Consiglio integrazione piante

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17469
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Consiglio integrazione piante

Messaggio di cuttlebone » 14/07/2015, 20:27

Nella vasca grande, 110 litri con Endler, vorrei tappare due buchi, uno sullo sfondo, luce adombrata, e fronte, luce discreta.
Cosa mi suggerite? Chiaramente al rientro dalle vacanze....
Immagine
Grazie come al solito [emoji6]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
GGmmFF
Top User
Messaggi: 612
Iscritto il: 02/05/15, 23:49

Re: Consiglio integrazione piante

Messaggio di GGmmFF » 14/07/2015, 21:18

Al netto di allelopatie o incmpatibiltà a me sta piacendo molto questa Echino che ho sul davanti subito dietro il (presunto) pratino di Cally, con foglie abbastanza nastriformi e colorate, mi rimane abbastanza compatta.

Non ricordo esattemente che specie di Echino sia ma è molto bella!

Immagine

Gianluigi
Il giorno che smise di essere pazzo diventò stupido.

"True heroism is remarkably sober, very undramatic. It is not the urge to surpass all others at whatever cost, but the urge to serve others at whatever cost."
Arthur Ashe

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9613
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Consiglio integrazione piante

Messaggio di GiuseppeA » 14/07/2015, 21:30

Echinodorus bolivianus o quadricostatus ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
GGmmFF
Top User
Messaggi: 612
Iscritto il: 02/05/15, 23:49

Re: Consiglio integrazione piante

Messaggio di GGmmFF » 14/07/2015, 22:13

GiuseppeA ha scritto:Echinodorus bolivianus o quadricostatus ;)
Sicuramente non è quadricostatus, che nella foto si vede a dx dietro il tenellus, se non ho fatto confusione dovrebbe essere Echinodorus horemanii red; almeno così me lo hanno venduto!
Il giorno che smise di essere pazzo diventò stupido.

"True heroism is remarkably sober, very undramatic. It is not the urge to surpass all others at whatever cost, but the urge to serve others at whatever cost."
Arthur Ashe

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti