Heteranthera vittima di allelopatia?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di Rox » 22/06/2014, 0:26

lucazio00 ha scritto:La pianta non ha fatto progressi...
Guarda che non è un'interruttore. ;)
Aspetta almeno una settimana.
Sei sicuro che era ancora viva, quando l'hai messa lì?
lucazio00 ha scritto:Meglio cambiare l'acqua?
Ti sembra torbida?... Conducibilità alta?... Nitrati?...
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di lucazio00 » 23/06/2014, 11:24

Torbida non è, il test dei nitrati ce l'ho solo a striscette della Tetra.
La conducibilità la misuro tra breve.
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di lucazio00 » 25/06/2014, 12:17

Conducibilità 361uS/cm, non è colpevole. ;)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di Rox » 25/06/2014, 12:20

lucazio00 ha scritto:Conducibilità 361uS/cm, non è colpevole. ;)
Allora sospetto che era già morta.
Quello che le stai facendo è un massaggio cardiaco.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di lucazio00 » 29/06/2014, 14:23

Non è morta, ha radicato e germogliato!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di Rox » 29/06/2014, 17:58

lucazio00 ha scritto:Non è morta, ha radicato e germogliato!
\:D/
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di lucazio00 » 07/08/2014, 17:24

E' ben cresciuta, pur stando in condizioni minime essenziali!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di lucazio00 » 07/08/2014, 17:29

Rox ha scritto:Secondo me, 20 Cardinali in 200 litri non sono sufficienti, come carico organico, per nutrire lei, due galleggianti, la Ceratopteris e tutte le altre.
Qualcuno doveva soccombere...
Straquoto!!!
Nemmeno li percepiscono!!!
Sono costretto a mettere azoto a palate!!! Oltre il solito nitrato di potassio!!!

Le Ceratopteris sono terribili!!! Più ne rimuovo e più crescono!!!
Per cui...quasi quasi ci urino dentro! XD XD XD
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di Rox » 07/08/2014, 23:43

lucazio00 ha scritto:Straquoto!!!
Nemmeno li percepiscono!!!
Ma se l'acquario è da 200 litri, non potresti aggiungere un po' di carico?
Con i pesci che hai, la combinazione più comune sarebbe con una coppia di angeli, ma in alternativa potresti arrivare a 50 con i Cardinali.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Heteranthera vittima di allelopatia?

Messaggio di lucazio00 » 08/08/2014, 9:41

Certo ogni opzione ha un suoi vantaggi sulle altre: con piú cardinali aumento il colore ma ad un costo maggiore di 2 P. scalare.
Con gli P. scalare invece, con 10€ me ne compro 2, però i cardinali rischiano di essere pappati dagli P. scalare.
Invece così mi basta aggiungere un po' di nitrato di ammonio che veramente economico.
A differenza dell'urea, il nitrato di ammonio influenza la conducibilità.
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite