Carenze o solo adattamento?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Carenze o solo adattamento?

Messaggio di LauAu » 27/10/2015, 11:20

Ho avviato la vasca da 17 giorni e le piante sembravano reagire bene, ma negli ultimi 5/6 giorni ho notato che stanno rapidamente deperendo.
Ho avuto un problema di sodio elevato (30 mg/lt) e sabato ho quindi effettuato un grosso cambio di acqua per portarlo intorno ai 10 mg/lt (ho cambiato 90 litri su 110).
Il deperimento è cominciato prima del cambio d'acqua. Domenica sera ho messo mezzo stick npk Compo sbriciolato e oggi, martedì, le piante in questione si presentano sempre peggio. Non ho ancora iniziato a fertilizzare con nient'altro.
Mi chiedevo se è una qualche carenza o se è solo adattamento.
Posto delle foto per avere dei pareri:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10739
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Carenze o solo adattamento?

Messaggio di Luca.s » 27/10/2015, 11:26

Può essere adattamento. Alla fine hai cambiato quasi completamente l'acqua in vasca. Nuovi valori, nuovi arrangiamenti da parte delle piante
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: Carenze o solo adattamento?

Messaggio di LauAu » 27/10/2015, 12:34

Anche il pogostemon stellato ha gli apici così verdi chiari da sembrare bianchi visti da vicino.

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6272
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Carenze o solo adattamento?

Messaggio di giampy77 » 27/10/2015, 13:53

Con 90 litri di acqua, presumo osmotica o demineralizzata che sia hai dato uno scossone a tutti i valori della vasca. Se controlli il tuoi KH e GH si saranno abbassati infine anche al pH, senza considerare il fatto che hai tolto parecchi elementi insieme al sodio. Ora dopo aver dato un po di nutrimento con lo stick sbriciolato se non c'erano già, ne metterei alcuni pezzetti sotto quelle più esigenti, Alternanthera, cryptocoryna ecc. Poi aspetta dopo un primo adattamento dovrebbero riprendersi.
Ma in 17 giorni non una goccia di fertilizzante? A che fotoperiodo sei?
Forse ti avevo già postato la mia opinione tra piante con problemi di allelopatia vero?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: Carenze o solo adattamento?

Messaggio di LauAu » 27/10/2015, 14:27

Allora ho avviato la vasca con solo RO+ sali sera, ma mi è stato detto che con questi sali la mia concentrazione di sodio era sui 30 mg/lt mi è quindi stato caldamente consigliato di cambiare tutta l'acqua con acqua di rubinetto tagliata con RO pura.
Così facendo sono arrivata a un KH 5 (prima del cambio era a 4) e dovrei aver abbassato il sodio sui 10 mg/lt facendo qualche calcolo approssimativo.

Non neppure una goccia perchè in fertilizzazione mi è stato sconsigliato perchè dicono che le piante a causa del sodio si sono "bloccate" e i nutrienti andrebbero tutti alle alghe. Mi han consigliato solo di sbriciolare mezzo stick npk.
Però a parte hemmianthus, l'althernathera e le due ammannia che stanno marcendo da sotto le altre piante crescono. Anche l'eleocharis che sta ingiallendo e diventando trasparente in realtà sta facendo dei timidi stoloni monofoglia.

Come fotoperiodo sono a 5 ore, mi è stato detto di non aumentarlo perchè ho fatto il cambio d'acqua.

Ho letto l'articolo ma mi pare non ci siano allelopatie tra le piante presenti in vasca, mi sbaglio?

ps: non c'è nulla che io possa fare per salvare l'ammania bonsai? chessò tagliare la parte bassa marcia e interrare gli apici che sono ancora verdi? :((

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9577
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Carenze o solo adattamento?

Messaggio di GiuseppeA » 27/10/2015, 14:56

Se riesci posta qualche valore aggiornato così vediamo se lo stick sta facendo effetto.
LauAu ha scritto:ps: non c'è nulla che io possa fare per salvare l'ammania bonsai? chessò tagliare la parte bassa marcia e interrare gli apici che sono ancora verdi?
Taglia la parte bassa marcia e lasciala galleggiare in modo che prenda più luce e CO2.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6272
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Carenze o solo adattamento?

Messaggio di giampy77 » 27/10/2015, 15:25

La cryptocoryna che sta avendo la meglio sull'Alternanthera.
Comunque devono riprendersi dal blocco. Posta i valori come dici Giuseppe ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: Carenze o solo adattamento?

Messaggio di LauAu » 28/10/2015, 21:06

Mi stai dicendo che una minuscola crypto può abbattere 5 piantine belle grosse di Alternanthera?
I valori sono
Kh5
pH 7
PO43- intorno agli 0,02
nitriti e nitrati li aggiorno dopo cena!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti