consiglio scelta pianta

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

consiglio scelta pianta

Messaggio di nikoleo1234 » 20/01/2016, 15:20

Ciao a tutti volevo un consiglio su una pianta da poter posizionare nella zona allegata in foto. Ho un tenerife 67 e non so cosa mettere nella zona in ombra sotto al filtro, sul retro ho messo qualche solo di vallisneria spirali per andare a riempire la zona
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4760
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: consiglio scelta pianta

Messaggio di Nijk » 20/01/2016, 15:49

Dalla foto sembra in effetti che quella zona nell'angolo sia proprio in ombra ...
Piante "ombrofile" ce ne sono, tra quelle che hai a disposizione proverei con il Microsorum pteropus, posizionando il legno in modo tale da riempire l'angolo, oppure, ancora meglio, potresti legare direttamente la pianta ad un sasso e poi piazzarla in quel punto preciso.
Altre essenze che sopportano basse potenze luminose ci sono, del Ceratophyllum per esempio, ma comunque la luce è necessaria, e, sarà solo la foto, ma io quel punto lo vedo fin troppo buio, per questo non credo ci riuscirai a far crescere una Vallisneria lì.

Naturalmente potresti provare modificare un pò l'impianto di illuminazione, o anche lasciare libera quella zona e posizionare le piante solo nelle zone maggiormente illuminate.
:-h
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: consiglio scelta pianta

Messaggio di nikoleo1234 » 20/01/2016, 16:09

Nijk ha scritto:Dalla foto sembra in effetti che quella zona nell'angolo sia proprio in ombra ...
Piante "ombrofile" ce ne sono, tra quelle che hai a disposizione proverei con il Microsorum pteropus, posizionando il legno in modo tale da riempire l'angolo, oppure, ancora meglio, potresti legare direttamente la pianta ad un sasso e poi piazzarla in quel punto preciso.
Altre essenze che sopportano basse potenze luminose ci sono, del Ceratophyllum per esempio, ma comunque la luce è necessaria, e, sarà solo la foto, ma io quel punto lo vedo fin troppo buio, per questo non credo ci riuscirai a far crescere una Vallisneria lì.

Naturalmente potresti provare modificare un pò l'impianto di illuminazione, o anche lasciare libera quella zona e posizionare le piante solo nelle zone maggiormente illuminate.
:-h
La foto ha accentuato molto, non è buio com nella foto, di luce ce ne è leggermente di più! comunque no la vallisneria la faccio crescere dietro a tutto per dare profondità, e dici che la microsorium ptepterus legata a un sasso li potrebbe crescere bene? perchè comunque era una pianta che volevo introdurre maggiormente (per ora ho qualche foglia salvata da un vecchio acquario).. se no stavo pensando anche ad un muschio, o è troppo buio?

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9634
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: consiglio scelta pianta

Messaggio di GiuseppeA » 20/01/2016, 16:12

Per il muschio non saprei, secondo me è troppo in ombra. ;)

Il Microsorum, come le Anubias o le Cryptocoryne, stanno meglio all'ombra.
Essendo piante lente, possono essere ottimi supporti per le alghe se esposte a luce forte. ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: consiglio scelta pianta

Messaggio di nikoleo1234 » 20/01/2016, 16:17

GiuseppeA ha scritto:Per il muschio non saprei, secondo me è troppo in ombra. ;)

Il Microsorum, come le Anubias o le Cryptocoryne, stanno meglio all'ombra.
Essendo piante lente, possono essere ottimi supporti per le alghe se esposte a luce forte. ;)
Quindi potrei mettere anche un cespuglio di Cryptocoryne?

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9634
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: consiglio scelta pianta

Messaggio di GiuseppeA » 20/01/2016, 16:24

Purtroppo tra Vallisneria e Cryptocoryne c'è allelopatia quindi non puoi. O levi la Valli, o rinunci alla Crypto e punti su altre piante.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4760
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: consiglio scelta pianta

Messaggio di Nijk » 20/01/2016, 16:33

GiuseppeA ha scritto:Per il muschio non saprei, secondo me è troppo in ombra.
Concordo, il muschio senza luce non cresce, anche se spesso viene consigliato proprio per questo motivo.
nikoleo1234 ha scritto:La foto ha accentuato molto, non è buio com nella foto, di luce ce ne è leggermente di più!
Vai di Microsorum allora, lega il rizoma direttamente ad un sasso, appoggia il sasso sul substrato e tienila lì come fosse un pianta a stelo, ad esempio quando avrai bisogno di interventi di potatura, per eliminare foglie vecchie o rovinate, tiri su direttamente il sasso e fai tutto tranquillamente fuori dall'acqua.

La pianta crescerà, piano piano essendo comunque a crescita lenta, anche con luce diffusa e non diretta, poi se vorrai inserire del muschio sfrutti il legno e ce lo farai crescere sopra al posto del Microsorum :-bd
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: consiglio scelta pianta

Messaggio di nikoleo1234 » 20/01/2016, 16:39

GiuseppeA ha scritto:Purtroppo tra Vallisneria e Cryptocoryne c'è allelopatia quindi non puoi. O levi la Valli, o rinunci alla Crypto e punti su altre piante.
Giusto è vero grazie per avermelo ricordato, se mettessi una cyperus helferi? Che ha un effetto simili alla Vallisneria
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9634
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: consiglio scelta pianta

Messaggio di GiuseppeA » 20/01/2016, 16:41

Al posto della Valli intendi? "Ormai" hai lei perchè non tenerla?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: consiglio scelta pianta

Messaggio di nikoleo1234 » 20/01/2016, 16:43

GiuseppeA ha scritto:Al posto della Valli intendi? "Ormai" hai lei perchè non tenerla?
Perché ho letto in vari articoli che comunque è molto invasiva, la avevo nel vecchio 30 litri e dopo averla potata non è più cresciuta, quindi è rimasta alta si e no 15cm e da li non sta più crescendo.. Dati che ci sono posso metterne una che non crea allopatie, da lo stesso effetto e non sta praticamente morendo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mirko59 e 3 ospiti