consigli per piante da inserire

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
lucapren
star3
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/10/15, 9:22

consigli per piante da inserire

Messaggio di lucapren » 27/10/2015, 15:52

Rieccomi, e dopo aver sperimentato il vostro metodo CO2 in gel sono pronto ad acquistare le piante, ho un rio 180 con fondo solo Manado della jbl, luce 2 T5 da 45w (gli originali) filtro interno originale, e preparato le 4 bottiglie come da vostri articoli del PMDD, ora che piante ci metto? in vasca ho 6 raspore, 5 scalarini, 6 cardinali, un ancistrus, 1 corridoras, 2 botia...a voi...
Valori
temp 26 gradi
PH6,8 (appena acquistato misuratore del pH elettronico)
KH 6
GH 14
NO2- 0
NO3- 10

per fosforo ferro e altri parametri per le piante attendo un vostro consiglio su cosa misurare e con quale strumentazione/kit
Ultima modifica di lucapren il 27/10/2015, 16:48, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9519
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: consigli per piante da inserire

Messaggio di GiuseppeA » 27/10/2015, 16:18

Ciao lucapren, mi dispiace darti una brutta notizia ma hai scelto dei pesci che non possono stare insieme. [-x Le Rasbora e i Botia sono Asiatici mentre gli altri sono originali del Sud America. Come potrai capire da solo hanno esigenze ben diverse tra loro e stare insieme non farà bene a nessuno. :-q

Poi ti faccio alcune domande:
1)da quanto è avviato l'acquario? lo hai fatto maturare almeno un mese prima di inserire i pesci?
2)non hai piante vere per il momento?
3)come lo gestisci? cambi d'acqua regolari, "antialghe", altri prodotti che inserisci...
Questi utenti hanno ringraziato GiuseppeA per il messaggio:
lucapren (27/10/2015, 16:45)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
lucapren
star3
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/10/15, 9:22

Re: consigli per piante da inserire

Messaggio di lucapren » 27/10/2015, 16:40

-Capisco..ora vedro' di spostrare qualcuno nel 60 litri vuoto (mio vecchio acquario ora in ufficio vuoto)
Poi ti faccio alcune domande:

-Ho aspettato circa 40 gg per spostare i pesci dal vecchio al nuovo

-2 palline mangia nitriti dicono, una echinodorus bleheri, una hanubias nana su di un tronchetto

-solo cambio acqua quando NO3- sopra i 20 mg/l

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17459
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

consigli per piante da inserire

Messaggio di cuttlebone » 27/10/2015, 16:48

lucapren ha scritto:-Capisco..ora vedro' di spostrare qualcuno nel 60 litri vuoto (mio vecchio acquario ora in ufficio vuoto)
Poi ti faccio alcune domande:

-Ho aspettato circa 40 gg per spostare i pesci dal vecchio al nuovo

-2 palline mangia nitriti dicono, una echinodorus bleheri, una hanubias nana su di un tronchetto

-solo cambio acqua quando NO3- sopra i 20 mg/l
Cosa sono quelle due palline mangia nitriti?
Perché fai il cambio quando i nitrati superano i 20 mg?
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
lucapren
star3
Messaggi: 19
Iscritto il: 21/10/15, 9:22

Re: consigli per piante da inserire

Messaggio di lucapren » 27/10/2015, 16:51

Ho cercato ora...lsono le caulerpa... il cambio lo faccio per tenere gli NO3- bassi piu possibile...Sbaglio?

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9519
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: consigli per piante da inserire

Messaggio di GiuseppeA » 27/10/2015, 16:52

Direi che prima bisogna sistemare alcune cose cercando di salvaguardare i pesci che ci sono già.
lucapren ha scritto:-Ho aspettato circa 40 gg per spostare i pesci dal vecchio al nuovo
Ok, il filtro dovrebbe essere maturato in questo arco di tempo.
lucapren ha scritto:-2 palline mangia nitriti dicono, una echinodorus bleheri, una hanubias nana su di un tronchetto
Se rilevi ancora nitriti dopo 40 giorni vuol dire che il filtro non è maturo e quindi il punto sopra non prenderlo in considerazione.
Dai una lettura a questo articolo e capirai cosa vuol dire "far maturare il filtro":
Ciclo dell'azoto e filtro biologico in acquario
Le piante che hai inserito si nutrono dal fondo e l'Anubias in particolare è una pianta talmente lenta che si definisce di "plastica".
Se vuoi aggiungere piante che ti diano una mano nella gestione dovrai puntare su delle "rapide". Ma, per fare questo dobbiamo decidere che tipo di acquario vuoi.
Tanto che ci sei dai una lettura anche a questo di articolo:Acquario di biotopo... Ma cos'è un biòtopo?
lucapren ha scritto:-solo cambio acqua quando NO3- sopra i 20 mg/l
I tanto "odiati" NO3-, un a volta iserite le piante ti serviranno perchè sarà il loro "cibo".
I cambi d'acqua, se vorrai seguire la nostra gestione dell'acquario, li farai solo se strettamente necessario e il più raramente possibile. ;)

Ti consiglio una cosa, per partire con il piede giusto apri un nuovo topic in "primo acquario" in modo da cercare di capire al meglio le basi di questo magnifico hobby.
Di la sceglieremo la specie regina, che sia pianta o pesce, e poi intorno a quella gli costruiremo tutto il resto. :-bd
Questi utenti hanno ringraziato GiuseppeA per il messaggio:
lucapren (28/10/2015, 9:02)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti