Hygrophila ed allelopatia

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 14924
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di Sini » 20/07/2015, 7:44

Vorrei inserire una Hygrophila (non difformis, né rosanervig) nella mia vasca, ma non vorrei creare fenomeni di allelopatia.

Nell'articolo sulle Hygrophila c'è scritto che potrebbe creare problemi con l'Egeria; dall'articolo sull'allelopatia non risulta.

Mi sapreste consigliare?

Sini
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di Uthopya » 21/07/2015, 0:32

Ti riporto (anche se lo hai già letto...) il passo riguardante la problematica con l'Egeria:
"In base ad esperienze di diversi acquariofili, sulle Hygrophila corymbosa ci sono forti sospetti di Allelopatia, nei confronti della Bacopa caroliniana e dell'Alternanthera reineckii. Probabilmente non sono le uniche.
Anche l'Egeria densa sembra risentire della loro presenza, ma in misura minore."

Questo significa che, ad oggi, non siamo in presenza di certezze in merito ma che in passato qualche segnale si è manifestato.
Se puoi però scegliere, direi di non "rischiare" e di non associarle....oppure (e qui subentra il Mod..) associare e facci sapere come va! :ymdevil:
Questi utenti hanno ringraziato Uthopya per il messaggio (totale 3):
Sini (21/07/2015, 8:45) • Rox (21/07/2015, 11:36) • GiuseppeA (21/07/2015, 17:18)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di darioc » 21/07/2015, 10:00

Io ho messo qualche stelo di rosanerving in una vasca con egeria, cabomba, alternantera e ludwigia. Non è mai partita anche se le altre crescevano bene.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di lucazio00 » 21/07/2015, 10:05

Allelopatia eh? ;)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di darioc » 21/07/2015, 10:30

lucazio00 ha scritto:Allelopatia eh? ;)
È quello che penso io. :-bd
Anche se temo sia impossibile dire chi è il responsabile... :-s
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 14924
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di Sini » 21/07/2015, 11:21

Non ci provo nemmeno... di Egeria ne ho più di qualche stelo...

Sini
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Lele123
star3
Messaggi: 736
Iscritto il: 15/05/14, 11:54

Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di Lele123 » 25/01/2018, 13:44

Sini ha scritto:
20/07/2015, 7:44
Vorrei inserire una Hygrophila (non difformis, né rosanervig) nella mia vasca, ma non vorrei creare fenomeni di allelopatia.

Nell'articolo sulle Hygrophila c'è scritto che potrebbe creare problemi con l'Egeria; dall'articolo sull'allelopatia non risulta.

Mi sapreste consigliare?

Sini
ciao sini

io ho messo per ben 3 volte dei mazzetti di pinnatifida nel 60 litri dove da tempo ho e avevo (senza cambi d'acqua regolari) circa 15/20 steli di elodea canadensis (cugina dell'egeria) e mi si sono sempre sciolti anche galleggianti! Mentre elodea e najas volano!
Questi utenti hanno ringraziato Lele123 per il messaggio:
Sini (25/01/2018, 14:18)
#teamnofilter

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42

Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di Zommy86 » 25/01/2018, 13:51

Io ho messo della hygrophila rosenervig e cresce bene, forse troppo XD
In vasca ho egeria dall'avvio e pure lei cresce bene.
Mai cambi d'acqua fino ad ora

@Sini

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Zommy86 per il messaggio:
Sini (25/01/2018, 14:18)

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 14924
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di Sini » 25/01/2018, 14:19

Grazie, ragazzi, ma il topic è vecchissimo... :D
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 5499
Iscritto il: 16/07/17, 8:46
Contatta:

Hygrophila ed allelopatia

Messaggio di Elisabeth » 25/01/2018, 16:04

Sini ha scritto: Grazie, ragazzi, ma il topic è vecchissimo... :D
Però è interessante questa cosa :-?
Io in una vasca ho egeria, hygrophila e bacopa e crescono benissimo tutte...e in un'altra, ho egeria, hygrophila, bacopa e Alternanthera reineckii mini e solo quest'ultima non cresce ma non muore....anche se però credo che soffra più che altro per la poca luce....
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)

"Il contatto con la bellezza della natura mi fa sopportare meglio le bruttezze e cattiverie del mondo " ( io :D )

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti