esperimento con la Vallisneria

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4884
Iscritto il: 19/10/13, 9:20
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di Uthopya » 02/01/2014, 1:34

Rox scusami per il ritardo nella risposta... L'acquario è quello del profilo, sono presenti sia la spiralis che la gigantea. La prima fà foglie lunghe circa 50/60 cm che si adagiano appena in superficie, la seconda invece passa abbondantemente i 150 cm e le foglie in superficie "fanno un giro completo" della vasca

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di Rox » 02/01/2014, 1:40

Uthopya ha scritto:passa abbondantemente i 150 cm e le foglie in superficie "fanno un giro completo" della vasca
E' per quello che te l'ho chiesto... Non è un problema?
Capisco che sono quasi 300 litri, ma un metro e mezzo di foglie... :-o

Io ho avuto un'Egeria densa da oltre due metri, ma era un solo stelo che ho lasciato crescere apposta.
Possiamo chiamarlo... un esperimento.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4884
Iscritto il: 19/10/13, 9:20
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di Uthopya » 02/01/2014, 10:46

Ti dirò: inizialmente mi spaventava la crescita naturale della pianta, ma ora che è ben avviata l'effetto mi piace molto, tra l'altro in questa maniera ha creato ripari per eventuali futuri avannotti di Cyprichromis leptosoma altrimenti destinati alle bocche dei sexfasciatus … anche il fatto che ombreggi metà vasca (il lato dove fà un paio di giri l'apparato fogliare) è molto positivo per i pesci che hanno scelto quella parte :)

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Emix
Ex-moderatore
Messaggi: 1534
Iscritto il: 23/11/13, 15:53
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di Emix » 04/01/2014, 15:15

Infatti la Vallisneria sarà la pianta che andrò a mettere nel futuro allestimento Tanganica. Con la mia vasca che è alta 70cm credo che sarà uno spettacolo da vedere.

Comunque William anche io fossi in te la toglierei. Con il tempo potresti pentirtene, e quando la vuoi togliere senza fare danni, ormai sarà troppo tardi.
Immagine
"Non sono più né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"
Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE...
RASTA ANGLER LBFRoma

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 04/01/2014, 15:22

Quasi quasi la schiaffo nel Tanganika allora.....
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di Rox » 04/01/2014, 16:25

Emix ha scritto:Con la mia vasca che è alta 70cm
Lo vuoi rovinare un altra volta? :-l
Non ti sei ancora pentito di aver abbandonato la prima scelta?
Quello con la furcata è stato il tuo miglior acquario; con gli scalare più belli che abbia mai visto.
Poi le acque nere, adesso il Tanganica... sempre peggio!... :(

Buttati sull'asiatico, per una volta! :-bd
E basta co' 'sti pesci... specie regina: Pogostemon stellatus.

Scusate l'OT. :ymblushing:
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4884
Iscritto il: 19/10/13, 9:20
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di Uthopya » 04/01/2014, 16:59

William la tua Vallisneria è la spiralis?
@Rox: sempre pronto a "rubarti" gli allestimenti!!! :(


Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Emix
Ex-moderatore
Messaggi: 1534
Iscritto il: 23/11/13, 15:53
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di Emix » 04/01/2014, 17:10

In quella vasca basta piante e acque acide. E' troppo scomoda per fare le potature (ci manca poco che mi devo mettere la maschera e il boccaglio) e l'illuminazione deve essere per forza "da stadio"... Col Tanganica mi bastano 2 CFL da 20w e devo solo cambiare l'acqua con quella del rubinetto (lo preferisco, piuttosto che bagnare e bagnarmi tutto almeno 1 volta a settimana)
L'asiatico lo faccio con un 40lt che dedicherò alle Caridina :-bd :-bd
Immagine
"Non sono più né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"
Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE...
RASTA ANGLER LBFRoma

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 04/01/2014, 17:45

William la tua Vallisneria è la spiralis?
Non c'era nemmeno il cartellino, so solo che è una Valli, nemmeno il negoziante lo sapeva.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: esperimento con la Vallisneria

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 04/01/2014, 17:48

Uthopya non so quale Vallisneria sia, non c'era il cartellino, e il negoziante non sapeva nulla.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: kumuvenisikunta e 5 ospiti