Guerra alla lemna minor!

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Guerra alla lemna minor!

Messaggio di cristianoroma » 27/01/2015, 11:16

Soldati eccoci qui... pronti alla battaglia. Il nemico è forte e più numeroso, ci servirà tenacia e sangue freddo...... =))

veniamo al punto... la lemna mi sta invadendo il 60 litri :D
Ora mi aspetto che mi direte.. bisogna introdurre piante che fanno da nemico naturale.. ebbene, vi premetto questo..
ero partito da UNA SINGOLA FOGLIOLINA (... si, avrei dovuto sconfiggere il nemico quando era ancora debole :-l ) mi sono detto.. vabbè dai.. vediamo se viene su qualcosa, magari ne nasce un pò... un pò??! un invasione! xD
La singola fogliolina viveva insieme a 3 mazzetti di cerato galleggiante, non 3 steli, ma 3 mazzetti. Una fogliolina contro tre mazzetti. L allelopatia avrebbe dovuto impedirne la diffusione, e invece...
E stiamo parlando di cerato in perfetta salute, fa pearling, cresce, è visibilmente sano. Anzi, vi dirò, ultimamente mi sembra che stia pure crescendo a rilento da quando la lemna ha preso il sopravvento !


a voi i parere

Avatar utente
Spyke
Ex-moderatore
Messaggi: 738
Iscritto il: 20/10/13, 8:13

Re: Guerra alla lemna minor!

Messaggio di Spyke » 27/01/2015, 11:30

Io, quando l'ho avuta per sbaglio nel caridinaio, la facevo crescere e la davo come insalata ai miei ciclidi africani.
Purtroppo non sono mai riuscito a debellarla definitivamente, ora non ne è rimasta traccia, ma forse perché sono riuscito a toglierla a mano tutta (o almeno credo).
"...la scienza non puoi regalarla alla gente, se non vuoi ammalarti dell'identico male"

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4623
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Guerra alla lemna minor!

Messaggio di Nijk » 27/01/2015, 11:31

La lemma è facile tenerla sotto controllo, certo è uno sbattimento ma basta sfoltirla frequentemente, più che altro devi valutare se passa la luce anche per le altre piante, è una pianta "infestante" nel vero senso della parola ma se ti piace basta un retino ;)
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Guerra alla lemna minor!

Messaggio di cristianoroma » 27/01/2015, 11:34

la luce sotto non è un problema, ho tutte Cryptocoryne, quindi l ombra va più che bene, il problema si presenta se dovesse andare a coprire la sessiliflora... o se mi va a coprire tutto il cerato galleggiante.
sto seriamente valutando l idea di togliere tutto il cerato e lasciare solo la lemna a questo punto

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4623
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Guerra alla lemna minor!

Messaggio di Nijk » 27/01/2015, 11:45

Io avendo solo acquari chiusi non amo le galleggianti, anche perchè non sarebbero valorizzate come si deve nelle mie vasche, quando mi è capitato di avere piante di queste tipo le ho "ingabbiate" in uno dei lati utilizzando un pezzo di plastica dura che facendo da barriera non gli permetteva di girare liberamente per tutta la vasca.
Era, sinceramente, un sistema molto brutto a vedersi, anche se poi con il coperchio non si notava nemmeno tanto devo dire:-h
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10163
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Guerra alla lemna minor!

Messaggio di lucazio00 » 27/01/2015, 12:03

E' più semplice di quanto crediate!
Vi basta prelevare l'acqua con le fastidiose piantine con una brocca.
Filtrare l'acqua con le piantacce in un retino fino all'ultima.
Io le ho fatte estinguere in pochi minuti!
Questi utenti hanno ringraziato lucazio00 per il messaggio:
Jack of all trades (28/01/2015, 0:15)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17260
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Guerra alla lemna minor!

Messaggio di cuttlebone » 27/01/2015, 12:06

Dico la mia:
Qualche cespuglio di riccia galleggiante e la bastarda ha smesso di proliferare.
Se qualcuno ne vuole, ne ho qualche ciuffetto in più ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Guerra alla lemna minor!

Messaggio di raffaella150 » 27/01/2015, 14:11

Tranqui che prima o poi schiatta, ceratophyllum & co hanno avuto bisogno di 3mesi allelopatici e di essere quasi ad armi pari nella dislocazione delle truppe ma stanno vincendo, il nemico batte in ritirata, terrò solo quel superstite di salvinia che mi servirà per i rossi fuori.
Ps. La lemna fuori é ghiacciata totalmente e nonostante tutto è vivissima, quando ho riportato le sanguisughe al lago ho filtrato addirittura l'acqua, non voglio disastri ecologici grazie
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Guerra alla lemna minor!

Messaggio di Rox » 27/01/2015, 15:54

Io la risolvo con tre parole:
Myriophyllum tuberculatum galleggiante. :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Guerra alla lemna minor!

Messaggio di cristianoroma » 27/01/2015, 16:03

che la guerra abbia inizia allora :ymdevil:

vedo se trovo da qualche parte questo tuberculatum, altrimenti faccio tutto a mano

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti