Che è successo alla glandulosa questa volta?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
Khondar
star3
Messaggi: 486
Iscritto il: 17/07/15, 11:01

Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di Khondar » 10/10/2015, 11:31

Immagine

Stava crescendo cosi bene...a breve avrei tagliato la talea per ripiantarla e stamattina la trovo cosi moscia [emoji20]

Inviato dal mio GT-I8200 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8928
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di GiuseppeA » 10/10/2015, 11:36

Ci dai qualche valore dell'acqua. ;)

Comunque, una volta raggiunta la superficie, la parte bassa viene "abbandonata" perché prenderà luce e CO2 in abbondanza dalle parti alte.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di giampy77 » 10/10/2015, 11:45

Non mi ricordo i tuoi valori,a magnesio come stai?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Khondar
star3
Messaggi: 486
Iscritto il: 17/07/15, 11:01

Re: Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di Khondar » 10/10/2015, 11:50

Non lo so...non ho quel test ne fertilizzo

Erogo giusto un po di CO2 e anche in modo poco efficiente visto il venturi che mi ritrovo

Ma del resto lei è l'unica pianta un po' piu esigente...non splendeva ma non se la stava cavando male

Inviato dal mio GT-I8200 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di giampy77 » 10/10/2015, 12:03

No chiedevo valori pH,KH ecc., ma ho letto un tuo Topic in fertilizzazione e ho già visto. Be il problema per lei, visto che è una pianta che cresce emersa potrebbe essere la CO2. Vedevo che in vasca ne hai in po poca vero?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di giampy77 » 10/10/2015, 12:05

Altra domanda, ma ha qualcosa da mangiare dal fondo?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Khondar
star3
Messaggi: 486
Iscritto il: 17/07/15, 11:01

Re: Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di Khondar » 10/10/2015, 12:22

No nessuna tab...ho messo solo piante robuste

Le uniche rapide son l'egeria e la rotundifolia che crescono bene

Che palle quest'acquario mi sta facendo disperare da quando ho messo i discus...credo di non essere all'altezza per quei pesci

Sta andando tutto un disastro all'improvviso...il pH non scende il KH nemmeno il venturi non è efficente...

Toglietemi una curiosità la tabella per il calcolo della CO2 col controllo incrociato pH-KH è valida solo se come acidificante uso solo la CO2 vero?

Inviato dal mio GT-I8200 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di giampy77 » 10/10/2015, 12:55

la Glandulosa ha un'imponente apparato radicale e si nutre prevalentemente dalle radici, io due pezzettini di stick li metterei .
Khondar ha scritto:Toglietemi una curiosità la tabella per il calcolo della CO2 col controllo incrociato pH-KH è valida solo se come acidificante uso solo la CO2 vero?
se vuoi sapere quanta CO2 hai, si.C'è anche un'altro sistema per sapere quanto acidifica la tua CO2: misuri il pH in vasca poi metti l'acqua del tuo acquario in una bottiglietta la agiti per bene e misuri il pH di quell'acqua, la differenza ti darà l'acidificazione.
Khondar ha scritto:Che palle quest'acquario mi sta facendo disperare da quando ho messo i discus...credo di non essere all'altezza per quei pesci

Sta andando tutto un disastro all'improvviso...il pH non scende il KH nemmeno il venturi non è efficente...
Tranquillo andrà tutto a posto, io quanto ho iniziato a seguire i consigli di AF pensavo che l'acquariofilia non era per me, troppe cose da guardare, mille problemi da contrastare, piante che non crescevano. Poi ci prendi la mano e tutto quello che era un casino diventa una risorsa, capisci le piante, fertilizzi senza guardare i ml, puoi lasciare la vasca per un mese senza che nessuno ci metta mano e non cambi l'acqua da due mesi e fischia e ti ritrovi a scrivere da moderatore. E' più complicato, ma almeno sei consapevole di quello che stai facendo nel tuo acquario. ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Khondar
star3
Messaggi: 486
Iscritto il: 17/07/15, 11:01

Re: Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di Khondar » 10/10/2015, 14:24

Mi consigli di potare quel pezzo e vedere se il resto dello stelo si riprende?

Inviato dal mio GT-I8200 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Che è successo alla glandulosa questa volta?

Messaggio di giampy77 » 10/10/2015, 14:33

No non la porterei, almeno per adesso oltre ad aver "abbassato le orecchie " non ha dato altri evidenti segni vero? Aspetta casomai provvedi ad alimentarla dal fondo ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti