Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14603
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di roby70 » 23/02/2016, 16:25

Ero arrivato a 20ml., poi l'acqua nel bicchierino mi sembrava un po Rosina (ma poco poco poco) e mi sono fermato perché era la prima volta che lo mettevo. Pensavo ce ne volesse molto meno...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di giampy77 » 23/02/2016, 20:44

Tutto dipende molto da quanto ne ha bisogno la tua vasca, fai una foto a luce accesa cosi vediamo un Po meglio.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Fulldynamix
star3
Messaggi: 1347
Iscritto il: 25/01/16, 14:34

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di Fulldynamix » 23/02/2016, 21:02

E pensare che io ero convinto di essere daltonico....I vostri acquari sono dei semafori! =))

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14603
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di roby70 » 23/02/2016, 21:42

A luce accesa non è per niente rossa e poi dopo avere visto quella di cicerchia direi che la mia è più bianca che non si può .
Comunque ecco la foto
ImageUploadedByTapatalk1456260140.916471.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di giampy77 » 24/02/2016, 7:24

Stai tranquillo, al massimo la prossima volta ne dovrai mettere meno.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14603
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di roby70 » 24/02/2016, 10:09

Sicuramente mi avete tranquillizzato ma lo strano e' che quello rosso sono i sassolini sul fondo e non l'acqua; come se il ferro si fosse depositato..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di giampy77 » 24/02/2016, 23:56

lo strano e' che quello rosso sono i sassolini sul fondo e non l'acqua; come se il ferro si fosse depositato..
Lo vedi di più su uno sfondo bianco
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14603
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di roby70 » 27/02/2016, 11:01

Riprendo la discussione ad una settimana di distanza per vedere cosa è cambiato.
I valori sono simili a settimana scorsa ma i nitrati sono scesi (test tetra): NO3-=50 (da 100),PO43- <=1 (da tra 1 e 2), KH=6, GH=12, conducibilità=536 (da 476).
Su consiglio di cicerchia avevo aggiunto 6ml di cifo potassio, 1/4 stick sotto l'hygrophilia e 20ml di ferro (da cui è nata la discussione seguente).
In questa settimana l'egeria è andata alla grande (e gli NO3- lo dimostrano) ma anche l'hygrophilia mi sembra abbia smesso di far radici avventizie). Mi sembra invece ancora in sofferenza il microsorium per cui mi era stato consigliato di mettere ferro e potassio.
Io pensavo di usare i sassolini cifo NPK 12-22-20 (1/4) per alzare i fosfati senza aumentare troppo i nitrati (li avevo già usati quando avevo più o meno la stessa situazione anche se con PO43- prossimi a 0). Non so se serva mettere altro potassio o magari gli OE; oggi ho aumentato il foto periodo da 4 a 5 ore (il timer askoll va un'ora alla volta) dato che non ho visto le alghe aumentare.
Vi allego le nuove foto per un vostro consiglio... faccio ancora fatica a capire bene cosa mi dicono le piante ~x(
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29885
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di cicerchia80 » 27/02/2016, 17:56

Oe e ferro direi....la parte nuova dell'Egeria lo chiede

E le piante sono smorte come colori
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14603
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Hygrophilia polysperma con radici avventizie

Messaggio di roby70 » 27/02/2016, 19:05

Ferro ? Ancora ? Dopo lo spavento di aver fatto danni di settimana scorsa ? #:-s
Comunque domani faccio qualche calcolo sugli oe che introdurrei con i sassolini Cifo e li integro con il rinverdente.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti