelli in profilo ;)

Immagine
free image hosting

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9541
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: carenza o rovinata??

Messaggio di GiuseppeA » 30/07/2015, 18:31

Ha già messo foglie nuove? come sono?

Il rizoma era bello "sodo" o era molliccio?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: carenza o rovinata??

Messaggio di gianlu187 » 30/07/2015, 18:39

no foglie nuove non ne ha ancora fatto .. il rizoma era bello solido .. :-?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17462
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: carenza o rovinata??

Messaggio di cuttlebone » 30/07/2015, 19:02

Probabile adeguamento con cambio di fogliame.
Aspetta di vedere la ricrescita [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: carenza o rovinata??

Messaggio di darioc » 30/07/2015, 19:05

Sposto in piante. :-bd
In teoria i danni per la permanenza all'aria dovrebbero manifestarsi subito se ci sono. Poi con il passare del tempo in acqua al limite i tessuti si reidratano e le situazione migliora se le cellule non erano morte...

Se il rizoma è molliccio io la leverei dalla vasca subito. ;) Controlla per scrupolo.

Comunque quasi sicuramente ha ragione Cuttlebone. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: carenza o rovinata??

Messaggio di Rob75 » 30/07/2015, 19:59

darioc ha scritto:n teoria i danni per la permanenza all'aria dovrebbero manifestarsi subito se ci sono.
in natura cresce cresce semiemersa o emersa!
Come ha detto cuttle, probabilmente si sta riadattando al nuovo stato... ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: carenza o rovinata??

Messaggio di darioc » 30/07/2015, 22:12

Rob75 ha scritto:in natura cresce cresce semiemersa o emersa!
Sì, molte piante da acquario un natura vivono emerse o semiemerse. Comunque per passare dalla forma immersa ad emersa devono passare una fase di adattamento nel corso della quale le foglie si danneggiano... ;)
In ogni caso la anubias ha foglie molto coriacee e anche io non credo si possano essere danneggiate così in fretta. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2457
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: carenza o rovinata??

Messaggio di gianlu187 » 30/07/2015, 22:25

ok non resta che aspettare le nuove foglie :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite