Chi tanto e chi niente !!!

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Rispondi
Avatar utente
Lucariello
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 22/05/14, 11:32
Profilo Completo

Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di Lucariello » 03/06/2014, 9:11

Come si può vedere dalle immagini che ho scattato ad acquario appena allestito e stamattina, il Myriophillum matogrossense e la Cabomba tra un pò mi sollevano il coperchio e se ne vanno a passeggiare in salotto, anche se noto un discreto allungamento degli internodi (a cosa è dovuto?). La zosterifolia (se ne vede un solo pezzettino in foto) cresce bene anche se con troppe radici aeree ed anche la mayaca si allunga con germogli dal colore più tenue... Unico neo... quella povera Alternanthera cardinalis..... ha emesso tantissime radici avventizie ma le foglie iniziano a scolorire e macchiarsi (carenza di ferro?) . Al momento fertilizzo con PMDD in colonna come suggerito da ROX nel suo articolo usando le dosi consigliate, anche perchè mi ritrovo esattamente nel caso dell'esempio riportato (acquario 80-100 litri). Da tabella l'erogazione di CO2 si direbbe ottimale, pH 6,5 KH 3 e temperatura 25/26°.
Devo rassegnarmi a vedere quella povera anima di Dio soffrire o qualcuno di voi mi aiuta a "rianimarla" ??
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Dopo l'istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima." (Jacques-Yves Cousteau)

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42
Profilo Completo

Re: Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di enkuz » 03/06/2014, 9:52

...forse è semplice adattamento... l'Alternanthera non è una pianta facile.

Caspita sono cresciute tantissimo le altre... ma i pesci spazio per nuotare ne avranno ??? :))

Avatar utente
Lucariello
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 22/05/14, 11:32
Profilo Completo

Re: Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di Lucariello » 03/06/2014, 9:54

secondo me qualcosina dovrò pur potare... anche se mi piace che la flora sia particolarmente rigogliosa.. CARDINALIS compresa !!!! =))
"Dopo l'istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima." (Jacques-Yves Cousteau)

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42
Profilo Completo

Re: Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di enkuz » 03/06/2014, 9:58

io fino qualche tempo fa avevo una vasca composta per lo più da piante (non che i pesci non ci fossero... anzi... ne ho dentro parecchi) tanto che di spazio per il nuoto ce n'era pochissimo.

Una vera foresta (prima).

poi ho fatto qualche seria potatura ed una sostituzione di una pianta troppo invadente: ho creato un pò di spazio ''libero'' nel mezzo... beh la vasca è cambiata decisamente (in meglio).

Adoro le piante... tanto che mi ero troppo lasciato prendere la mano lasciandole crescere troppo ed ovunque.

:))

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20394
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di Rox » 03/06/2014, 10:58

L'Alternanthera potrebbe appassire completamente, ti semprerà morta.
Poi farà foglie nuove, adattate al nuovo ambiente, e ripartirà.

Il processo di adattamento non è sempre uguale; tra appassimento, ricrescita, potature e nuova piantumazione, qualche volta ci vogliono due-tre mesi.

Comunque, sei basso di potassio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Lucariello
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 22/05/14, 11:32
Profilo Completo

Re: Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di Lucariello » 03/06/2014, 11:20

Ok. Passo a 15 ml ogni 3 giorni e vediamo. Per il ferro mi consigli di aumentarlo un pò? E poi mi conviene potare Cabomba e Myriophyllum?
"Dopo l'istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima." (Jacques-Yves Cousteau)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20394
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di Rox » 03/06/2014, 13:21

Lucariello ha scritto:Per il ferro mi consigli di aumentarlo un pò? E poi mi conviene potare Cabomba e Myriophyllum?
Per entrambe le domande... dipende da te.
Decidi a tuo gusto quanto vuoi sviluppare quelle piante, sapendo che sono "belve".
Più le sviluppi e più dovrai dargli da mangiare; compreso il ferro.

Se invece parli dei buchi sull'Alternanthera, io sospetto che dipendano dal potassio.
Comunque, con il Myrio in vasca e le tue lampade, il ferro non va certo sprecato... tu dovresti mettercelo con il secchio. :))
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Lucariello
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 22/05/14, 11:32
Profilo Completo

Re: Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di Lucariello » 03/06/2014, 13:32

Ero convinto che i buchi dipendessero dal ferro e non dal potassio.... Per la potatura credo che debba farla per forza... a meno che non decida di dotare i futuri ospiti di piccoli machete per guadagnarsi spazio dove nuotare... Non credo che Myrio e cabomba siano specie semisommerse.... sennò proverei a vedere cosa succede se oltrepassano il pelo dell'acqua...
"Dopo l'istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima." (Jacques-Yves Cousteau)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20394
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di Rox » 03/06/2014, 15:05

Lucariello ha scritto:Non credo che Myrio e cabomba siano specie semisommerse
I Myriophyllum sì...

Immagine

...ma non in tutte le condizioni.
In acquario, di solito, il livello dell'acqua è troppo alto.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Lucariello
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 22/05/14, 11:32
Profilo Completo

Re: Chi tanto e chi niente !!!

  • Cita

Messaggio di Lucariello » 03/06/2014, 15:58

Ma ottenendo con potatura la perdita della dominanza apicale, potrei ottenere un rinfoltimento della pianta anzichè una sua crescita verso l'alto ?
"Dopo l'istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima." (Jacques-Yves Cousteau)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti