hydrocharis morsus-ranae

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di darioc » 20/05/2015, 20:41

Ho trovato la scheda su rap. Anche lì dicono che ha bisogno di turionare. Però Iannelli la tiene in acquario anche se solo da tre mesi. Non so se si può considerare un periodo significativo visto che resta vegetale tutta la primavera estate in natura...
Ditemi voi. Casomai mi iscrivo...
EccoIl link
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di darioc » 24/05/2015, 15:54

Più o meno quanto dovrei lasciarla nella candeggina? E poi dovrei lasciarla in acqua "normale" per qualche gg prima di metterla in acquario in modo da essere sicuro di non immettere ipoclorito?
Rox, tu hai mai usato questa tecnica per eliminare le volvox?
Se riesco oggi o domani inizio il trattamento...
La metto in un litro d'acqua con 1 ml di candeggina. Va bene?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di Rox » 24/05/2015, 18:09

darioc ha scritto:dovrei lasciarla in acqua "normale" per qualche gg
Visto che è già diluita, quanta candeggina vuoi che ci finisca, nell'acquario?

E poi... sei sicuro che il tuo acquedotto non abbia già parecchio cloro?
Sono stato in Veneto 3 volte, ho sempre notato che il cloro si sente "a naso"; non so se è così anche da te.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di darioc » 25/05/2015, 11:13

Non ne ho idea Rox se ci sia cloro. Per questo volevo usare la candeggina. Io non sento odore. In che zona del Veneto sei stato? Na volta a Longarone e poi...
L'azienda che mi fornisce l'acqua lavora in una parte della provincia di Venezia e qualche comune di Treviso...
E se invece mettessi un ml o due di acqua ossigenata ogni litro potrebbe funzionare lo stesso?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di Rox » 25/05/2015, 12:29

darioc ha scritto:In che zona del Veneto sei stato? Na volta a Longarone e poi...
No... quella volta l'acqua sembrava buona, nel Bellunese.
Mi riferisco ad altri tre casi: Verona, Padova e Lago di Garda.
Comunque è solo una precauzione, l'acqua ossigenata va benissimo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di darioc » 25/05/2015, 13:21

Rox ha scritto:
darioc ha scritto:In che zona del Veneto sei stato? Na volta a Longarone e poi...
No... quella volta l'acqua sembrava buona, nel Bellunese.
Mi riferisco ad altri tre casi: Verona, Padova e Lago di Garda.
Comunque è solo una precauzione, l'acqua ossigenata va benissimo.
Ok. Procedo oggi stesso. Poi al massimo se va male c'è l'articolo sulla lampada UV artigianale ora...
Vi faccio sapere come va l'esperimento. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di darioc » 25/05/2015, 22:37

Fatto neanche oggi. Ste volvox mi preoccupano davvero tanto. Se se ne introducono pochissimo funzionano i soliti discorsi su allelopatia e competizione alimentare o sono come la peste bubbonica?
Se riesco a coltivarla e fare un po di prove varie su carenze, valori dell'acqua ecc... viene fuori un articoletto o è troppo rara e non ne vale la pena e la casistica troppo limitata?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di Rox » 26/05/2015, 15:50

darioc ha scritto: viene fuori un articoletto o è troppo rara
Figuriamoci se diciamo di no a chi vuole scrivere un articolo (o una scheda).
Abbiamo anche una sezione apposta... ;)

Se la specie è rara... chissenefrega?
Non è che gli articoli (o le schede) si scrivono solo sulle specie più comuni; finora lo abbiamo fatto perché Acquariofilia Facile ha un anno e mezzo di vita.
All'inizio, è sembrato più logico cominciare con Egeria e Ludwigia, piuttosto che con la morsus-ranae.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di darioc » 26/05/2015, 19:50

Perfetto, grazie Rox. Ora vediamo se riesco a tenerla in acquario è farle passare più di sei mesi senza turionare...
Intanto oggi la ho messa in 900 ml d'acqua non decantata con 1,3 ml di acqua ossigenata. Ha fatto un po di bollicine sulla parete del contenitore, chissà di non aver esagerato...
Se tutto va bene domani o dopodomani la inserisco.
In ogni caso per le volvox se sono solo una manciata di cellule e non intorbidiscono l'acqua sono validi i soliti discorsi sullallelopatia e sulla competizione alimentare vero?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: hydrocharis morsus-ranae

Messaggio di darioc » 29/05/2015, 20:36

Guardandolo oggi mi viene il dubbio di averlo ammazzato con quella botta di acqua ossigenata...
C'è una foglia col bordo trasparente... Chissà che si riprenda. In ogni caso domani lo metto dentro e vediamo. Casomai me ne faccio dare dell'altro da quello che mi ha dato quelli che ho ora. È in montagna ma avrò occasione di andare tra due-tre settimane.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti