Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
Emix
Ex-moderatore
Messaggi: 1534
Iscritto il: 23/11/13, 15:53
Profilo Completo

Re: Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di Emix » 10/03/2014, 0:14

Rox ha scritto:Il Microsorum è troppo alto?
Se lo pteropus è troppo alto ci sarebbe il narrow che cresce più basso, ma si espande più in larghezza, però rimane rimane più piccolo.
Immagine
"Non sono più né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"
Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE...
RASTA ANGLER LBFRoma

Avatar utente
rossosat
Ex-moderatore
Messaggi: 1133
Iscritto il: 19/10/13, 23:33
Profilo Completo

Re: Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di rossosat » 10/03/2014, 0:39

Emix ha scritto:Se lo pteropus è troppo alto ci sarebbe il narrow che cresce più basso, ma si espande più in larghezza, però rimane rimane più piccolo.
Esteticamente non mi aggrada, però potrebbe starci

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di Rox » 10/03/2014, 1:55

rossosat ha scritto:Esteticamente non mi aggrada, però potrebbe starci
L'Anubias è troppo scontata, la Ceratopteris non va bene, il Microsorum non ti aggrada... :-s

Le Bolbitis?...
La Pellia (Monosolenium tenerum)?
Sennò mi arrendo... :-l
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18
Profilo Completo

Re: Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di Tsar » 10/03/2014, 7:22

Ci riprovo... che ne dici della Ludwigia Helminthorrhiza?
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di Rox » 10/03/2014, 10:22

Tsar ha scritto:Ci riprovo... che ne dici della Ludwigia Helminthorrhiza?
Non c'era anche "poco ferro" tra le specifiche? ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2492
Iscritto il: 05/02/14, 15:44
Profilo Completo

Re: Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di lorenzo165 » 10/03/2014, 13:04

Io proverei questa dracaena.
Immagine

Ovviamente anche se sembrerebbe non è stata interrata. ;)

Tapatalk Lorenzo165

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di Rox » 10/03/2014, 19:09

A questo punto... forse ho capito male io... :-?
Deve essere epifita, galleggiante o emersa?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2492
Iscritto il: 05/02/14, 15:44
Profilo Completo

Re: Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di lorenzo165 » 10/03/2014, 21:11

Molti la spacciano per acquatica :( qui la vedo spesso
nei negozzi di acquariofilia immersa nelle vasche per
la vendita.
In realtà si tratta di una pianta dall'aspetto coriaceo
adatta per il terrario, la vita in ambiente acquatico
è di tre mesi, superati questi... #-o

Avatar utente
rossosat
Ex-moderatore
Messaggi: 1133
Iscritto il: 19/10/13, 23:33
Profilo Completo

Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di rossosat » 10/03/2014, 21:42

deve richiedere poco ferro, possibilmente emersa! comunque molto bella lorenzo


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2492
Iscritto il: 05/02/14, 15:44
Profilo Completo

Re: Esperimento, scelta pianta da coltivare emersa.

  • Cita

Messaggio di lorenzo165 » 10/03/2014, 21:46

Si accontentava solo di quello che trovava in soluzione,
dopo otto mesi sono stato costretto ad allontanarla per
le dimenzioni sproporzionate acquisite. :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ketto e 2 ospiti