"Fittonia red"

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

"Fittonia red"

Messaggio di ocram » 09/12/2015, 12:49

Ho trovato questa bella pianta in negozio, un bel colpaccio di fulminaccio. :(|)
Immagine

Col nome di "Fittonia red", che tradotto dovrebbe essere Fittonia verschaffeltii, originaria del Perù - che ve lo dico a fa', si sposa perfettamente con l'area geografica della mia vasca - e mi piacerebbe coltivarla emersa sulla cornice posteriore della vasca.
Avete esperienze? Si presta bene ad una coltivazione a radici sommerse? Serve invasarla o va bene a mo' di pothos, con radici semplicemente raggruppate a mollo?
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: "Fittonia red"

Messaggio di naftone1 » 09/12/2015, 12:56

è bellissima, mi è sempre piaciuta un sacco solo che da quello che ho capito non ama la coltivazione sommersa e a me sarebbe piaciuto tenerla immersa.... non avendola presa non ho approfondito molto... forse un esperimento che avevo fatto con altre piante piu aiutarti pero... io le tenevo con un vasetto di quelli da idroponica, pieno di lapillo vulcanico e appeso alla cornice della vasca, immerso per qualche cm in vasca... provato con varie piante, giusto per sperimentare e le piante che ho provato a coltivare cosi hanno reagito bene... ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29907
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: "Fittonia red"

Messaggio di cicerchia80 » 09/12/2015, 13:10

In acqua marcisce.....già mi sò fatto incula io ;)

Sai com è ho letto Anubias come marca :-??
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17264
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

"Fittonia red"

Messaggio di cuttlebone » 09/12/2015, 13:15

Come altre piante del genere, se la metti con i piedi in acqua è probabile che ne soffra.
Dovresti provare a fare un adattamento progressivo, dando il tempo alle radici di modificarsi ed adattarsi alla vita sommersa.
@Matteorall l'ha fatto con successo con la Dracena marginata. Puoi chiedere a lui [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Matteorall
Top User
Messaggi: 1474
Iscritto il: 22/01/15, 20:32
Contatta:

Re: "Fittonia red"

Messaggio di Matteorall » 09/12/2015, 13:45

La fittonia attuale è in vaso di terra o in vasca?
Nel primo caso, pulisci le radici dalla terra e mettile a bagno in mezzo centimetro di acqua. Dopo qualche giorno dovrebbero spuntare radici spugnose di colore bianco: sono radici acquatiche. Quando vedi che ne sono nate diverse puoi provvedere a spostare la pianta in acquario.
Nel secondo caso sarebbe meglio pulire le radici dalla lana e tenerle in un vasetto con sabbia/ghiaia in una scatola luminosa ma umida (ermetica per forza). In paio di settimana diminuisci l'umidità mantenendo solo la sabbia bagnata. In questo modo non si seccano le foglie (sebbene sia un vegetale terrestre, soffre il passaggio acqua-aria). Dopodichè la tratti come nel primo caso appendendola in vasca con solo le radici in acqua.
Questi utenti hanno ringraziato Matteorall per il messaggio:
cuttlebone (09/12/2015, 14:48)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: "Fittonia red"

Messaggio di lucazio00 » 09/12/2015, 14:41

Sott'acqua muore!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: "Fittonia red"

Messaggio di ocram » 09/12/2015, 15:29

La pianta che ho visto era in un vasetto, credo con la lana - non ci ho fatto caso -, ma era su una piattaforma con i piedi a mollo e il resto fuori. :-?
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
saviola
star3
Messaggi: 1016
Iscritto il: 10/05/15, 23:38

Re: "Fittonia red"

Messaggio di saviola » 09/12/2015, 18:42

In acqua mi é durata 2 settimane. Poi é morta

Inviato dal mio G2

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: "Fittonia red"

Messaggio di ocram » 09/12/2015, 21:01

Beh ma sott'acqua non voglio tenercela, non so se si capiva dal primo post. E' noto che non sia una pianta acquatica! :D
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
Nicola70
Top User
Messaggi: 939
Iscritto il: 27/04/15, 11:55

Re: "Fittonia red"

Messaggio di Nicola70 » 05/04/2016, 8:34

ocram ha scritto:Beh ma sott'acqua non voglio tenercela, non so se si capiva dal primo post. E' noto che non sia una pianta acquatica! :D
Come è andata ?? :D :D

Ho acquistato anche io un Fittonia Red da inserire nella nuova vasca , ovviamente emersa e con il solo vaso in acqua
A sto punto , non sapendo come mi arriverà , :-? mi chiedevo se è meglio inserirla in un vaso senza terriccio e con argilla espansa o lasciare il terriccio .......
Voi che dite ??
Nicola

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite