egeria densa

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: egeria densa

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 02/02/2016, 8:18

Le nuove sono perfette, quindi non mi preoccuperei più di tanto.

Da quello vecchio dovrebbe emettere dei getti laterali dove crescerà il nuovo stelo. Se non dovesse succedere e vuoi riprodurla, la prossima volta falla crescere fino in superficie come hai già fatto. Una volta arrivata, con CO2 abbondante e luce a non finire emetterà sicuramente steli nuovi. Però non fargli mai mancare NO3-. ;)
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14
Profilo Completo

Re: egeria densa

  • Cita

Messaggio di ocram » 02/02/2016, 8:21

Ahhh adesso capisco! È la parte vecchia che annerisce. È abbastanza normale in seguito ad un evento traumatico come la potatura. Controlla nei prossimi giorni la presenza di nuovi getti laterali.
A dirti la verità non sono mai riuscito a moltiplicarla così, ripiantando pure le parti vecchie. Invece, come ti avevo detto, l'ho trasformata in foresta con i getti laterali che nascono e che prima o poi finiscono piantati nel fondo.

Scritto dal mio Lumia 535, Marco.
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21
Profilo Completo

Re: egeria densa

  • Cita

Messaggio di CIR2015 » 02/02/2016, 8:32

Ok allora attendo la crescita dei getti laterali (che in alcune ho già) e poi li ripianto.

:)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti