Ho voglia di una "rossa".

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Ho voglia di una

Messaggio di lucazio00 » 16/11/2014, 12:47

Specy ha scritto:l'Echinodorus bleheri non ci può stare , diventa un gigante di 50cm di diametro anche se non sembrerebbe, inoltre svilupperà oltre a foglie larghe , un apparato radicale enorme
Diventa grande se lo vuoi te! Prova a tenerlo un po' a stecchetto!!!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Ho voglia di una

Messaggio di Rox » 16/11/2014, 18:43

lucazio00 ha scritto:Diventa grande se lo vuoi te! Prova a tenerlo un po' a stecchetto!!!
Secondo me non funziona... è solo questione di tempo.

Puoi potarlo, d'accordo... ma se lo tieni piccolo è un'erbaccia qualsiasi.
Solo quando diventa enorme, appare come il Re dell'acquario.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Ho voglia di una

Messaggio di Specy » 16/11/2014, 19:25

lucazio00 ha scritto:
Specy ha scritto:l'Echinodorus bleheri non ci può stare , diventa un gigante di 50cm di diametro anche se non sembrerebbe, inoltre svilupperà oltre a foglie larghe , un apparato radicale enorme
Diventa grande se lo vuoi te! Prova a tenerlo un po' a stecchetto!!!
Forse hai ragione, ma quello che non vedi, cioè la radice, ti occuperà un bel pò di spazio =)) =)) =))
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1710
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: Ho voglia di una "rossa".

Messaggio di Forcellone » 17/11/2014, 9:33

Echinodorus

Per adesso non so dove metterle e mi dispiace fargli fare una brutta fine. (pensavo a due soluzioni ma devo vedere in seguito, mini pond o vasca da 200 lt.).
Per il primo ho il problema con le basse temperature in inverno perché andrebbe messo fuori all'aperto e per il secondo devo prima essere in grado saper tenere bene l'acquario che ho ora, altrimenti poi ho due "impicci" per casa. ;)

Penso che le vie di mezzo in queste cose non esistono visto che è un ambiente unico.
Volevo tenerle a stecchetto, ma devo coltivare "bene" anche le altre piante, per cui non è una situazione fattibile.

Per adesso le ho messe tutte insieme in una zona e si farà un groviglio tutto loro tra foglie e radici.
(Ora che le ho spostate non ho trovato molte radici, ma è anche vero che sono pochi mesi, non ho un terreno fertile e non ho ben concimato neppure l'acqua fino ad oggi).

Alle altre piante che sono in acquario servono i concimi ed ora vorrei cominciare a dovere, di conseguenza andranno anche a loro... vedremo in seguito come si comportano l'Echinodorus.

Tutto è nato per delle esigenze che ora non ci sono più "i pesci cometa", gli Echinodorus me li ha consigliati il venditore che sapeva benissimo il tutto, è stato un _______ "mettete voi la parola più appropriata =))

Cerco di capire bene la materia e di fare le giuste correzioni strada facendo con il vostro aiuto.

Se non faccio danni seri....... prendiamo la cosa come che sia un modo per "sperimentare". x_x
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti